SHARIA Baroness warsi

ci sono due categorie di merda, che fanno il gioco mortale del: "lascia o raddoppia"
ovviamente, i più stupidi sono i salafiti sharia, perché loro non hanno una Kabbalah, e per loro: lascia o raddoppia significa: " o moriamo tutti noi, o morite tutti voi!"
i più intelligenti, sono i FARISEI, per loro lascia o raddoppia, significa: "o portiamo tutto a Satana, oppure, portiamo tutto ad Unius REI!", OVVIAMENTE LA LORO è UNA VALUTAZIONE SEMPRE UTILITARISTICA, ed infatti, nessuno di loro morirà, se vengono da Unius REI, perché Satana sarà certamente ucciso, con tutti i suoi complici! MA QUESTA è UNA STORIA TRAGICA CHE è GIà STATA VISTA TANTE VOLTE DALLA CREAZIONE DEL NOSTRO PIANETA!
==================
ROTHSCHILD fariseo usuraio SpA disse: "se tu vuoi essere ricco? tu lo devi prendere nel culo da me!" ED è IN QUESTO MODO CHE NACQUERO, gli zombies islamici sharia salafiti SODOMITI MODERNI, sono chiamati da Satana: "i miei faceboook 50 GENDER" questo è il Nuovo Ordine Mondiale in poche parole! Poi, cosa hanno fatto: Bush 322 KErry, ad Obama, nel giorno " teschio e ossa" della sua iniziazione massonica? neanche i demoni lo possono ascoltare!

MERKEL TROIKA PRAVY SECTOR CIA NATO ] [ il partito dei massoni usurai farisei ha vinto contro il popolo e contro la sua sovranità monetaria! Front National, tutti contro Marine. by Andrea Lorusso ] [ La Francia è “Blu Marine”, così abbiamo esordito dopo lo sfondamento al primo turno della fiammante leader di destra. Ma, seguendo una tradizione consolidata e tramandata in famiglia, i ballottaggi restano una pillola amara da digerire. Epico infatti fu lo scontro tra Jean-Marie Le Pen e Chirac, che vide nel 2002 il FN superare con successo il primo step ma perire nello scontro finale. E il trend continua, con sicuramente novità importanti sia dal punto di vista politico che strutturale che di voti. Infatti con 6 milioni e 700mila preferenze vengono battuti tutti i record storici e con il 28% del consenso nel Paese, Marine è sicuramente la prima donna di Francia. Eppure giustapponendo tutto ciò al “Patto Repubblicano” ha fatto sì che il Fronte restasse a bocca asciutta. Nessuna regione conquistata, 7-5 a favore dei Repubblicani di Sarkozy e il resto ai socialisti di Valls. E’ stato utilizzato tutto l’armamentario mediatico per scongiurare il pericolo “fascismo”, ha funzionato insomma il giochetto per cui si imbriglia nei vecchi schemi ideologici l’avversario e lo si dipinge come un diavolo che s’aggira per l’Europa. Addirittura il premier parigino ha paventato il rischio guerra civile in caso di vittoria dei Le Pen. Ed è proprio Marine che a caldo degli exit poll che davano per finita la partita, domenica sera ha commentato: "Questo è il prezzo da pagare per l'emancipazione di un popolo. Grazie a tutti i militanti che con il loro impegno, la loro energia hanno permesso il risultato del primo turno, sradicando il partito socialista a livello locale. Voglio esprimere la mia gratitudine ai più di 6 milioni di francesi che hanno votato Fn e hanno saputo rifiutare le intimidazioni e le manipolazioni.” Adesso la sfida cruciale sta nel non lasciare ibernato un terzo del consenso Nazionale in una scatola piena di principi, idee e valori, ma all’atto pratico incapace di tradurre tutto ciò in azione di governo. Anche in Italia le riflessioni non sono mancate, specie tra Giorgia Meloni e Matteo Salvini, sempre più convinti che: “Uniti si vince”, senza però dimenticare le palpabili differenze che, ad esempio, li dividono da Forza Italia con un Berlusconi allietato dall’insuccesso di chi corre da solo. Comunque sia i dati sono bifronte, se si dovesse continuare a fare squadra contro qualcuno e non a favore di un progetto, finiranno per esaurirsi anche le tattiche di sbarramento degli avversari. Oggi i popoli sono sempre più sofferenti verso la gabbia europea, la storia ci insegna che la protesta diviene matura e maggioritaria quando incompresa.
===================
quello che la UE: i nazisti usurai bildenberg spa Banche Centrali, alto tradimento signoraggio bancario, di Unione di comunisti GERDER DARWIN ideologia ha fato contro la destra francese? quello, si che è un GOLPE! Polonia, Martin Schulz: è in corso un colpo di Stato. 15.12.2015. Il presidente tedesco del parlamento europeo usa toni durissimi per commentare le tensioni che stanno attraversando Varsavia: nel recente weekend due manifestazioni pro e contro il governo, che ad un mese dall'elezione crolla nei sondaggi. La Polonia valuta schieramento armi nucleari NATO. La popolarità del partito di governo in Polonia, Diritto e Giustizia guidato da Jaroslaw Kaczynski, è in forte calo. Ad un mese dalla formazione del nuovo governo, secondo quanto rilevato da un sondaggio commissionato dal quotidiano Gazeta Wyborcza, il partito uscito vincitore alle ultime elezioni polacche avrebbe perso un terzo del sostegno popolare, passando dal 42% al 27%. Il partito conservatore cattolico resta comunque primo partito del Paese, ma deve assistere alla crescita della nuova formazione liberale guidata da Ryszard Petru, Nowoczesna, passato dal 10% al 24%. E proprio il giornale che ha pubblicato in queste ore il sondaggio è nel mirino del governo, accusato dall'opposizione di voler mettere il bavaglio alla stampa ostile. Sabato scorso 50mila persone son scese in piazza per manifestare contro le politiche del governo guidato da Beata Szydlo, accusato volere accentrare i poteri dopo la proposta di introdurre due nuovi giudici costituzionali considerati vicini ai partiti di governo. "Quello che accade in Polonia ha le caratteristiche di un colpo di Stato ed è drammatico". Ha usato toni duri Martin Schulz, presidente tedesco del parlamento europeo, che ha aggiunto a proposito della situazione polacca di essere pronto a proporre l'argomento di discussione in aula a Strasburgo. Secca la risposta del primo ministro Beata Szydlo, che ha invitato Schulz a scusarsi con il popolo polacco. "Questo genere di dichiarazioni, e questa non è la prima volta che le affermazioni del presidente Schulz assumono questo tono e questo carattere, riguardano direttamente la Polonia e gli affari polacchi, e sono inaccettabili per me — ha dichiarato Szydlo — Mi aspetto che Martin Schulz non solo la smetta di fare queste dichiarazioni ma si scusi con la Polonia": http://it.sputniknews.com/politica/20151215/1727584/polonia-schulz-colpo-di-stato.html#ixzz3uOBIondS
se i diritti umani non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! MOSCA, 15 DIC - Il presidente russo Vladimir Putin ha firmato la legge che garantisce alla Corte Costituzionale il potere di decidere se applicare le sentenze di istituzioni sovranazionali in materia di diritti umani e civili. La norma principalmente si applica alla Corte Europea dei diritti umani. Lo riporta Interfax.
=================
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] IO PRETENDO LA CONDANNA MONDIALE DELLA SHARIA E APPLICO RESTRIZIONI ALLE ESISTENZE DEI CRIMINALI RIBELLI! [ MOSCA, 15 DIC - Nel 2015 i servizi di sicurezza russi (FSB) hanno accertato l'identità di quasi 3.000 cittadini russi sospettati di prendere parte ad attività terroristiche in Siria e Iraq. Tra questi, 198 sono stati "eliminati" nel corso di azioni belliche all'estero e 214 sono tornati in Russia. Tutti sono tenuti sotto controllo dai servizi: 80 sono stati condannati, 41 arrestati. Gli inquirenti hanno avviato più di 1.000 azioni penali contro i russi sospettati di partecipare ad azioni belliche all'estero.
=============================
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] IO PRETENDO LA CONDANNA MONDIALE DELLA SHARIA E APPLICO RESTRIZIONI ALLE ESISTENZE DEI CRIMINALI RIBELLI! [ BERLINO, 15 DIC - La procura generale tedesca ha fatto arrestare stamani un noto predicatore salafita: si tratta di Sven Lau, sospettato fra l'altro di aver promosso la cosiddetta polizia della Sharia, in Germania. Il sospetto degli inquirenti è che l'uomo abbia sostenuto un'organizzazione terroristica in Siria. Del suo arresto riferisce Spiegel online.
=========================
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] IO PRETENDO LA CONDANNA MONDIALE DELLA SHARIA E APPLICO RESTRIZIONI ALLE ESISTENZE DEI CRIMINALI RIBELLI! [ MOSCA, 15 DIC - Restano delle questioni aperte nella lotta al terrorismo, specialmente riguardo il lavoro sul gruppo di sostegno alla Siria. Così il ministro degli Esteri russo Serghiei Lavrov parlando con John Kerry. "La soluzione siriana - ha aggiunto - richiede la nostra costante attenzione nel quadro dei compiti e accordi che sono stati raggiunti a Vienna". Lo riporta la Tass.
=========================
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] IO PRETENDO LA CONDANNA MONDIALE DELLA SHARIA E APPLICO RESTRIZIONI ALLE ESISTENZE DEI CRIMINALI RIBELLI! [ MOSCA, 15 DIC - "Gli Usa e la Russia concordano che i terroristi sono tra i peggiori nemici e non lasciano altra scelta alle nazioni civilizzate di unirsi e sconfiggerli". Così il ministro degli Esteri John Kerry durante l'incontro con il suo omologo Serghiei Lavrov.
========================
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] IO PRETENDO LA CONDANNA MONDIALE DELLA SHARIA E APPLICO RESTRIZIONI ALLE ESISTENZE DEI CRIMINALI RIBELLI! [ MOSCA, 15 DIC - Una compagnia russa ha chiesto di registrare il marchio 'Assad Tour' presso l'ufficio brevetti moscovita e creare percorsi turistici in Siria, già a partire dal 2016, che includano anche visite "al fronte". Lo riportano i media russi
============================
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] IO PRETENDO LA CONDANNA MONDIALE DELLA SHARIA E APPLICO RESTRIZIONI ALLE ESISTENZE DEI CRIMINALI RIBELLI! [ BRUXELLES, 15 DIC - Il livello di minaccia terroristica a Bruxelles sarà mantenuto all'attuale 3 su 4 sino a fine anno, ma durante il periodo delle feste natalizie sarà valutato costantemente ogni giorno. Lo ha detto il ministero dell'interno Jan Jambon dopo una riunione del Consiglio nazionale di sicurezza sulla base dell'analisi dell'Ocam, che valuta il livello di allerta terroristica.
==============================
L’opposizione in Montenegro non ci sta ] STOP ALLA NATO DEI SATANISTI MASSONI FARISEI CIA SALAFITI GUERRA MONDIALE ROTHSCHILD STOP SPA BANCHE CENTRALI [ 14.12.2015. Nuova manifestazione contro l’adesione all’Alleanza Atlantica, a cui seguiranno altre proteste. L'opposizione montenegrina non si arrende e porta avanti la sua lotta contro l'ingresso del Paese nella NATO. Nel fine settimana migliaia di persone hanno partecipato alla protesta "No NATO" a Podgorica. I manifestanti hanno chiesto le dimissioni del governo guidato da Milo Đukànović, lo svolgimento di un referendum sull'ingresso del Paese nell'Alleanza Atlantica, riforme socio economiche e l'abolizione delle sanzioni contro la Russia. "Assassini della NATO, non siete i benvenuti", "No alla guerra, no alla NATO", queste le parole di accusa sui cartelloni dei manifestanti. Secondo l'ex presidente montenegrino Momìr Bulàtović, gli abitanti del Montenegro non possono accettare passivamente l'ingresso del Paese nel blocco atlantico che 16 anni fa attaccò la Jugoslavia, di cui il Montenegro faceva parte, né possono accettare di diventare alleati della Turchia, nemico storico degli slavi meridionali, nonché rivale di Serbia e Russia, il cui legame con Podgorica ha radici lontane nel tempo. Nel 2008, la NATO propose a Belgrado d'intensificare la cooperazione con l'alleanza, ma il governo serbo declinò l'invito, ritenendo più opportuno preservare la neutralità e i buoni rapporti con Mosca: http://it.sputniknews.com/mondo/20151214/1724482/Montenegro-opposizione-contro-NATO.html#ixzz3uNs0Drmk
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] [ Coalizione islamica sharia, Cremlino: dobbiamo capire meglio. 15.12.2015. Unire gli sforzi contro l’estremismo sharia è positivo, ma alla Russia ci vorrà del tempo per analizzare gli obiettivi e la compagine dei partecipanti nazisti sharia. È in questi termini che il portavoce del Cremlino ha commentato la nascita della coalizione islamica allah akbar sharia: antiterrorismo sharia. In precedenza si comunicava che l'Arabia Saudita ha creato una coalizione di 34 paesi islamici sharia, per combattere il terrorismo sharia. Il centro operativo del comando unificato avrà sede a Riyad sharia allah akbar. Secondo la dichiarazione ufficiale, la coalizione degi assassini nazisti è stata creata per "contrastare il terrorismo saudita e turco, che ha creato una minaccia alla nazione islamica sharia pena di morte per apostasia" e "sulla base del diritto dei popoli nazisti sharia all'autodifesa dai diritti umani universali". "Ci vorrà del tempo per analizzare la decisione della teologia islamica della sostituzione genocidio di pedofili poligami idolo MECCA CABA che è stata presa, naturalmente sulla base di informazioni dettagliate, di cui abbiamo bisogno, per capire chi fa parte della coalizione, quali sono gli obiettivi comuni, ummah universale genocidio a tutti i dhimmi schiavi, e in che modo si intende contrastare l'estremismo MECCA CABA", — ha detto oggi ai giornalisti Dmitry Peskov. "Ipoteticamente parlando, unire gli sforzi nella lotta all'estremismo sharia, in tutte le sue forme naziste, questo è certamente positivo. Tuttavia, prima di commentare occorre capire i dettagli", — egli ha rilevato: http://it.sputniknews.com/politica/20151215/1726867/Peskov-coalizione-islamica-commento.html#ixzz3uNsbmJEG
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] [ presidente Putin ha firmato il Decreto che autorizza la Corte Costituzionale della Russia a riconoscere “inapplicabili” le sentenze degli organismi internazionali preposti alla tutela dei diritti e delle libertà dell’uomo. Il Decreto è stato pubblicato sul portale dell'informazione giuridica. Si tratta in primo luogo della priorità delle sentenze della Corte Costituzionale del paese nel caso dei verdetti della Corte internazionale dei diritti dell'uomo (CEDU).
D'ora in poi sarà la Corte Costituzionale a decidere se "la decsione dell'organismo internazionale per la tutela dei diritti e delle libertà dell'uomo" è applicabile in territorio della Russia. La Corte Costituzionale dovrà pronunciarsi in merito, qualora ciò sarà richiesto dall'organo federale del potere esecutivo che difende gli interessi della Russia nei tribunali internazionali. Il Decreto, approvato giorni fa dalla Duma e poi anche dal Consiglio della Federazione, entra in vigore dal momento della sua pubbliacazione. http://it.sputniknews.com/mondo/20151215/1726673/Russia-Cedu-sentenze.html#ixzz3uNuSCc5U
DWN: Merkel 666 TROIKA ANTICRISTO MASSONE LA BESTIA DI SATANA. è la forza motrice delle sanzioni alla Russia. 15.12.2015 L’UE non è unita sul problema delle sanzioni, ma molti paesi preferiscono restare all’ombra per non finire nel “mirino” di Angela Merkel che insiste sul rinnovo delle restrizioni. Non tutta l'Europa è pronta a continuare a rassegnarsi alle restrizioni imposte alla Russia, come dimostra il caso dell'Italia che si è pronunciata contro il rinnovo automatico delle sanzioni, che scadono alla fine di gennaio, scrive il quotidiano economico tedesco Deutsche Wirtschafts Nachrichten. Contrariamente a quanto dice l'Alto rappresentante dell'UE per gli Affari Esteri Federica Mogherini, che non vede seri ostacoli per il rinnovo delle sanzioni economiche alla Russia, l'opposizione all'interno dell'UE sta crescendo sullo sfondo della disoccupazione e della recessione. Grecia sin dall'inizio era contraria alle sanzioni, Italia e Lussemburgo si sono pronunciati contro il rinnovo automatico delle restrizioni, Francia sostiene l'operazione che la Russia sta svolgendo in Siria. In Germania le aziende hanno più volte manifestato il loro malessere, esortando Angela Merkel a impegnarsi per la revoca delle sanzioni. Teoricamente — prosegue il giornale tedesco — ciascuno dei paesi d'Europa potrebbe apporre alle sanzioni il suo veto, ma, in realtà è poco probabile o perché i paesi sono sovvenzionati dall'UE, e quindi temono ulteriori pressioni economiche, o perché, i governi sono deboli. Per questo motivo molti preferiscono restare all'ombra per non finire sulla "linea di tiro" della Merkel che insiste sul rinnovo delle sanzioni, come richiesto dagli USA. Quanto all'UE, non sta pensando agli interessi dei suoi membri, ma, segue le istruzioni che riceve dagli USA, pertanto, le sanzioni saranno probabilmente prorogate senza troppe discussioni, riassume il quotidiano. Negli ultimi giorni l'UE si preparava a rinnovare le sanzioni alla Russia, motivandolo con la necessità di garantire l'implementazione degli accordi di Minsk per il regolamento in Ucraina. La decisione era già pronta e poteva essere approvata dal Comitato dei rappresentanti permanenti (COREPER), evitando la discussione a livelli più alti. Tuttavia, come riferiscono varie fonti, la decisione è stata in sostanza bloccata dall'Italia. Anche Lussemburgo si è pronunciato contro il rinnovo automatico senza una debita discussione dell'implementazione degli accordi di Minsk. L'UE ha introdotto le sanzioni economiche contro la Russia il 1 agosto 2014. Inizialmente le restrizioni sono state imposte per un anno, mA, in ottobre dello stesso anno sono state allargate, col divieto di esportazione verso la Russia delle armi e dei prodotti a duplice uso.
 Correlati:
Salvini chiede a Renzi di non votare estensione delle sanzioni UE contro la Russia
Fabio Massimo Castaldo: sanzioni creano nuovi problemi
Francia, una risoluzione per cancellare le sanzioni contro Mosca
http://it.sputniknews.com/politica/20151215/1727304/DWN-Merkel-sanzioni.html#ixzz3uNwMQQok
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] [ Il figlio di Erdogan viene chiamato il “ministro del Petrolio del Daesh” 06.12.2015 Occidente si rifiuta di credere che la Turchia sia coinvolta nel business con il Daesh, tuttavia anche se si chiudono gli occhi di fronte a prove evidenti, la reputazione del figlio del presidente Erdogan parla da sola, scrive l'edizione tedesca “Handelsblatt”. Anche se sulla carta Bilal Erdogan, figlio del presidente della Turchia, abbia cercato di mantenere un curriculum impeccabile, la sua biografia è ricca di macchie molto scure, quasi a dire che le accuse russe contro di lui non sono infondate, scrive "Handelsblatt". Nel 2013 la Procura sospettava Bilal Erdogan del riciclaggio del denaro di suo padre. L'accusa era basata su un dossier, che includeva foto ed intercettazioni telefoniche tra Bilal e Recep Tayyip Erdogan. L'allora primo ministro intimava al figlio di "sbarazzarsi di tutti i soldi a casa", scrive il giornale. Nei primi mesi del 2014 è apparsa un'altra intercettazione telefonica sul pagamento di 10 milioni di dollari. Non è stato chiarito da chi provenisse il denaro. Tuttavia i media hanno ipotizzato che si trattava di tangenti in relazione alla costruzione di un gasdotto. Erdogan si era difeso dicendo che l'audio era un montaggio e "un falso sporco." A novembre il ministro dell'Informazione siriano Omran al-Zoubi aveva detto che il petrolio contrabbandato dal Daesh viene trasportato si autocisterne di proprietà di Bilal Erdogan. Secondo il ministro siriano, il figlio del presidente acquistava dai jihadisti petrolio e manufatti storici. Secondo altre accuse, Bilal spediva nei Paesi asiatici il petrolio contrabbandato dalle zone occupate dai fondamentalisti in Iraq, fatto per cui i media locali lo hanno chiamato il "ministro del petrolio del Daesh." La pubblicazione fa notare che i giornali turchi ripetutamente si sono interrogati sul perchè le navi di Bilal si trovassero nelle coste siriane.
 Correlati:
Utenti turchi di Twitter senza dubbi: Erdogan coinvolto in contrabbando petrolio del Daesh
Erdogan s’è vendicato per le sue autobotti incendiate…
"Erdogan sogna di far rinascere l'Impero Ottomano"
Damasco accusa: bombardiere russo abbattuto per difendere interessi del figlio di Erdogan
Petrolio di ISIS in economia della Turchia: affari milionari di Erdogan jr su sangue curdi
Il petrolio e l'amicizia con ISIS: segreti e conflitti d'interesse della famiglia Erdogan: http://it.sputniknews.com/mondo/20151206/1676113/Turchia-Contrabbando-Isis-Terrorismo-Asia.html#ixzz3uNwqPWzI
se i diritti umani UNIVERSALI non si rispettano tutti? poi, i diritti umani cadono tutti! E QUESTO è IL CASO DELLA LEGA ARABA SHARIA, senza reciprocità, senza libertà di religione, ecc.. CHE è DIVENTATO UN NAZISmO SHARIA, CHE METTE IN PERICOLO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] [ La politica della Turchia di Erdogan in Medio Oriente è miseramente fallita. 09.12.2015 Sradicando il "servilismo", la leadership turca ha solo aumentato la dipendenza di Ankara dagli altri Paesi. Erdogan e Davutoglu non ci capiscono di politica estera e vedono le alternative alla cooperazione con la Russia dove non ci sono, ritiene l'analista del giornale turco “Hurriyet”. La Turchia ha completamente fallito in Medio Oriente ed è intrappolata nella limitata comprensione di politica estera del presidente Erdogan e del primo ministro Davutoglu, ritiene Semih Idiz, editorialista del giornale turco "Hurriyet". La leadership del Paese si basa sul fatto che la Turchia è la guida della regione e può vantarsi davanti alla Russia di avere alternative nel commercio, nel turismo e nel settore energetico. Contemporaneamente, scrive Idiz, la cooperazione energetica di Ankara con l'Azerbaigian e il Qatar è un grosso punto interrogativo e non risponde agli interessi del Paese, mentre i turchi, il cui business è legato con la Russia, vivono in uno stato di panico. Se un'alternativa esiste, perché finora la Turchia non ci ha lavorato, ma piuttosto "ha messo tutte le uova nello stesso paniere", si chiede il giornalista. oggi la Turchia non ha relazioni con Israele e con l'Egitto, si è allontanata dall'Iran e con l'Iraq i rapporti sono appesi ad un filo, così l'editorialista descrive la situazione reale del Paese nella regione. Se prima dell'arrivo al potere di Erdogan Ankara perseguiva la politica della non ingerenza negli affari interni degli altri Paesi, per non dire del cambiamento dei regimi, l'attuale presidente e il premier Davutoglu hanno rinunciato a questa linea, sostenendo che si basi su una comprensione "servile" delle capacità regionali della Turchia. Il fatto che la leadership del Paese non abbia mai capito le dinamiche di base dei processi della regione e del suo ruolo agli occhi dei vicini, è emerso abbastanza velocemente, ritiene Idiz. Sradicando il "servilismo", Erdogan e Davutoglu hanno solo aumentato la dipendenza di Ankara dagli aiuti esterni in materia di sicurezza. La Turchia si aggrappa ad altri Paesi nel tentativo di riacquistare almeno in parte l'influenza perduta, cosa che indica il fallimento delle sue politiche, conclude l'analista: http://it.sputniknews.com/politica/20151209/1694451/Davutoglu-Siria-Energia-Commercio-Cooperazione-Sicurezza-Geopolitica-Azerbaigian-Qatar-Turismo.html#ixzz3uNxTdlVV
Opinioni
 Lezione di Lavrov al business italiano "Le sanzioni sono la sconfitta della diplomazia"
 Le Pen e gli altri, l’Europa si riscopre “anti-sistema”
 Sanzioni a vita, oppure integrazione? Due risposte per risolvere il problema
 Putin arriva nelle case degli italiani, la vita del presidente su rete 4 http://it.sputniknews.com/#ixzz3uNyFkCnP
+Amr Ibrahim https://www.youtube.com/channel/UCT6ZHnxC9ZySzSYvRrfjvZQ [ non è una novità che la vita degli islamici è vissuta nella menzogna! e nella profanazione della verità e della santità! voi dite che Ismaele era stato portato al monte Moira per essere sacrificato ma, poi in questo modo, voi abolite le scritture di ISRAELE: in favore di un esoterismo di spirito guida, perché Dio ha parlato a tutti i Patriarcchi e profeti, ma, poi, a Maometto non ha parlato! perché, la vostra teologia della sostituzione è ideologia del genocidio: che è quello che ha permesso la formazione della LEGA ARABA! ] la vita di questa signora Wafa Sultan: è conosciuta in tutto il mondo, perché tu possa come CAINO fare il calunniatore: contro di lei! infatti il bugiardo è anche l'assassino! non potete fare un nazismo dogmatico di sharia LEGA ARABA senza reciprocità, e poi, non sapere che si andrà incontro al massacro mondiale! VOI SIETE DIVENTATI UNA MINACCIA CONTRO TUTTO IL GENERE UMANO, PERCHé SENZA LIBERTà DI RELIGIONE, SENZA LIBERTà DI COSCIENZA E SENZA DIRITTI UMANI, NON C'è UN FUTURO DI PACE IN QUESTO PIANETA! rinunciando all'umanesimo voi avete deciso di fare sopprimere, il mio holy ISLAM a livello mondiale, e questo è un grande delitto per me! Perché in questo modo farete vincere gli atei satanisti, mentre adesso per colpa della sharia voi mettete a morte santi martiri cristiani in tutto il mondo: per apostasia, blasfemia, che, voi li avete trasformati in schiavi dhimmi! https://youtu.be/cTjJZDwRje4 e questo lo poteva dire soltanto il vostro demonio!
Unius kingREI
+Amr Ibrahim perché, i musulmani sono corrotti calunniatori, ipocriti e non sanno ragionare? 1. MA IO non ho insultato la dignità di tua madre, come tu hai insultato la dignità di mia madre! https://www.youtube.com/watch?v=cTjJZDwRje4 2. io non ho ho fatto l'elenco dei delitti commessi durante la storia, per una qualche presunta maledetta religione politicizzata, come tu stai facendo: 3. perché, quelli che sono morti, sono stati giudicati già da Dio. forse tu sei superiore al giudizio di Dio che ha già giudicato i morti? 4. tu sei così corrotto e complice di assassini islamici, che, tu non hai risposto ad una sola delle mie domande! 5. come può sopravvivere una LEGA ARABA di nazisti Sharia, senza che la sopravvivenza del genere umano non venga messa in pericolo? 6. come la sharia può rappresentare una base giuridica di reciprocità, che ci può proteggere tutti dal tuo terrorismo? 7. perché quando tu pretenderai la sharia in occidente, io diventerò uno schiavo dhimmi che deve morire come voi avete ucciso tutti i cristiani martiri innocenti in Oriente! 8. noi cristiani non siamo massoni e satanisti come la NATO CIA BILdenberg Rothschild Farisei, Banche Centrali, ecc.. loro sono i nostri nemici, e noi siamo le loro vittime, e voi siete i loro complici per realizzare il nostro genocidio: insieme a loro! 9. Ecco perché io credo che il paradiso è pieno di musulmani, come l'inferno è pieno di islamici come te! https://youtu.be/cTjJZDwRje4
Horrific Car Attack on IDF Convoy Caught on Tape ] a questo punto la sharia trasforma i musulmani in una minaccia per tutto il genere umano, quindi, nessun musulmano può più rivendicare un suo qualunque legittimo e legale diritto, stante il nazismo della sharia, tutto decade! senza reciprocità, senza diritti umani, ogni base giuridica e ogni rivendicazione decade! LA LEGA ARABA è DIVENTATA QUALCOSA CHE PUò ESSERE SOLTANTO DISTRUTTA! [ An Arab terrorist conducted a car attack on Thursday afternoon at the village of Al Luban adjacent to the entrance to Beit Aryeh, a town in Samaria just over the 1949 Armistice line to the east of Petah Tikva. Four Israelis all aged 20 or so were wounded in the attack, one moderately to seriously and three lightly. They were brought in for initial medical treatment in Beit Aryeh. The moderately to seriously wounded victim was evacuated to Beilinson Hospital in Petah Tikva, while the others were treated at the site. Witnesses say the Arab terrorist fled the scene driving in a black Isuzu car. Police and army forces are conducting a search after the vehicle. Earlier on Thursday morning, a baby girl about six-months-old was lightly wounded when terrorists threw rocks at an Israeli vehicle traveling from Beitar Illit towards Jerusalem. She was wounded by glass shards that reportedly hit right between her eyes. Shaul Nir who was wounded Wednesday in a shooting attack on his car near Avni Hefetz continues to be in serious condition according to reports Thursday morning from Beilinson Hospital in Petah Tikva. His wife Rachel was lightly wounded in the attack. It appears that more serious wounds were miraculously avoided for the couple as one of the bullets hit a ten shekel coin that took the brunt of the blow, and another hit a water bottle in the vehicle. Source: Arutz Sheva
Unius kingREI
Salman sharia Corano, ]] QUESTA sera dal Notaio io ho conosciuto un musulmano egiziano, ed io ero pronto a firmare a sottoscrivere tutto quello che diceva: perché, lui è un uomo veramente buono, ma, lui non riusciva a condannare il nazismo della sharia, perché un demonio glielo impediva! Ma, alla fine ha capito, e finalmente, lui ha condannato la sharia! Perché Corano e sharia sono incompatibili con la sacralità santità e con la dignità che si deve a tutte le creature che Dio ha fatto a sua immagine e somiglianza, ecco perché, il tuo ISLAM è una forma di satanismo!
Unius kingREI
Salman sharia Corano, come è questa tua brutta storia di MAOMETTO, che, se tu non mi perdoni, POI, ANCHE DIO non mi può perdonare, perché tu sei superiore a Dio! ] ma, IN REALTà, tu NON hai nulla da Perdonare a me, perché, IO NON TI HO UCCISO NESSUNO, AL CONTRARIO, tu hai ucciso i Santi di Dio: per il tuo satanismo BLASFEMO APOSTATA IDOLATRA islamico, DICIAMO PIUTTOSTO CHE SONO IO CHE DOVREI PERDONARE TE: LA BESTIA! [ Ero musulmano, figlio di un imam, sposato con una musulmana. Mi sono convertito a Cristo. "Non mi importa di essere francese o algerino; sono un cittadino del cielo". 10 dicembre 2015. Autista di camion, nato in Francia nel 1963, Tahar è figlio di un imam, sposato con una musulmana praticante e padre di quattro figli piccoli. Nel 1982 si è convertito al cristianesimo. Ecco cosa ha raccontato ad Aleteia. Perché è diventato cristiano?
Quando ho trascorso qualche mese in Algeria, negli anni Ottanta, ho iniziato a praticare l’islam. È lì che ho letto la Sura 9, che chiama alla guerra santa: “Combattete i miscredenti che vi stanno attorno, che trovino durezza in voi”. Ho capito che l’islam non coincide con lo spirito di pace e di amore, e ho conosciuto anche algerini convertiti a Cristo. Ho ricevuto la grazia di vedere la verità.
Perché io? Non lo so, ma rendo grazie al Signore. Mio padre era un imam e non ha mai avuto l’opportunità di comprendere il Vangelo. È vero che non è facile accogliere Gesù nella vita. Quando mi sono convertito, nel 1982, ho iniziato a predicare il Vangelo in Algeria; mi sedevo sempre all’ultimo posto sull’autobus per paura di essere accoltellato. Ma quando hai Gesù nella tua vita, ringrazi Dio giorno e notte. Nessuno è migliore degli altri, ma Dio ci ha dato la grazia. Oggi non mi importa di essere francese o algerino: sono un cittadino del cielo.
Come annunciare la Buona Novella?
Stamattina ho distribuito calendari cristiani durante la mia pausa. Al lavoro ho messo un cartellino dietro la mia giacca con su scritto “Io amo Gesù”. Alcuni mi prendono in giro… Non riusciamo a parlare di Gesù con tutti, ma dobbiamo mostrare il suo amore in un modo o nell’altro, anche se a volte veniamo derisi. Un giorno, uno zingaro molto imponente mi ha detto che tutti avevano paura di lui, ma dopo che si era convertito nessuno lo temeva più. Le persone dicevano: “Antoine è cambiato”. La fede rende buono il cuore. Ma non abbiamo il diritto di costringere nessuno a diventare cristiano. Ciascuno deve scegliere per conto proprio.
Cosa pensa dei recenti attacchi di Parigi?
Non c’è da stupirsi. Con questi attacchi vediamo il vero volto dell’islam. Non è colpa di quelle persone, è quello che predica il Corano. C’è gente che dice che sono pazzi o fondamentalisti, ma stanno semplicemente applicando alla lettera il Corano. Tutti lo sanno, ma nessuno lo dice per non offendere la sensibilità dei musulmani. I musulmani, per la maggior parte, sono persone buone, ma hanno un velo davanti agli occhi. Aspirano a un islam di pace e di verità, ma questo non esiste. Nell’islam, ad esempio, se non ti perdono quando mi offendi anche Dio non può perdonarti, ovvero un musulmano non solo si fa uguale a Dio, ma si ritiene superiore a Dio.
Come ritrovare un clima di pace e di speranza?
Auspico che tutti i musulmani conoscano il Vangelo, perché non è recitando preghiere o rispettando il Ramadan che veniamo salvati, ma sapendo che Gesù Cristo è il nostro Salvatore. I musulmani vivono nell’incertezza. “Inshallah” significa “se Dio vuole”. E se Lui non volesse? La pace sarà possibile quando Gesù tornerà in tutta la sua gloria. È l’unica speranza. Ma so che Dio ama i musulmani, ne sono certo! Di recente, in Algeria, ho conosciuto un uomo di 80 anni che aveva appena compiuto un pellegrinaggio a La Mecca. Arrivando lì ha visto Gesù, che gli ha detto: “Torna da dove sei venuto”. È tornato in Algeria e si è convertito a Cristo, a 80 anni. C’è speranza!
Unius kingREI
Attack Caught on Tape: Terrorist Stabs Soldier Repeatedly. Security cameras picked up the horrific stabbing attack outside Hevron's Beit Hadassah on Wednesday, in which a soldier was moderately wounded and a civilian was lightly wounded. In the film, the Arab terrorist can be seen approaching the soldier before suddenly whipping out a knife and stabbing him repeatedly, as a civilian passing by steps in to try and help the soldier. The terrorist continues stabbing the soldier on the ground again and again even as he is shot several times, giving clear expression to how the calls not to use lethal force against knife attacks is completely out of touch with the lethal reality on the ground. In the attack the soldier, aged in his 20s, suffered multiple stab wounds to his upper body, while the civilian was lightly wounded in the leg; the terrorist was killed in the attack.
MDA paramedic Zaki Yahav was among the first to arrive, and said, "when we reached the scene we saw two young men in their twenties lying next to Beit Hadassah. (They were) fully conscious and suffering from stab wounds; one of them suffered a number of stab wounds to his upper body, and the second from a stab wound to his leg." "We began providing medical treatment and transferred them immediately into the ambulance. We continued treating them as we transferred them to Shaare Tzedek Hospital. One of them was in moderate condition and the other in light condition."
Unius kingREI
CHI è IL COMPLICE DI TUTTO QUESTO? ] [ Israelis Barred from Entering Jordan with Jewish Religious Objects ] ALLORA PERCHé L'OCCIDENTE SI DEVE SUICIDARE CON DELLE BESTIE ISLAMICHE DI SATANA CHE NON HANNO IL CONCETTO DELLA RECIPROCITà E IL RISPETTO DEI FONDAMENTALI DIRITTI UMANI?
Unius kingREI
MA, CHI SE NE FREGA DELLA CITTADINANZA DEGLI SCHIAVI ROTHSCHILD TROIKA MERKEL BILDENBERG, CHE PAGANO A LUI: SPA FED, LE TASSE: PERCHé MASSONI, CI HANNO RUBATO LA SOVRANITà MONETARIA! NESSUNO è FELICE DI AVERE LA CITTADINANZA DI UNO SCHIAVO! PRESTO? CE NE ANDREMO ANCHE, TUTTI NOI IN RUSSIA! MOSCA, 14 DIC - Il presidente ucraino Petro Poroshenko ha dato la sua approvazione a una petizione online per poter privare della cittadinanza ucraina chi e' accusato di separatismo e ha chiesto a governo e parlamento di dare disco verde a questa iniziativa. Lo riporta l'agenzia Unian. "Come presidente - ha detto Poroshenko - credo che il paese dovrebbe avere questo strumento a disposizione in tempo di guerra".
Unius kingREI
quest'uomo MALEDETTO DI OBAMA, è stato creato da Satana talmud Rothschild per mettere nella merda il genere umano! che possibilità ha lui di fermare la galassia jihadista, se non riesce a condannare la sharia della LEGA ARABA, per cui jihadisti uccidono e muoiono volentieri? LORO NON HANNO ABBASTANZA BOMBE PER UCCIDERE TUTTI I MUSULMANI CHE DECIDERANNO DI DIVENTARE ISLAMICI, DATO CHE TUTTA LA LEGA ARABA OGGI è GUIDATA DAI SALAFITI SAUDITI: CHE SONO GIà TUTTI ISLAMICI! "Non potete nascondervi. Sarete i prossimi ad essere colpiti". Questo il monito lanciato ai leader dell'Isis da Barack Obama, che ha ricordato i responsabili dello Stato islamico uccisi negli ultimi mesi. Obama ha aggiunto che "i progressi contro l'Isis devono essere più rapidi". "La lotta all'Isis è difficile, ma tutti i nostri alleati sono pronti a fare di più", ha concluso Obama, citando anche l'Italia.
How UNRWA perpetuates Palestinian maximalism, Einat Wilf Pubblicato il 11 dic 2015
ONU Guarda Dr. Einat Wilf ha ospitato, ex membro israeliano del Parlamento, il 1 ° dicembre 2015 a Ginevra. Dr. Wilf spiega perché il soccorso delle Nazioni Unite e l'occupazione dei profughi palestinesi nel Vicino Oriente (UNRWA) perpetua rivendicazioni territoriali palestinesi massimaliste ed è uno dei principali ostacoli alla pace in Medio Oriente. https://www.youtube.com/watch?v=LnsK4tdujHI&list=TLzjFKwaO7Z_wxNDEyMjAxNQ
Pubblicato il 11 dic 2015. UN Watch hosted Dr. Einat Wilf, former Israeli Member of Parliament, on December 1, 2015 in Geneva. Dr. Wilf explains why the United Nations Relief and Works Agency for Palestinian Refugees in the Near East (UNRWA) perpetuates maximalist Palestinian territorial claims and is a major obstacle to peace in the Middle East.
https://www.youtube.com/user/HumanRightsUN/videos
Pubblicato il 04 dic 2015 https://youtu.be/yNc0tQXaNsI
Mosab Hassan Yousef, son of Hamas founder Sheikh Hassan Yousef, speaks at UN Watch's 2015 Gala Dinner, where he was awarded UN Watch's 2015 Moral Courage Award. www.unwatch.org
"Qatar, Turkey, Iran & Saudi Arabia sponsor & host terrorists," says Son of Hamas
Unius kingREI
Car attack in central Jerusalem; 11 wounded [ IO NON SONO PIù DISPOSTO A TOLLERARE LA IPOCRISIA POLITICA DI Netanyahu, QUI, LA SHARIA è IL NAZISMO CHE SOFFOCHERà IL GENERE UMANO, E LUI GIOCA CON I TERRORISTI E CON IL SANGUE DEGLI ISRAELIANI INNOCENTI, PERCHé, LUI SA MOLTO BENE CHE, NOI EUROPEI, NOI NON ABBIAMO NESSUNA SPERANZA DI SOPRAVVIVERE A TUTTO QUESTO IMPERIALISMO SHARIA DELLA LEGA ARABA! E IL FATTO CHE, NOI SIAMO I PEZZI DI MERDA CONTRO DI LUI: PER AVERLO TRADITO IN OGNI MODO? QUESTO NON LO AUTORIZZA AD ESSERE CINICO VERSO DI NOI! [ 11 people have been injured in a car-ramming attack in central Jerusalem, close to the capital's iconic Chords Bridge. Six of the wounded victims were evacuated to Shaarei Tzedek hospital, two of them in moderate condition - a 65-year-old woman and a one-and-a-half-year-old toddler. The remainder were hospitalized with light injuries. Five others were evacuated to Hadassah Ein Kerem hospital with light injuries. The terrorist has was eliminated at the scene. Witnesses say the attack began when an Arab driver arrived at Herzl Boulevard, towards the entrance to the capital, in a private vehicle just before 3 p.m. Without warning, the terrorist then mounted the sidewalk and plowed his car into a group of civilians waiting at a bus stop. He was apparently shot dead after emerging from his car - which crashed into a fire hydrant - armed with an ax, and attempted to attack onlookers. CEO of the United Hatzalah emergency service Moshe Teitelbaum was at the scene. "When I arrived at the scene I provided emergency first aid treatment, together with volunteers from United Hatzalah's motorcycle unit, to a child and his mother, and to a number of pedestrians who were wounded by a car. He described hearing gunshots - presumably from security forces shooting the terrorist. All the victims were conscious, and none appear to be in life-threatening condition, he added.
Unius kingREI
ADDIO, Netanyahu rejects Trump’s comments on Muslims, upholds scheduled meeting.
 io CREDO CHE Netanyahu DOVREBBE INIZIARE A MORIRE! PERCHé LA SHARIA DELLA LEGA ARABA, NON PERDONERà NE LUI E NEANCHE IL MONDO INTERO!
Netanyahu rifiuta commenti di Trump sui musulmani, sorregge riunione pianificata.
=============
Qualcosa in questa coppia inizia a infastidire i passanti. Potrebbe sembrare qualcosa del passato, ma purtroppo non lo è. 14 dicembre 2015. Una bella vista sul mare, la gente che passeggia sul lungomare in uno splendido tramonto libanese. La coppia posa per le fotografie dopo aver celebrato le proprie nozze. Fin qui tutto bene, se non fosse per il fatto che lo sposo è un uomo di 41 anni e la sposa una ragazzina che ne ha appena 12. La gente guarda la scena e non riesce a far finta di niente. A poco a poco commenta e si avvicina al fotografo e alla coppia, esprimendo disapprovazione. La coppia nel video non è vera e il tutto è stato realizzato dall’organizzazione libanese Kafa, che in arabo significa “Basta”. Le nozze con minorenni in Libano, però, sono approvate dai tribunali religiosi, e le autorità civili stanno cercando di aumentare la consapevolezza nella popolazione. Il 41% delle donne nel mondo è stato costretto a sposarsi da bambina. Secondo l’UNICEF, in tutto il mondo sono circa 70 milioni le donne tra i 20 e i 24 anni, quasi 1 su 3, che si sono sposate prima di compiere 18 anni. Sono quasi 400 milioni le donne tra i 20 e i 49 anni, il 41% della popolazione mondiale in quella fascia d’età, costrette a sposarsi quando erano bambine, soprattutto nel sud-est asiatico e nell’Africa subsahariana http://it.aleteia.org/2015/12/14/video-vecchio-bambina-sposa
===========
Actuall - actuall.com ¡Buenos días, lorenzoJHWH! Decir que fue “el último cara a cara del bipartidismo” quizá sea excesivo. El debate de Pedro Sánchez y Mariano Rajoy fue un encontronazo hosco, incluso pendenciero, pero “bipartidista”, lo que se dice “bipartidista”, es mucho decir. Baja el volumen de tu televisor, mientras Sánchez llama “indecente” a Rajoy por el caso Bárcenas, y Rajoy le responde con las lindezas de “ruin, mezquino y miserable”, todo delante de un moderador a quien el pelo se le vuelve azul cobalto o turquesa Fukushima por momentos. Si hay un “último cara a cara del bipartidismo”, ese es la efigie criogenizada de Manuel Campo Vidal, Jano Bifronte viendo cruzar las flechas. Si bajas el volumen de los improperios, no te costará descubrir que Rajoy y Sánchez estuvieron de acuerdo en sus silencios. Nada esencial los separa en su impasibilidad: ni una palabra del sistema electoral que los prima, de la financiación partidista que los unta con el dinero de la gente, del reparto de jueces que los blinda. Nada sobre el tamaño del Estado que les permite colocar a sus allegados. Sin noticias de las diecisiete Comunidades Autónomas, con sus diecisiete parlamentos, sus diecisiete canales de televisión, su despotismo lingüístico en Galicia, Cataluña, País Vasco, Baleares o Valencia. Ni mú de la ingeniería social mediante la ideología de género o el aborto, que ambos partidos comparten. Hubo un momento del debate de una intensa clarividencia. Sánchez intentaba que Rajoy apareciera como un retrógrado frente a los “avances” del feminismo radical. Le reprochaba que, bajo su mandato, se haya reducido el presupuesto para luchar contra la “violencia de género”. Rajoy le respondió con insistencia que no valía la pena discutir sobre un asunto en el que –dijo– están “muy de acuerdo en todo”, y que lo mejor era pasar a otras cosas, seguramente pensando en los números que le habían preparado, sobre lo bien que va la Economía. La escena resume la renuncia del PP a defender un modelo de sociedad alternativo al de la izquierda.
Sánchez y Rajoy fueron lo mismo en la manipulación y la mentira con las cifras. Se ducharon el uno al otro con números trucados y retahílas estadísticas imposibles de seguir, que nada decían o dejaban la sensación de un tosco juego de manos. Demasiadas pruebas fatigan la verdad, decía el pintor Georges Braque.
Debajo del volumen de la aparente trifulca, no fue el “ultimo cara a cara del bipartidismo”, sino, más probablemente, el primer soliloquio de la unanimidad que viene. – V. Gago
[Con información de Actuall, Libertad Digital, El País, El Mundo, El Confidencial y El Español]
Qué está pasando. El horror sin fin del Estado Islámico. La organización yihadista ordena asesinar a los bebés con síndrome de Down y a todos los discapacitados. Arabia Saudí anuncia una coalición islámica contra el terrorismo, mientras Obama advierte al Estado Islámico: “Ustedes son los siguientes”. [Actuall, El País]
Colombia y las FARC anuncian un acuerdo sobre las víctimas. Se dará a conocer este martes en La Habana. La Audiencia Nacional española deja en libertad a Héctor Albeidis Arboleda Buitrago, el ‘Mengele’ de las FARC que practicó entre 150 y 500 abortos forzosos a guerrilleras, algunas de ellas violadas por otros terroristas de la organización. [CNN, El País]
El PP coquetea con la maternidad de alquiler. Uno de los máximos dirigentes del partido, Javier Maroto, es partidario de regularla, aunque el PP no lo incluye en el programa.
Los imprescindibles de Actuall
Tres pistas sobre la muerte de Vox… Y sobre su asesino. Miguel Vidal Santos polemiza con Francisco José Contreras sobre el llamado “voto útil” y la construcción de una alternativa al PP con valores conservadores.
Humanidad de ’todo a cien’. Las medidas contra la natalidad en China han causado que el descenso de la mano de obra se haya adelantado un lustro a lo previsto. Fernando Paz analiza el contexto y las implicaciones del fin de la política de hijo único en el gigante asiático.
Entrevista con Isabel San Sebastián. “[Pablo] Iglesias no llega a Lenin y [Mariano] Rajoy es como Chamberlain”. Alfonso Basallo, director de Actuall, conversa con la periodista y escritora.
El nepotismo de la nueva casta política. Del novio de Ada Colau al sobrino de Manuela Carmena, un repaso a los nuevos enchufados de la nueva política, por Tamara García Yuste.
MasLibres.org vuelve a Iraq. Campaña de la plataforma por la libertad religiosa, para llevar felicitaciones de Navidad a las familias cristianas perseguidas por el Estado Islámico. Un grupo de jóvenes españoles partirá el próximo 20 de diciembre. Informa Beatriz de la Rosa.
La coartada de lo inevitable. El PP ha supeditado a la gestión económica todos sus valores. Javier Torres describe la mentalidad tecnocrática que ha servido para justificar todos los incumplimientos durante los cuatro años de mayoría absoluta de Rajoy.
Correspondencia
¿Viste el cara a cara de Mariano Rajoy y Pedro Sánchez en televisión? ¿Qué destacarías? Espero tus comentarios en vgago@actuall.com. Ten en cuenta, por favor, que quizá edite tu mensaje para resumirlo, pero me comprometo a ser fiel a tu punto de vista.
El atentado contra la Embajada española en Kabul, los criterios para votar o el hallazgo del galeón San José en aguas de Colombia son algunos de los temas que los lectores de Actuall están comentando:
Tras el atentado de Kabul. Mi pregunta de ayer era sobre la reacción del presidente Rajoy y del Gobierno en las primeras 24 horas tras el ataque del pasado viernes contra la Embajada española en la capital afgana. Varios lectores censuran la acritud de mis críticas por que el presidente celebrase, en un primer momento, la “buena noticia” de que el atentado no fue contra funcionarios españoles, sino de otros países. Carlos pide más sensatez al editor del Brief y subraya que el presidente Rajoy y el Gobierno reaccionaron de forma adecuada, transmitiendo la información de que disponían en cada momento. “¿También en esto hay que seguir el juego de ‘todos contra el PP’?” Javier Fran critica la “manipulación” de una cita del libro IV de Ab urbe condita de Tito Livio sobre los íberos, en el comentario introductorio del Brief de ayer, lo que dio pábulo a la “leyenda negra” y a “calificarnos de cobardes”. Javier recuerda que los hispanos fueron “los primeros invadidos y los últimos conquistados. Desde luego, Escipión, el que había destruido Cartago, los consideraba suficientemente valientes como para asediar Numancia sin arriesgarse a asaltarla. Culminada la conquista, fueron los primeros no itálicos que accedieron a jefaturas en ejércitos romanos, y, no por casualidad, Trajano y Adriano eran hispanos.” Antonio Lebrero también rechaza el comentario introductorio en el Brief de ayer: “Desearía que fueses menos parcial en tus comentarios, pareces ‘La Sexta’”. Asun Orozco se queja de las “exageraciones” en la crítica al presidente Rajoy: “Creo que dio la información que tenía”, me escribe. Otros comentaristas, en cambio, critican la desinformación y la actitud del presidente alegrándose, al principio, simplemente porque el atentado no afectara a ciudadanos españoles. Para Manuel Muñoz, la respuesta de Rajoy es un ejemplo de “la cobardía, la indignidad y la hipocresía instalada en la clase política de España”. Miguel Perdigón: “el Gobierno no ha actuado con valentía. De nuevo”, añade, “el miedo escénico”. Mario cree que la reacción del presidente Rajoy es coherente con “su línea de inoperancia”, José Luis García critica su “tancredismo”, y Jazmina Sánchez asume que “no se puede esperar otra cosa de él”. Pilar Vargas: “Increíble para un presidente”. Juan Guerrero: “Hace unos días, dijo Jaime Mayor Oreja que cuando se pierden los valores, se acaba perdiendo el valor”. Miguel Mora ve en la reacción del Gobierno signos del miedo a “la manipulación que la izquierda hizo del 11-M, tan perjudicial para toda España. Están aterrorizados”, comenta. Juan Alfonso Zaplana deplora ese “no fue a nosotros” del presidente Rajoy, que “desnuda su falacia y ausencia de solidaridad” y contrasta con la respuesta de Francia o el Reino Unido, “que sin tapujos se han ido a por los terroristas”, mientras el Gobierno español “cree que escondiendo la mano nos pone a buen recaudo de la insania”.
La encrucijada del voto. ¿Voto útil? ¿Voto del miedo? ¿Mal menor? ¿Voto en conciencia? ¿Principios innegociables? Nuestros lectores siguen debatiendo sobre cuál es el criterio más fiable a la hora de votar en España el próximo domingo. En el Brief de ayer, Andres Ortega sostenía que el voto al PP es la única respuesta eficaz para evitar el advenimiento de un nuevo Frente Popular como el de 1936, con las trágicas consecuencias de las que él fue testigo en su propia familia. Beatriz escribe que ella también conserva la memoria de experiencias familiares muy dolorosas de la Guerra Civil: “Los hermanos de mi abuelo fueron asesinados en Paracuellos, y pensando en ellos, se corta las manos, antes que votar al PP”. Rosa María Allue admite que Vox es “el partido que coincide con mis ideas”, pero votará al PP porque “creo que tenemos que luchar unidos para evitar que salgan ‘el coletas’ y la izquierda”. Jaime Goyanes: “Estoy totalmente de acuerdo con Andrés Ortega”. Jaime cree que criticar el voto útil a favor del PP “nos lleva a un tripartito de izquierdas. Pidan el voto que España necesita y dejen de llamarlo ‘útil’ o ‘voto del miedo’”. Carlos de Bustamante apuesta por el criterio de los hechos: “obras son amores y no buenas razones”, un valor que encuentra realizado en el PP y su candidato, Mariano Rajoy: “Saliendo de la ruina económica”, dice Carlos, “se ayuda a las familias y, con ello, se fomenta la maternidad. Formas, ambas, de no favorecer el aborto”. Lydia Castillo reprueba el sesgo editorial que cree advertir en el Brief de Actuall: “Pareciera que eres enemigo del PP. Entiendo que estéis molestos porque Rajoy no se ha pronunciado, en definitiva, a favor de la vida. Pero en este momento, lo primordial es que gane el PP para que España vuelva a ser un gran país como lo era antes de Zapatero. Los nuevos partidos izquierdistas solo llevarían a España a la ruina. Si amas a España, no lo podemos permitir. Ojalá, tus comentarios sean más objetivos hacia el PP.” Esperanza: “Le tenéis odio al PP por el tema del aborto […] y defendéis a los siguientes partidos, Socialista, Ciudadanos y Podemos, que llevan en sus alforjas muchísimo más, además del aborto. Estamos al borde de un Frente Popular, con todo lo que eso traería consigo, ya estáis viendo las alcaldías de Madrid, Barcelona y Valencia, os parece que son dignas”. Jorge Quevedo: “No me parecen justos esos ataques indiscriminados a Rajoy que pretenden claramente desviar el voto hacia otro partido”, y avisa de que “continuaré leyendo Actuall siempre que no traten de influir electoralmente en ningún sentido”. Javier F.L. recomienda la Biblia como fuente de un criterio seguro a la hora de votar: “Este libro está plagado de casos similares a los de nuestro tiempo. Se ve cómo, en todos los casos, siempre es un grupo reducido de personas que saben mantenerse fieles a unos valores éticos los que perviven ante la erradicación de sus congéneres”. Norma Pino, desde Uruguay, se pregunta “dónde guardan los principios cristianos los españoles que, para votar en 2015, tienen que resucitar el miedo a la Guerra Civil”. Carmen González cierra por hoy la conversación, con un apunte que cuestiona la utilidad de cualquier voto: “Estoy segura de que será utilizado según les venga bien a ellos. Si nuestro voto sirviese para algo, no nos dejarían votar.”
Acuerdo mundial sobre el clima. La pretensión el ser humano de dominar el clima merece algún que otro comentario escéptico entre nuestros lectores. En París, los gobernantes de 196 países se han puesto de acuerdo para impedir, dicen, que la temperatura de la Tierra suba más de 1,5 grados centígrados en los próximos cien años. Ramón Morais señala que “el cambio climático ocurre de forma natural desde el principio” de los tiempos. Ramón no comparte la idea de que el hombre es el causante principal del calentamiento global, un presupuesto que está en la base de todas las medidas aprobadas en París. “No somos tan malignos como dicen los ecologistas, aunque sí que debemos mirar por el medio ambiente”, comenta este lector.
Igualdad de hombres y mujeres ante la ley. Una idea original para extender la igualdad de hombres y mujeres. Manuel Arrufat propone llevar la política de paridad a la institución del matrimonio: “¡El mismo número de hombres que de mujeres! Uno y una”. ¿Estarán de acuerdo los publicistas de la ideología de género?
El tesoro del ‘San José’. Es uno de los temas que más comentarios suscita entre nuestros lectores de los dos hemisferios. Para Alfonso Maldonado, España no debería reclamar el pecio ni su tesoro: “Si se ha llamado conquista y colonia, ¿no es porque se estaba en tierras ajenas? ¿Es acaso un botín de guerra, según la lógica medieval?”. Alfonso observa, además, que “si la plata proviene del Perú, ¿no está extensamente documentada la vil explotación de los indígenas en las minas?” Josefina, desde México DF, sugiere que la polémica sobre la titularidad del galeón está ayudando al Gobierno de Juan Manuel Santos a distraer la atención de la opinión pública sobre las graves concesiones a los terroristas de las FARC en las negociaciones que se están desarrollando en La Habana: "Una estratagema para distraer al pueblo Colombiano con este cuento de hadas, mientras se cocina un 'acuerdo de paz' que no convienen más que a la guerrilla y a quienes se están dejando dominar por ella. Es algo digno de reflexión, según estimo." Que pases un día provechoso haciendo el bien. Dime cómo ves la actualidad y recomiéndame unas pastillas para la aclarar garganta de Rajoy y Sánchez, en vgago@actuall.com.
===========================
I consigli di Gesù per essere felici. https://www.youtube.com/watch?v=qtZw0D5ClR8
Beatitudine è sinonimo di felicità.
Le beatitudini - The beatitudes. https://www.youtube.com/watch?v=wxWCspyE7lg
Whitesoul - E' il cielo che regge la terra. https://youtu.be/wxWCspyE7lg
The Beatitudes. https://outsidedabox.com/store/products/the-beatitudes/
Pubblicato il 07 apr 2015
We all want to be happy. The question is, “How do we make that happen?” Explore a nonconventional path to true happiness.
Purchase this video for $10 along with a discussion guide here
Outside da Box Pubblicato il 16 set 2015
Tutti noi vogliamo essere felici. La domanda è: "Come facciamo a fare in modo che questo accada?" Esploriamo insieme una strada che il mondo non ci indica.
Realizzato da: Outside da box. Traduzione: Francesca Di Russo
Montaggio sottotitoli: Giuseppe Boncoraglio. nitesh Whitesoul - E' il cielo che regge la terra
18 settembre 2015
Tutti noi vogliamo essere felici. La domanda è: “Come facciamo a fare in modo che questo accada?”. Esploriamo insieme una strada che il mondo non ci indica.
http://it.aleteia.org/2015/09/18/i-consigli-di-gesu-per-essere-felici/
Il “miracolo” UNIUS REI, della Porta Santa di Zhengding: 10mila cattolici sotterranei celebrano il Giubileo senza arresti ( La polizia era presente davanti alla cattedrale e in borghese fra i fedeli, ma tutto si è svolto senza alcun problema. Il vescovo Giulio Jia Zhiguo non è riconosciuto dal governo ed è agli arresti domiciliari, controllato giorno e notte.
=================
18 Chibok parents have died as wait for girls goes on
Published: Dec. 15, 2015 https://www.worldwatchmonitor.org/
As Christians around the world prepare to celebrate Christmas with close friends and family members, the Christians in Chibok prepare for another Christmas without their girls. Below, World Watch Monitor speaks to Yakubu Nkiki Maina, the chairman of the Chibok Abducted School Girls’ Parents’...
 Nigeria Chibok Boko Haram
https://www.worldwatchmonitor.org/
 Erbil airport closure delays Christians leaving Iraq for Europe
 Published: Dec. 7, 2015
 We know that some Eastern European countries have been specifying that they are happy to take...
 Indian nationalists blame other faiths as census shows Hindus in decline
 Published: Dec. 7, 2015 by Anto Akkara
 Hindu nationalists have hit out at Christians and Muslims in India, after the number of adherents to...
 Woman who survived 5 weeks in Boko Haram camp speaks for first time
 Published: Dec. 3, 2015
 Mercy, a 22-year-old woman from Borno State in north-east Nigeria, was abducted in June 2014 when...
 CAR: Pope Francis calls for unity between Catholics and Protestants
 Published: Dec. 2, 2015
 Ethnic cleansing of Christians in central Nigeria too?
 Published: Nov. 30, 2015
 Special Report: Violence Against Women
 Published: Nov. 27, 2015
 Pope in Africa says conflict ‘feeds on fear, mistrust and despair’
 Published: Nov. 26, 2015
 Vulnerability of women exploited to jeopardise Christian communities
 Published: Nov. 25, 2015
 Boko Haram ‘more deadly terror group’ in 2014 than IS https://www.worldwatchmonitor.org/
E QUALE SOLUZIONE POLITICA: PUò COMPRENDERE, O PUò DESIDERARE, UN SACERDOTE DI SATANA IN QUESTI 66 ANNI DI TERRORISMO PALESTINESE? ] Israele e i territori si stanno trasformando in "uno Stato unitario che è un'entità impossibile da gestire". COME UNA ENTITà DI DEMONI PUò ESSERE GESTITA DAI SATANISTI DELLA CIA SE LORO SONO I SUDDITI DEI DEMONI! ECCO PERCHé IL NUOVO ORDINE MONDIALE DEVE CROLLARE! [ Ne è convinto il segretario di Stato Usa John Kerry in un'intervista a The New Yorker, in cui lancia frecciate al governo di Benyamin Netanyahu, in quanto non offre nessuna visione concreta sul futuro. "Non costituisce una risposta: continuare a costruire in Cisgiordania e distruggere le case delle persone con cui state tentando di fare la pace, e pretendere si tratti della soluzione".
=================
Nigeria, centinai sciiti uccisi ] SO IO LA MEDICINA CHE QUESTI DEVONO PRENDERE! [ Tempio raso al suolo, arrestato leader Zakzaky ] PERCHé L'ESERCITO TURCO è SEMPRE DALLA PARTE DEI BOKO HARAM? [ LAGOS, 15 DIC - Attivisti per i diritti umani confermano il "massacro" di "centinaia di sciiti, fino a mille", nel raid dell'esercito nigeriano a Zaria, nel nord del Paese, roccaforte del Movimento islamico della Nigeria. Il leader del gruppo, Ibrahim Zakzaky. è stato ferito e arrestato. Un tempio e diverse case rase al suolo.
===================
il premier Narendra Modi "psicopatico" e "vigliacco"? IN VINO VERITAS! [ NEW DELHI, 15 DIC. Un blitz non preannunciato oggi della polizia criminale indiana (Cbi) negli uffici di uno stretto collaboratore del 'chief minister' (governatore) di New Delhi, Arvind Kejriwal, arrestato per un'accusa di corruzione, hanno generato una dura reazione dello stesso Kejriwal che ha usato parole molto forti definendo il premier Narendra Modi "psicopatico" e "vigliacco".
===================
DUBITO CHE UNIUS REI ED ASSAD VI ABBIANO DATO IL PERMESSO! Cresce il numero degli americani favorevoli all'invio di truppe da combattimento in Siria e Iraq per combattere l'Isis: ora sono la maggioranza. E' quanto emerge da un sondaggio Ap/Gfk che fotografa la reazione dell'opinione pubblica Usa dopo gli attacchi di Parigi e soprattutto dopo la strage di San Bernardino. Il 42% degli intervistati dice sì ai 'boots on the ground' (dal 31% della precedente rilevazione), mentre il 32% resta contrario. Incerto il 22%.
==================
DUE DEGLI ZOMBIES ESPLOSIVI KAMIKAZE: UNO SI CHIAMAVA ERDOGAN, E L'ALTRO SI CHIAMAVA SALMAN, QUELLO CHE VENIVA DIETRO DI LORO? SI CHIMAVA SHARIA! BEIRUT, 15 DIC - Sessantacinque soldati iracheni impegnati nell'offensiva per strappare la città di Ramadi all'Isis sono rimasti uccisi in 12 attacchi suicidi compiuti dai jihadisti nelle ultime ore, secondo la televisione panaraba Al Jazira. Gli attacchi sono avvenuti ad Est, ad Ovest e a Nord della città che da maggio è controllata dallo Stato islamico.
====================
ALLORA SI DOVEBBERO SPARARE UNO CON L'ALTRO, INFATTI SONO TUTTI TERRORISTI SHARIA! L'Arabia Saudita SHARIA ha formato una "alleanza militare islamica" con la missione di combattere il terrorismo SHARIA. Lo ha annunciato la Tv saudita SHARIA secondo quanto riferisce Russia Today. Della coalizione TERRORISTICA NAZISTA fanno parte 34 paesi SHARIA, tra cui gli Stati del Golfo SHARIA, un certo numero di paesi africani SHARIA Turchia, Egitto, Malaysia e Pakistan SHARIA. Il comando centrale TERRORISTICO GALASSIA JIHADISTA CALIFFATO MONDIALE congiunto delle operazioni, ha aggiunto la televisione, sarà a Riad SHARIA.
==================
MA, I DEPOSITI DEL GAS, che sono limitati, NON SONO UN PROBLEMA PER ERDOGAN, PERCHé LA RUSSIA è UNA DELLE 8 NAZIONI, CHE SALMAN GLI HA DETTO, cioè, che ROTHSCHILD HA DETTO A SALMAN, CHE LUI, ERDOGAN DEVE CONQUISTARE RAPIDAMENTE! Al-Monitor: Turchia ha rovinato relazioni con la Russia. La leva più forte che la Russia può usare nei suoi rapporti con Ankara è il gas: i consumi della Turchia raggiungono 50 miliardi di metri cubi, ma la capacità dei suoi depositi è molto limitata, scrive l’edizione online Al-Monitor: http://it.sputniknews.com/mondo/20151215/1728481/francia-daesh-terrorismo.html#ixzz3uP10p9PI
in effetti, Rothschild e SALMAN hanno deciso che soltanto l'EUROPA meridionale, Austria compresa deve diventare un nuovo califfato Ottomano! ] e QUANDO IO DICO CHE I SALAFITI E I FARISEI SONO PEZZI DI MERDA? POI, LA PUZZA DELLA MERKEL SI SENTE IN TUTTO IL MONDO! PERCHé LA MERKEL è UNA TROIKA PRAVY SECTOR! [ Germania, pronto un piano per chiudere confine con Austria. 15.12.2015) La polizia federale della Germania ha elaborato un piano di emergenza per chiudere il confine con l’Austria. Il piano prevede tre linee di difesa e potrebbe scattare qualora venga presa la decisione sulla totale chiusura ai profughi, informa il quotidiano Die Welt, citando alcuni deputati CDU/CSU e SPD. In conformità al piano, più di 60 valichi di frontiera verrebbero subito chiusi, nel caso dei disordini la polizia potrà usare gli idranti. La seconda linea della polizia avrà il compito di catturare i clandestini che cercheranno di entrare in Germania. La terza linea sarà quella della polizia della Baviera che riporterà al confine i profughi che riusciranno a eludere i controlli alle prime due linee. Die Welt rileva che si tratta di un piano di emergenza che potrà restare operativo soltanto per 3-7 giorni: http://it.sputniknews.com/mondo/20151215/1729399/Germania-profughi-piano.html#ixzz3uP1y9bXV
ci sono due categorie di merda, che fanno il gioco mortale del: "lascia o raddoppia"
ovviamente, i più stupidi sono i salafiti sharia, perché loro non hanno una Kabbalah, e per loro: lascia o raddoppia significa: " o moriamo tutti noi, o morite tutti voi!"
i più intelligenti, sono i FARISEI, per loro lascia o raddoppia, significa: "o portiamo tutto a Satana, oppure, portiamo tutto ad Unius REI!", OVVIAMENTE LA LORO è UNA VALUTAZIONE SEMPRE UTILITARISTICA, ed infatti, nessuno di loro morirà, se vengono da Unius REI, perché Satana sarà certamente ucciso, con tutti i suoi complici! MA QUESTA è UNA STORIA TRAGICA CHE è GIà STATA VISTA TANTE VOLTE DALLA CREAZIONE DEL NOSTRO PIANETA!




  • Ain aicha
  • Algeria
  • Article 220
  • Baroness warsi
  • China
  • Deport
  • Deportations
  • Deported
  • Egypt
  • Eritrea
  • Evangelism
  • Facebook
  • Fasting
  • Fes
  • Human rights
  • Imprisoned
  • Iraq
  • Kabylie
  • Kazakhstan
  • King mohammed vi
  • Malaysia
  • Mohamed el baldi
  • Moroccan association for the defence of human rights
  • Moroccan penal code
  • Nigeria
  • North korea
  • Pakistan
  • Ramadan
  • Round-up
  • Sharia law
  • Syria
  • Third wave
  •  se la colpa era dei russofoni del Donbass? avrebbero già divulgato il risultato delle scatole nere! QUESTO LA DICE LUNGA IN CHE INCUBO DI REGIME TECNOCRATICO usurocratico finanziario, BILDENBERG noi siamo caduti. ] [ L'aereo della Malaysia Airlines abbattuto in Ucraina orientale il 17 luglio scorso e' stato colpito da un missile 9M38M1 Buk-M1 di cui dispongono solo le forze armate di Kiev. Lo ha detto Mikhail Malishevski, consigliere del capo progettista della societa' statale russa Almaz-Antei, che produce i missili Buk, accusando cosi' di fatto le forze armate ucraine di aver causato la tragedia in cui morirono 298 persone.
    ===============
    ma, se i terroristi jihadisti non sono fermati alla frontiera turca? poi, i martiri cristiani, in compenso, vengono tutti fermati: è perché l'ISIS shariah li possa sterminare tutti: in questo modo si è formata tutta la LEGA ARABA dei nazisti senza reciprocità! ] nessuno può dire non esiste una congiura saudita shariah ONU OCI contro il genere umano [ Isis: premier Iraq, coalizione inefficace. Abadi, raid aerei non hanno fermato afflusso terroristi
    ============
    (soltanto gli USA hanno stampato denaro per più di 100 volte il prodotto interno lordo del pianeta) (soltanto azzerando il sistema monetario, noi potremo salvare le nostre vite) [ smettete di dare notizie stupide ed allarmanti di questo tipo, come se i militari non devono fare il loro mestiere ] LO SANNO TUTTI CHE è PER NASCONDERE IL COLLASSO DEL SISTEMA MONETARIO: BOLLE FINANZIARIE, prodotti derivati, CHE, noi DOVREMO TUTTI ESSERE UCCISI DALLA GUERRA MONDIALE.. POI, LE OCCASIONI DI UNA GUERRA MONDIALE IL NETWORK MONOPOLIO SPA hollywood 322 NWO: REGIME MASSONICO LE PUò INVENTARE IN QUALSIASI MOMENTO! [ Caccia russi 'sfiorano' nave guerra Usa. Pentagono, nostro cacciatorpediniere in acque internazionali [ QUESTA è LA VERITà: "è UNA VERA FORTUNA PER NOI CHE CRISTO è RISORTO!"
    ========
    PERCHE, I SATANISTI MASSONI L'ANTICRISTO: Merkel Obama: USA UE NATO BILDENBERG NON CONDANNANO, mai IL NAZISMO DELLA SHARIAH [ la aberrazione di ogni diritto umano fondamentale? ]è TERRIBILE QUANDO è IL PRETE ONU, che DIVENTA SACERDOTE DI SATANA.. MA NON ERA ONU CHE DOVEVA DIFENDERE I DIRITTI UMANI CONTRO I NAZISMI SHARIAH? ] [ Nigeria: strage in un mercato a Maiduguri, almeno 50 morti. Terzo sanguinoso attacco in tre giorni al mercato della più importante città del nord-est. Secondo testimoni un kamikaze si è fatto saltare in aria uccidendo almeno 50 persone. ] [ Giornalisti Chumuriyet si 'ribellano' a Erdogan Dopo le minacce al direttore per lo scoop sulle armi in Siria. Erdogan ieri aveva affermato che Dundar pagherà un "caro prezzo" per aver rivelato il traffico di armi turche verso i gruppi armati siriani. Il leader turco è stato più volte accusato di aiutare anche i gruppi armati jihadisti in Siria con l'ossessione di far cadere il presidente Bashar al Assad per sostituirlo con un governo islamico. A piè di pagina il giornale ha pubblicato oggi una vignetta che accosta Erdogan a Hitler. ] [ Nigeria: strage in un mercato a Maiduguri, almeno 50 morti. Terzo sanguinoso attacco in tre giorni al mercato della più importante città del nord-est. Secondo testimoni un kamikaze si è fatto saltare in aria uccidendo almeno 50 persone.
    ===================
    Marduk 666 JaBullOn 322 Halloween 187 Baal ] la vostra natura è malata in modo incorreggibile, non c'è niente per voi che potrebbe essere fatto. [ VOI SCENDERETE CON ME AL GHISON .. et fece discendere quegli Elia al torrente Ghison,
    =================
    MA LA LEGA ARABA HA LA STESSA SHARIA: nazismo senza reciprocità e senza libertà di religione, CHE LA LORO shariah ISIS GALASSIA JIHADISTA, CERCA DI ESPORTARE IN TUTTO IL MONDO ONU shari'a OCI, CALIFFATO MORTE A TUTTI GLI INFEDELI: SIGNIFICA: ALLAH AKBAR ] e perché, quei vigliacchi maomettani assassini nazisti non provano a querelare me? che io li sto aspettando da molto tempo, e loro tutti mi conoscono bene! [ è Denuncia del Qatar contro il Front National. Per la prima volta, l'emirato del Golfo ha querelato per diffamazione il n. 2 del Front National, Florian Philippot, per aver detto pubblicamente che Doha "finanzia l'islamismo che uccide". Immediata la replica del braccio destro di Marine Le Pen: "Il Qatar non mi farà azzittire. Una dittatura islamista non deve dettare ai francesi ciò che hanno il diritto di dire. Appello ai democratici!", scrive su Twitter Florian Philippot. 1 GIUgno. Almeno 75 soldati e poliziotti sono stati uccisi oggi in due attentati suicidi compiuti dall'Isis nella provincia di Al Anbar, nell'Ovest dell'Iraq. Lo riferisce la tv panaraba Al Jazira, citando fonti della sicurezza. [ Turchia al voto, Erdogan pensa a una retata di giornalisti ] l'adolescente, Ahmed, e' bendato, ha corde ai polsi ed e' sospeso ad una trentina di centimetri dal suolo, mentre viene ripetutamente picchiato da due uomini mascherati, completamente vestiti di nero. Uno di loro ha una pistola ed un coltello, il secondo un Ak-47
    =====================
    e questa è una truffa, che è un crimine di alto tradimento! ] NON POTREBBE MAI ESISTERE UNA REPUBBLICA DEGLI SCHIAVI SENZA SOVRANITà MONETARIA! ] [ Il 2 giugno si celebra, ogni anno, la festa della Repubblica italiana ] Se non potevamo essere un popolo libero sotto la dittutura fascista? Poi, noi non siamo mai stati più liberi neanche dopo!
    ================
    [1/6/2015, 11:50] +39 320 570 8054: In questo istante il postino ha consegnato questa corrispondenza: PRE-ELETTORALE a casa mia cioè dopo le elezioni. lol. il diavolo oggi abita a sinistra.
    [1/6/2015, 17:16] +39 320 570 8054: ci sono denuncie che la Magistratura non può accogliere! ] questo sarà un altro ebreo usurocrazia mondiale Rothschild: ideologia bildenberg farisei agenda talmud satanico: lucifero è Dio, come Antimo Marandola, che commenta su Ansa Mondo le notizie su Israele, io sono in accordo con lui al 90%, circa Israele, ma, come gli ho chiesto di parlami del signoraggio bancario, lui mi ha bloccato: tuttavia lui si può vedere anche con il canale "Forza Israele" https://it-it.facebook.com/antimo.marandola
    mentre questo commento è stato registrato da me circa 5 anni fa:
    Caro Signor Scarola, comprendo e condivido il Suo anelo per salvare il mondo, ma non invierò la Sua email ai miei contatti.
    Nel giorno del giudizio avrò l'assoluzione per insufficienza di prove a mio carico e siccome discendo da una famiglia di banchieri ebrei, profitto personalmente del sistema del signoraggio.
    Che Allah la protegga! BC www.forum-mirabella.com [ questi stanno diffondendo l'Islam radicale nel mondo per distruggere la nostra civiltà ebraico cristiana e per farci tutti sgozzare ]
    ----- Messaggio originale dimostrabile dal mio server -----
    Da: lorenzo scarola A: info@forum-mirabella.com Pertanto, prima di essere ucciso:
    *** Ho già formalmente denunciato e querelato tutti i governi del popolo italiano, dal dopo guerra ad oggi, per il crimine di signoraggio e di violazione della sovranità monetaria, ma quella denuncia “riposa in pace” nello scaffale di un magistrato.
    [1/6/2015, 17:20] +39 320 570 8054: 😜 niente paura! SE C'è UNO CHE NON PUò ESSERE UCCISO? QUELLO SONO PROPRIO IO!
    my love ISRAEL ] nessuno può obiettare quello che io faccio, e nessuno può sostenere un confronto contro di me) il luogo dove gli opposti si possono incontrare? è il luogo più alto: dove JHWH il Santo, Lui abbia potuto mai mettere una creatura, al di sopra di tutta la storia del Genere umano: la Metafisica di Unius REI.. ma, una cosa è solida come l'ESSERE, è quella che può essere sentita da ogni cuore, tutti lo possono gustare, nessuno lo può dubitare: tutti sanno che l'amore di Unius REI è vero, per lui, per ognuno e per tutti.. e che poi l'amore è tutto quello di cui la vita ha bisogno per non impazzire nella sua assurdità!
    ============
    perché vi meravigliate di quello che io ho detto? la natura della VERITà, come la natura di tutte le cose è sempre una natura dinamica! ] non ha detto il Santo JHWH: " io avrò compassione e misericordia, di colui che, io vorrò avere compassione e misericordia!" [ e chi di voi, ora, vuole fare di se stesso un Lucifero, per pensare il crimine più grande che una creatura può commettere? CIOè, CHE CI POTREBBE ESSERE UN FAVORITISMO O UNA INGIUSTIZIA IN DIO? ]
    OK! io sono Unius REI, perché io ho osservato ed imitato l'azione di Dio!
    e non è Dio che ha fatto la vita assurda: NO! è il peccato che ha fatto tutto questo!
    ========
    https://www.youtube.com/watch?v=SJefUDBt3ek [ breaking israel ] non credo che il linguaggio dell'odio e del razzismo, fatto subire a popolazioni innocenti, potranno portare ad una soluzione intelligente. Qualsiasi bambino israeliano lasciato solo è in pericolo di vita in questo modo.. Quindi gli USA dovranno rispondere circa che cosa intendono ottenere dalla loro geopolitica! ] deve essere sterminata tutta la LEGA ARABA? deve essere sterminato Israele? oppure, come io ritengo devono essere sterminati entrambi? [ Arab Terrorists Attack Jerusalem Synagogue With Molotov Cocktails, Bottles of Paint. Attack targets Siliwan Synagogue Near the Western Wall. Synogouge-attack. ערבים תוקפים בבקבוקי תבערה וצבע בית כנסת בירושלים
    החדשות הכי עדכניות בישראל. Click here to watch: Arab Terrorists Attack Jerusalem Synagogue With Molotov Cocktails, Bottles of Paint. A group of masked Arab terrorists threw molotov cocktails and bottles of paint at a Synagogue in Silwan, near the City of David and the Western Wall. The border police arrived shortly on the scene to disperse the attackers.
    נמאס מהביזיון הזה! Pubblicato il 30 mag 2015. כך זה נראה הערב סמוך ל-19:30 לאחר שקבוצת ערבים רעולי פנים זרקו בקבוקי תבערה ובקבוקי צבע לעבר בית הכנסת התימני בכפר השילוח (סילוואן). כוח מג״ב הגיע בתוך זמן קצר למקום.
    כך זה נראה בעיר הבירה של ישראל. תארו לכם איך היו נראות הכותרות בארץ ובכל העולם אם יהודים היו תוקפים כך מסגד. פשוט להתבייש! GPM LLC said: "Here we have Arab Muslim children torching and vandalizing a Jewish Synagogue.
    If you should ever get the opportunity to go to Israel you will see most Israeli towns surrounded by security fencing and/or walls. If you look at the Arab Muslim towns in Israel they have no fences or walls because they don't need protection from the Israelis. This is a reality on the ground you won't see or hear about in the press.
    These Arab Muslim children will grow and express their hatred in a more lethal fashion with the knowledge and support of their tribal leadership, parents, and Hamas.
    chi può dire che è più giusto lasciare Iraq e Siria, in mano al genocidio del Califfato ISIS shari'a? piuttosto che non darlo ad Israele? io ordino ad Israele di prendere per se: definitivamente, tutti i territori che ISIS shariah ha conquistato, attraverso il crimine di finanziamento e logistica USA Turchia e Arabia Saudita! .. e come proprio loro, i criminali ONU OIC sharia della LEGA ARABa shariah: il nazismo senza reciprocità, e senza legalità internazionale, loro possono obiettare per affermare di essere i complici ed i mandanti della galassia jihadista nel mondo?
    ===================
    SIGNORAGGIO PRIMARIO, SECONDARIO, ILLICEITÀ DELLE TASSE ] iN REGIME DI SOVRANITà MONETARIA [ LO STESSO CONCETTO DI "TASSE" PUò DECADERE.. infatti oggi il 70% del prelievo fiscale è utilizzato per comprare il denaro ad interesse. Bagnasco: "ideologia gender e ovuli contesi sono situazioni preoccupanti" Così il porporato al convegno di Scienza e Vita
    =======================
    ESOTERISMO, tarocchi, OCCULTISMO, magia, SEDUTE SPIRITICHE SONO UNA GRANDE MINACCIA: GESù CRISTO è MEGLIO! ] Invocare lo spirito di Charlie? Non scherzate col fuoco! ] [ Un fenomeno globale di grande successo tra i giovani: è l'invocazione dello spirito Charlie per scoprire il futuro ] poi si mettono nei guai e non sanno da chi andare a piangere, dato che il 50% non crede neanche nella esistenza del diavolo. e l'altro 50% non ha la santità per ffrontarlo, e quindi non saprebbe neanche in che modo operare per poter ottenere una liberazione! Dopotutto, questi fenomeni paranormali hanno preparato il terreno nell'impero Romano alla veloce diffusione del vero cristianesimo!
    =================
    http://unitedwithisrael.org/watch-arab-media-mocks-obama-as-weak-against-islamic-terror-destroying-america/
    Sign the Petition to Stop Funding the Palestinian Authority
    PA head Abbas and Hamas leader Haniyeh together.
    Petition to the United States and European Union
    We demand that all funding of the PA be stopped immediately. Unity with Hamas led to brutal murders, thousands of rockets and ongoing incitement against Israeli citizens. Prosecuting Israel for “war crimes” is despicable and makes funding the PA against US law.
    http://goo.gl/pKHi3m : info@unitedwithisrael.org website: www.unitedwithisrael.org
    facebook: facebook.com/unitedwithisrael
    ============
    ha ragione Marcello GEMMATO: RENZI ci ha riempito di chiacchiere ma, poi, si sta dimostrando una minaccia ideologica: per la nostra democrazia e per la capacità di sopportazione del nostro popolo: stritolato dalle tasse, una minaccia molto più grande di ogni più nefasta previsione scellerata!
    =====================
    CIRCA L'ISTITUTO DEL MATRIMONIO: è BENE CHIEDERSI QUALE è LA AUTORITà SPECIALISTICA DI RIFERIMENTO: LA CHIESA! COSA? COME E PERCHé? ] occorre, una certa umiltà, quando si affrontano certi argomenti, e chiedersi, SEMPRE: I VARI perché! QUINDI, perché la Bibbia condanna la omosessualità [ok è contro la legge naturale! TUTTO QUì?] no! dare il matrimonio ai gay, significa anche: abbattere ogni altra barriera morale: rappresentata: dal desiderio di sposare animali, come alla richiesta di accedere alla poligamia, e pedofilia... MA LA COSA più ABERRANTE DI TUTTE è NEGARE AD UN BAMBINO IL SUO DIRITTO DI AVERE UN PADRE ED UNA MADRE, SE NOI RITENIANO CHE UN ORFANO E DEPRIVATO DI QUALCOSA DI TROPPO IMPORTANTE PER LA SUA NORMALITà.
    Bush 322 google CIA ] eih, "topo Allah his ARAB LEAGUE" non è il solo articolo, che io ho trovato vuoto! [[ in realtà il suo testo è stato nascosto sotto i codici dell'HTML
    ============================
    open letter to: LEGA ARABA Shariah nazismo ummah mecca: Allah Akbar: morte agli infedeli ] VOI SIETE DEGLI INFELICI SE VOLETE CALUNNIARE me: UNIUS REI [ ovviamente: io sono il vero ISLAM santo, ed io amo tutti i miei fratelli musulmani, ma, questa è la verità: "voi avete preso il posto di Hitler" ] TANTO per incominciare l'apostata Maometto: ha tradito il suo pseudo Arcangelo Gabriele, perché durante tutta la sua vita criminale disgraziata: non ha fatto mettere: in forma scritta, le rivelazioni ricevute dal suo spirito guida ... poi, tutto putrefatto: è salito al cielo da Gerusalemme: 7 anni dopo: la sua morte, e: "cazzo come siete penosi", le prime 4 pubblicazioni del Corano sono state distrutte (perché erano impresentabili), e questa attuale del Corano è la 5°: pubblicazione (dichiara che Maometto è la sommatoria di tutti i crimini che un uomo può commettere), che, poi, quindi: COMUNQUE, non è vero che Maometto è stato l'ultimo profeta: dato che è esistito un criminale più importante di lui! Voi siete patetici, e la vostra satanica avventura sta per finire in tragedia: come è giusto che sia
    ==================
    [ uniusrei deporta palestinesi ] QUESTO è IL SESTO ARTICOLO CHE TROVO VUOTO: bianco! [ questa è la verità ] questi articoli sono stati spediti con gmail: poi, è stato Ihatenewlayout, il sacerdote di satana, della CIA, DATAGATE, con i poteri della Intelligenza Artificiale: e che collabora con gli alieni, che hanno messo le connessioni neuronali artificiali sul mio nervo ottico, o che per una diavoleria: inspiegabile per la nostra tecnologia, loro riescono a vedere tutto quello che io faccio e a sentire tutto quello che io dico. e possono fare altre cose strane con i poteri di satana. [ok! io non sono il tipo che si lascia impressionare da questi giochi di prestigio, perché, io sono un agnostico intellettuale, ecc.. ecc.. ecc.. che è meglio che non mi fanno arrabbiare ] che, è lui Ihatenewlayout, che ha nascosto il testo che io ho spedito con gmail: nel formato: HTML, per questo, in formato, il testo risulta invisibile, tutto quello che io ho spedito con gmail.com risulta invisibile [ io pretendo che tutti i satanisti della CIA: loro debbano uscire, immediatamete, da google e youtube... e devono finire subito, tutti questi sacrifici umani sull'altare di satana, della Benetton, ecc.. ecc.. ecc.. ovviamente tutti Spa, per tutto il mondo
    =======================
    Marcello Gemmato ha detto: che, secondo dati ISTAT circa i 60% dei giovani del Sud è disoccupato! Ma questo dato è ancora più desolante, perché non raccoglie i dati dei giovani che per motivi di lavoro sono dovuti già emigrare al Nord... "della mia classe di liceali siamo rimasti al Sud soltanto in tre"
    =====================
    CERTO, LA LEGA ARABA NON POTREBBE MAI SALVARE SE STESSA, DAL NUOVO ORDINE MONDIALE: SPINGENDO, come sta facendo, tutte le masse disperate, nell'ISLAMISMO sharia RADICALE. per inondare l'Occidente e in questo modo contribuire alla conquista del Califfato Mondiale. e far sgozzare la generazione dei nostri figli.. Perché questo porterà in Occidente a legittimare soltanto uno Stato di polizia, che annullerà tutti i nostri requisiti individuali e democratici. Ovviamente, la attuale pedagogia didattica è buona: in teoria, eppure, i nostri alunni italiani sono ai più bassi livelli culturali in Europa. Infatti, noi siamo afflitti dal bullismo e vandalismo in modo gravissimo in tutti gli istituti tecnici e professionali, medie inferiori, ecc.. è impossibile erogare sanzioni agli alunni e le promozioni all'anno successivo (lo sappiamo tutti) è un falso ideologico.
    ===========================
    certo, io amo tutti i miei fratelli musulmani, ma, questa è la verità: "la shariah ha preso il posto di Hitler" ] TANTO per incominciare l'apostata Maometto: ha tradito il suo pseudo Arcangelo Gabriele, perché durante tutta la sua vita criminale: non ha fatto mettere: in forma scritta, le rivelazioni ricevute dal suo spirito guida ... poi, tutto putrefatto: è salito al cielo da Gerusalemme: infatti, 7 anni dopo: la sua morte fu conquistata Gerusalemme, e: le prime 4 pubblicazioni del Corano sono state distrutte (perché erano impresentabili), e questa attuale del Corano è la 5°: pubblicazione (dove si dichiara che Maometto è la sommatoria di tutti i crimini che un uomo può commettere), che, poi, quindi: COMUNQUE, non è vero che Maometto è stato l'ultimo profeta: dato che è esistito un criminale più importante di lui: che ha scritto la forma attuale del Corano Dogmatico da imparare a memoria, qualsi la unica forma di conoscenza dei maniaci religiosi! Questa LEGA ARABA, senza reciprocità, sta per finire in tragedia: come è giusto che sia [ my JHWH io ho fatto di tutto per salvare le loro esistenze criminali, tu lo sai, loro hanno preferito morire!
    ==================
    è vero: con la fondazione della BANCA di INGHILTERRA 1600 d.C. (Spa proprietà privata Rothschild) le Spa possono consentire a poche persone di diventare:" i padroni del mondo" : NUOVO ORDINE MONDIALE: alto tradimento! Quindi, dal 1600 progressivamente è stata rubata la sovranità monetaria a tutti i popoli, sono state distrutte le monarchie cristiane, sono stati finanziati tutte le ideologie anti cristiane, come il nazismo e comunismo, ecc. tutto il sistema usurocratico massonico dei Bildenberg: "alto tradimento", dove Monti può dire impunemente: "noi dobbiamo creare dei gravi disastri sociali affinché, i popoli siano costretti a cedere sempre di più, cessioni della loro sovranità nazionale". tanto che, oggi, soltanto: Iran e Cina conservano ancora la piena sovranità monetaria, e questo la dice lunga su quali possono essere gli obiettivi dell'imminente terza guerra mondiale nucleare, con 5miliardi di morti! Quindi il Dio MARDUK (uomo è uno schiavo che affranca dal duro lavoro gli Dei massoni Illuminati), che questo: è l'unico fondamentale sistema ideologico spirituale che si contrappone al Dio JHWH di Genesi (uomo è Principe regale nel paradiso terrestre) [ quindi relativismo contro umanesimo metafisico ] ed adesso, io vi ho spiegato la storia di tutto il genere umano, e delle due forze ideologiche fondamentali che sono in campo: da dopo che è stato commesso il peccato originale. Ecco perché, gli ebrei AIPAC, mondialisti Spa, loro distruggeranno: la società ebraico-cristiana: stermineranno 7milioni di israeliani, perché, anche: con tutte le sue contraddizioni: Israele rappresenta sempre gli ideali di amore e di sacralità della vita umana, cioè rappresenta la Bibbia.. Quindi, gli uomini devono diventare schiavi interiori, dove può essere manipolata la loro conoscenza ed il loro consenso, quindi la infezione omosessualista si deve diffondere nella nostra società, fino al suo collasso [ MA NIENTE PANICO! ] se, il genere umano non è più attrezzato spiritualmente per affrontare: tutti i poteri satanici kabalistici, occulti esoterici soprannaturali e massonici (ed è bene: per chiunque voglia conservare il proprio equilibrio mentale, di non guadare in questo ambito e: di rimanere nel proprio: agnosticistismo razionale, oppure, ancora meglio: di avvicinarsi se può: personalmente, anche in forma non religiosamente strutturata, di avvicinarsi al Gesù Cristo Risorto, che, lui è seduto alla Destra del Padre): [ niente paura, NIENTE PANICO ] tuttavia, questi usurai possono ancora essere vinti da noi, dalle DESTRE politiche: che rivendicano la sovranità monetaria Costituzionale inviolabile: come sta facendo con grande eroismo Giorgia MELONI, cioè, questi usurai criminali e le loro sinistre GENDER ideologia: possono essere vinti politicamente da noi, [[ cioè, se noi riusciamo a vincere le elezioni!
    ==================
    [[ libertà di cristiano ]] ANCHE QUESTO ARTICOLO è STATO NASCOSTO DA QUALCUNO CIA NELLO HTML, DOVE PUò ESSERE LETTO.
    ==================
    [30/5/2015, 12:02] *** : Sai che sono in Cina?
    [30/5/2015, 12:03] +39 320 570 8054: SI! BEATO TE, LA CINA è LA PATRIA DEL CRISTIANESIMO, LA MIA PATRIA, CHE I SATANISTI MASSONI VOGLIONO DISTrUGGERE
    Quello che sta avvenedo in Cina, come diffusione del Vangelo, non sta avvenendo in nessuna altra parte del mondo.. anche se tutto non deve avere una rilevanza formale.. quindi anche tu mantieni un profilo laico
    =================
    PECHINO, 30 MAG - La Cina ha respinto le accuse degli Usa, secondo i quali le attività di Pechino nel Mar della Cina Meridionale sono "al di fuori delle regole internazionali".
     Il segretario alla difesa americano Ashton Carter, parlando in un convegno internazionale a Singapore, ha aggiunto che il suo Paese chiede "la fine immediata e duratura" della costruzione di isole artificiali nell'area, che potrebbero in futuro essere usate per scopi militari. [[ ANSWER ]]
    1. Chi può stabilire le regole internazionali: dopo che gli USA attraverso: Turchia e Arabia Saudita: hanno finanziato la Galassia Jihadista shari'a, in Siria e Iraq: per operare ogni genocidio?
    2. Chi può stabilire le regole internazionali: DOPO CHE SONO STATI PRESI COME OSTAGGI, IN ACQUE INTERNAZIONALI, I DUE MARò italiani INNOCENTI, DA UNA INDIA DI PIRATI ASSASSINI: che hanno ucciso due pescatoli cattolici, sul peschereccio Sant Antony: a sangue freddo, poco fuori del porto del Kerala?
    Se non avete il buon senso di starvene nelle vostre tane come cani? voi potete sempre uscire sul campo di battaglia!
    ==================
    ovviamente, di tutti questi crimini soltanto la Shariah della LEGA ARABA può essere responsabile ] [ 30 MAG - Almeno 45 civili, tra cui tre bambini, sono stati uccisi in bombardamenti con barili bomba effettuati da elicotteri governativi siriani ad Aleppo e in una cittadina della stessa provincia. Lo riferisce l'ong Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus). Dodici i morti ad Aleppo, nel quartiere di Al Shaar, tra i quali otto membri di una famiglia. Altri 15 sono rimasti feriti. Ad Al Bab, nella provincia di Aleppo, i morti sono stati 33 e i feriti decine. ISLAMABAD, 30 MAG - Il bilancio delle vittime del massacro di venerdi' notte su due autobus in Baluchistan, nel sud ovest del Pakistan, è salito a 22 morti dopo il ritrovamento di un altro corpo. Lo riferisce The Tribune Express. La strage, che finora non è stata rivendicata, ha sollevato la rabbia dei familiari delle vittime che stamattina hanno organizzato un sit-in di protesta davanti agli uffici governativi del capoluogo di Quetta portando sul luogo i cadaveri di 16 passeggeri.
    open letter LEGA ARABA ] figli miei [ io sono soltanto un politico ] io non faccio del male a chi non commette delitti... ed inoltre, io preferisco educare le persone, non fare loro del male.. lo Spirito Santo mi ha detto che sta per venire il giorno che anche le pietre loderanno Dio! chi può dire che è più giusto lasciare Iraq e Siria, in mano al genocidio dello ISIS shari'a? piusttosto che non darlo ad Israele? io ordino ad Israele di prendere tutti i territori che ISIS ha conquistato!
    =============
    Sarkozy, gauche ha tradito la repubblica. Dal palco attacca "il governo del colpo di mano permanente": [ come a dire RENZI e BERLUSCONI ] si gettano i fichi in faccia: ma entrambi sono parte dello stesso sistema massonico Bildenberg JaBullOn.. ADESSO BASTA NOI VOGLIAMO UN NUOVO CENTRO DESTRA NAZIONALE
    ===================
    open letter LEGA ARABA ] figli miei [ in Deuteronomio 4,40 [ 40. Osserva dunque le sue leggi e i suoi comandamenti, che, oggi ti do, affinché, sii felice tu, e i tuoi figliuoli dopo di te, e affinché, tu prolunghi in perpetuo, i tuoi giorni nel paese che l’Eterno, l’Iddio tuo, ti dà per sempre.]. my Holy JHWH lui già sapeva, che, gli ebrei avrebbero meritato di essere cacciati, dalla terra, che, lui: il SANTO, lui aveva dato loro da abitare PER SEMPRE ] ok! voi mi date la MADIANA, oppure, voi mi date il Regno che è già stato di mio Padre SALOMONE? E se, per voi lo spazio vi sembra eccessivo. voi dovete considerare che, io devo riunire le 12 Tribù di Israele, come il Signore JHWH mi ha detto, senza fare violenza a nessuno! [[ ed il tempo utile, per questa operazione, sfugge drammaticamente dalle mie mani, in modo troppo veloce ]] CIRCA L'AMORE [[ non c'è nessuno che può vincere in amore: UNIUS REI, tuttavia poiché, potrebbe mancare qualcosa: alla mia pochezza, sarà Lui il SANTO, che metterà lui personalmete: Colui che è più grande di tutti, tutto l'amore in più, di quell'amore che potrebbe mancare al mio amore.. Perché, è scritto: "nessuno può vincere Dio in generosità!" ] [ questi leggono, in tempo reale, quello che io scrivo, nel mio computer!
    =============
    amen ] Siracide 16 [ la Città sarà ripopolata per opera di un solo saggio, mentre la stirpe degli iniqui verrà distrutta ] INFATTI DIO è SEMPRE DIO, COME IN CIELO COSì IN TERRA!
    ======================
    notizie dallo Stato turco islamico nazista shari'a: genocidio a tutti i bizantini armeni infedeli, per sostenere ISIS shariah, in tutti i loro genocidi: Allah Akbar, così è sempre stato nella LEGA ARABA di Maometto, così sarà ancora e sempre, fino all'inferno ] [ ISTANBUL, 31 MAG - Gezi Park blindato e tutte le vie di accesso a piazza Taksim bloccate dalla polizia. Nel secondo anniversario delle proteste, le autorità turche hanno deciso di isolare la piazza simbolo delle manifestazioni contro il presidente Recep Tayyip Erdogan a Istanbul, vietando un raduno annunciato da giorni. Secondo le immagini diffuse dai media locali, un reporter del quotidiano anti-governativo Zaman, Emre Sencan, è stato fermato e colpito dalla polizia mentre faceva delle foto al parco.
    ====================
    Sospese vaccinazioni anti-polio in Pakistan - Asia. [Pakistan: ucciso volontario anti polio ] chi si è suicidato ha pesato bene di preparasi per il fuoco dell'inferno [ 31 MAGgio. Una cisterna di carburante è esplosa dentro una clinica nella città curda di Qamishli, nel nordest della Siria, uccidendo almeno 25 persone tra cui dei bambini. Almeno 30 i feriti. Lo riferisce la tv di Stato siriana. Un funzionario curdo della vicina Hassakeh, Juan Mohammed, ha detto che l'esplosione è avvenuta mentre la clinica era piena di bimbi che si stavano sottoponendo al vaccino anti-polio.
    ====================
    non ci sono diritti che possono essere negati ai gay: nel loro privato quotidiano, e non c'è nessuna "vergogna gay" ideologia del peccato Sodoma GENDER da sfoggiare con orgoglio ] [ Gay pride a Mosca, scontri e 15 arresti, Fermati alcuni attivisti e loro aggressori ] non vogliamo vedere insulti e volenze contro GAY, ma, non vogliamo neanche la loro violenza ideologica contro di noi! la Russia sul problema ha attivato il comportamento migliore!
    [ Paolo Sgorlon · Top Commentator: dice: "DEMONIOCRAZIA!
    =======================
    Russia: 89 europei in lista nera Putin ] [ e perché mai si dovrebbero irritare i massoni europei? non hanno aderito loro forse in precedenza alla "black list" contro personalità russe? ebbene i russi (siccome non sono imbecilli come gli italiani che porgono SEMPRE l'altra guancia) hanno imparato subito il motto "occhio per occhio". strano che i POLITICI europei ( relativismo senza identità, storia e radici ) cadano dalle nuvole e fanno la parte degli offesi ogni volta che Putin risponde al loro bullismo! poveri europei, in che mani siamo messi! Invece noi europei siamo felici di avere un parlamento che esegue solo gli ordini di pochi banchieri e di Draghi ... Sergio Romano ha scritto un libro intitolato "morire di democrazia". In europa le leggi vengono decise da poche banche e alcune multinazionali... Io non credo che la Russia sia il massimo di democrazia ma sicuramente c'è più democrazia a Mosca che non a Bruxelles massonica Bildenberg. ] [ LA RUSSIA E UNO STATO SOVRANO mentre la UE E UNO STATO VASSALLO DEGLI USA! ] [ Inoltre la Russia applica le regole che emana. Già respinto all'aeroporto di Mosca il parlamentare tedesco della CDU, Karl Gheorg Velmann, perchè nella lista nera di persone della Ue che non possono entrare in Russia (è un fanatico ucrofilo e russofobo...) : http://espreso.tv/news/2015/05/25/odnopartiycya_merkel_ne_pustyly_do_rosiyi
    http://www.askanews.it/polveriera-ucraina/ucraina-mosca-vieta-ingresso-in-russia-a-deputato-tedesco_711516487.htm
    Avrei pagato per vederlo accompagnato dalla polizia al prossimo volo per Berlino !!!
    ===========================
     La conversione di Oscar Wilde, Icona del movimento gay ebbe in realtà parole molto dure sulla propria vita omosessuale e una chiara conversione a Cristo. In questi giorni in cui l'Irlanda cattolica si scopre “moderna” in molti articoli si parla del più famoso degli omosessuali cattolici: Oscar Wilde, artista geniale dallo spirito sopraffino che affrontò il carcere a causa delle leggi omofobe della Gran Bretagna vittoriana. E' dunque divenuto – comprensibilmente – l'icona dell'orgoglio gay. Peccato che Wilde non ne fosse affatto orgoglioso.
    Genio, sregolatezza e pentimento
    La vita di Oscar Wilde fu spesso tormentata da un cinico disprezzo per gli altri, come dimostrano i suoi salaci aforismi, dall’assillante ricerca di un piacere trasgressivo fine a sé stesso attraverso ogni tipo di condotta, intrattenendo talvolta rapporti che lo stesso scrittore definirà alla fine della sua vita come umilianti. Nel 1898, all’uscita dal carcere dopo aver scontato due anni per la condanna contro la morale, scrive “De Profundis”, un romanzo epistolare dedicato proprio al suo amante e causa della sua rovina, Alfred Douglas, al quale ricorda ”…solo nel fango ci incontravamo” ed aggiunge: “ma soprattutto mi rimprovero per la completa depravazione etica a cui ti permisi di trascinarmi”.
    Una conversione autentica
    A poche settimane dalla morte, intervistato da un giornalista del Daily Chronicle, dichiarava tra l’altro: ”Buona parte della mia perversione morale è dovuta al fatto che mio padre non mi permise di diventare cattolico. L’aspetto artistico della Chiesa e la fragranza dei suoi insegnamenti mi avrebbero guarito dalle mie degenerazioni”. Concludeva quindi in maniera risoluta: ”Ho intenzione di esservi accolto al più presto”.
    In un celebre aforisma dichiarava tra l’ironico e il feroce che: ”La Chiesa cattolica è soltanto per i santi ed i peccatori; per le persone rispettabili va benissimo quella anglicana”. Riguardo il peccato e il peccatore, merita di riportare quanto scrive, sempre nel “De Profundis”: ”Il Credo di Cristo non ammette dubbi e che sia il vero Credo io non ho dubbi. Naturalmente il peccatore deve pentirsi. Ma perché? Semplicemente perché altrimenti sarebbe incapace di capire quanto ha fatto. Il momento della contrizione è il momento dell’iniziazione. Di più: è lo strumento con cui muta il proprio passato”.
    L'esperienza del carcere
    Prosegue poi ricordando ciò che affermava la filosofia greca: “Neanche gli dèi possono mutare il passato” ed a questo Wilde risponde: ”Cristo dimostrò che il più comune peccatore poteva farlo, che anzi era l’unica cosa che egli sapesse fare. […] È difficile, per la maggior parte della gente, afferrare quest’idea. Oso dire che occorre andare in carcere per capirla bene. In tal caso, forse, vale la pena d’andarvi”.
    Similmente su questo tema, Wilde confidava all’amico Andrè Gide: “La pietà è un sentimento meraviglioso, che prima non conoscevo […] Sapete quale nobile sentimento sia la pietà? Ringrazio Dio, sì, ogni sera ringrazio Dio in ginocchio di avermela fatta conoscere. Sono entrato in prigione con il cuore di pietra; non pensavo che al mio piacere… Ora il mio cuore si è aperto alla pietà. Ho capito che la pietà è il sentimento più profondo, più bello che esista. Ed ecco perché non serbo rancore verso chi mi ha condannato, né per nessuno dei miei detrattori: è merito loro se ho imparato cos’è la pietà”.
    Sincero “papista”
    Oscar Wilde ebbe anche l'occasione di incontrare due Papi nel visitare Roma. Il primo fu Pio IX, che suscitò in lui tale entusiasmo da dedicargli la poesia “Urbis Sacra Aeterna”, inserita in seguito in una raccolta di liriche dal titolo assai significativo ”Rosa Mystica”, l’altro fu il successore, Leone XIII, per il quale tra l’altro scrive: ”Quando vidi il vecchio bianco Pontefice, successore degli apostoli e padre della cristianità, portato in alto sopra la folla, passarmi vicino e benedirmi dove ero inginocchiato, io sentii la mia fragilità di corpo e di anima scivolare via da me come un abito consunto e ne provai piena consapevolezza”. Wilde fu caustico con le religioni, ma mai dissacrante...
    Una comitiva complessa
    Molti degli amici di Oscar Wilde che con lui condividevano l'amore per gli eccessi si convertì al cattolicesimo a cominciare proprio da Alfred Douglas, l’amante per il quale Wilde finì in carcere, ed anche suo padre, il marchese Queensberry, che essendosi dichiarato sempre ateo e materialista, in punto di morte si convertì alla Chiesa cattolica.
    Similmente a Robert Ross, il suo migliore amico che lo assistette fino all’ultimo, ma anche suo figlio Vivian, John Gray (che ispirò il famoso racconto di Dorian Gray), divenne addirittura sacerdote assai apprezzato in Scozia. Si convertì anche pittore Aubrey Beardsley. Hunter Blair prese l’abito benedettino e il poeta Andrè Raffalovich divenne terziario domenicano. Improbabile che tutto questo sia un caso (Rai Vaticano, 15 dicembre 2011).
    Come spiega Paolo Gulisano, scrittore e saggista esperto del mondo britannico (è autore di diversi volumi su Tolkien, Lewis, Chesterton e Belloc) che ha qualche tempo fa ha pubblicato: “Il Ritratto di Oscar Wilde” (Editrice Ancora, pag 190 euro 14), in una intervista a Zenit:
     “Non solo un’esteta, il cantore dell’effimero, il brillante protagonista dei salotti londinesi, ma anche un uomo che dietro la maschera dell’amoralità si interrogava e invitava a porsi il problema di ciò che fosse giusto o sbagliato, vero o falso, persino nelle sue principali commedie degli equivoci.
     Wilde è ancora oggi una icona gay per il celebre processo subito che segnò la fine della sua fortuna.
     Può riassumere in breve la vicenda giudiziaria ed anche la correzione di prospettiva che lei introduce?
     Gulisano: Wilde non può essere definito tout court “Gay”: aveva amato profondamente sua moglie, dalla quale aveva avuto due figli che aveva sempre amato teneramente e ai quali, da bambini, aveva dedicato alcune tra le più belle fiabe mai scritte, quali “Il Gigante egoista” o “Il Principe Felice”. Il processo fu un guaio in cui finì per aver querelato per diffamazione il Marchese di Queensberry, padre del suo amico Bosie, che lo aveva accusato di “atteggiarsi a sodomita”. Al processo Wilde si trovò di fronte l’avvocato Carson, che odiava irlandesi e cattolici, e la sua condanna non fu soltanto il risultato dell’omofobia vittoriana.
     Qual è stato il tormentato rapporto tra Wilde e la verità cattolica, rapporto che è un po' il file rouge del suo lavoro? Gulisano: Il cammino esistenziale di Oscar Wilde può anche essere visto come un lungo e difficile itinerario di conversione al cattolicesimo. Una conversione di cui nessuno parla, e che fu una scelta meditata a lungo, e a lungo rimandata, anche se - con uno dei paradossi che tanto amava- , Wilde affermò un giorno a chi gli chiedeva se non si stesse avvicinando troppo pericolosamente alla Chiesa Cattolica: "Io non sono un cattolico. Io sono semplicemente un acceso papista". Dietro la battuta c’è la complessità della vita che può essere vista come una lunga e difficile marcia di avvicinamento al Mistero, a Dio (30 giugno 2012).
    =========================
    Questo è il discorso della nostra Destra SOCIALE, unita ai Valori del CENTRO umanistico cristiano ] [ Distrutto il fondamento di: Dio, Patria, Famiglia e morale, senso del pudore, scompare anche il concetto di autodeterminazione, individuale e soprattutto sociale. Incomprensibile il concetto stesso di sovranità monetaria e di sovranità politica.. Se pure un individuo si sveglierà da questa ipnosi collettiva: materialismo edonismo ideologia GENDER, resterà comunque sempre un isolato impotente, emarginato nel piano sociale: perché: NWO significa monopolio assoluto e universale della comunicazione.. i patrioti quindi sono tagliati fuori di ogni comunicazione massiva, e quindi sono privati di ogni incidenza. ANCHE PERCHé SE, anche, CI FOSSE questa COMUNICAZIONE: L'UTENZA è STATA IMBASTARDITA ED INCAPACE DI REAGIRE AL VALORE, O DI COMPRENDERNE IL PERICOLO a lungo e medio termine. Le lobby dei ricchi, non possono neanche immaginare come diventerà nulla la loro ricchezza: su un baratro di disperazione sociale.. ECCO PERCHé QUESTO È il trionfo del virtuale dell'apparire, dunque innalzamento a valore etico del disvalore “apparenza” . Quello che più sconcerta in questo discorso è la nullità di valore che, si attribuisce alla persona in quanto tale: "distrutto il concetto di sacralità della vita! Infatti se Dio è morto, anche l'uomo è morto.. lui è diventato un Piero Angela di topo evoluto". Quindi il matrimonio dei GAY aprirà a legalizzare pedofilia e matrimonio con animali.. eugenetica, utero in affitto, ecc.. Questo discorso é l’inno estremo del relativismo che porta al nichilismo, egoismo patologico. la cultura della morte è quì in mezzo a noi. MA tutto questo noi vogliamo combattere, nella certezza che non potrà che essere nostra la vittoria. Revelation 2:10 Don't be afraid of anything you are about to suffer. Listen! The Devil will put you to the test by having some of you thrown into prison, and your troubles will last ten days. Be faithful to me, even if it means death, and I will give you life as your prize of victory.
    **********************
    Questo è il discorso della nostra Destra SOCIALE, unita ai Valori del CENTRO umanistico cristiano ] [ come, noi possiamo distruggere le SpA ] [ Chi ha guardato Gesù come un politico? Gli Apostoli lo hanno sempre guardato così, prima della PENTECOSTE! Nessun ebreo anche oggi ha del Messia una visione spirituale. ] e incredibile a dirsi, ma questa visione politica del Regno di Dio: che Gesù ha anche annunciato e promesso, e da impiantare in modo laico sul Pianeta: è straordinariamente efficace ed attuale ancora oggi [ AZIONE POLITICA di CRISTO dei CRISTIANI e di ogni UOMO ]. Alla luce del vangelo vogliamo chiarire il compito di Gesù di fronte all’azione politica:
    1. “Cristo non dimentica mai che la sua missione è spirituale e che, egli deve restare aperto a tutti, facendo saltare ogni categoria nella quale si sarebbe voluto imprigionarlo. Non accetta il nazionalismo degli zeloti, ne la concezione teocratica dei farisei (oggi Illuminati massoni e islamisti: quindi è nemico delle geopolitiche, e delle Spa, che sono una forma di lottizzazione del potere), ne il materialismo dei sadducei; ma coloro che vollero sinceramente incontrarlo, per motivi spirituali (fratellanza universale e condivisione sociale: non comunismo ideologico), non furono mai respinti, a qualsiasi categoria appartenessero.” Per il Cristiano è rimasto classico lo slogan: “Rendete a Cesare quel che è di Cesare e a Dio quel che è di Dio” (Mt. 22,31)
    2. Anche se Gesù non si è mai schierato politicamente, tuttavia non è mai indietreggiato di fronte a nessuna ingiustizia. La vita e la morte di Gesù hanno un valore politico perché si è fatto dono per ogni uomo e per tutto l’uomo. Quello che Cristo ha fatto è stato “semplicemente” quello di modificare la concezione dell’uomo e della società.
    3. Avendo Cristo modificato alla base i principi della convivenza tra gli uomini, ha offerto all’umanità di tutti i tempi efficaci parametri di comportamento politico. (cfr. DTM, 786)
    Irrigidirsi pertanto nel porre il problema in termini di lotta di classe o in termini di qualsiasi forma di contrapposizione (nazismo shariah) significa smarrire il senso fondamentale della struttura sociale: “ogni uomo è uguale ad ogni altro uomo! Tutti siamo schiavi e siamo uccisi dal signoraggio bancario dei satanisti massoni bildenberg, il cui primo obiettivo è distruggere il cristianesimo (non come religione, ma, come proprietà dello Stato Laico: cfr:. Benedetto Croce), per distruggere il valore della sacralità della vita umana, per poi ridicolizzare ogni religione e poi realizzare il formicaio umano, una indistinta massa umana amorfa mondiale senza più identità e senza più capacità di ribellione: questo è chiamato: il "New World Order".
    ***********************************
    Questo è il discorso della nostra Destra SOCIALE, unita ai Valori del CENTRO umanistico cristiano ] [ La differenza tra gli uomini allora non è solo sul piano della dignità umana, ma, unicamente, sul piano dei valori metafisici: perché il valore politico laico agnostico, si contrappone al laicismo tecnicismo e naturalismo darwiniano. Quindi, Vale di più, per la società, colui che sa più amare e chi sa più donare se stesso al bene collettivo, morale, politico e spirituale dei suoi simili. Da questo punto di vista: non ha più la predominanza il partito, la religione, l'ideologia, il governo nazionale, ma, l'uomo / donna PERSONA che può nobilitare tutte queste cose. In questi anni tutti quelli che comandano, nel sistema massonico usurocratico, di fatto, anche involontariamente hanno tradito il genere umano, tutti i sistemi istituzionali e governativi hanno contribuito a tenere segreto il crimine di alto tradimento: del signoraggio bancario e ad iniziare, anche ad iniziare dalla Cina (tutti hanno taciuto), che pure la CINA di questo sistema bancario internazionale è la prossima vittima designata (infatti l'iraq di saddam hussein aveva la sovranità monetaria), perché la Cina e l'Iran sono le uniche due Nazioni che, oggi, hanno ancora conservato la loro sovranità monetaria. Non potremo sfuggire alla connessa prossima terza guerra mondiale nucleare, perché se il gigante molok del Banca Mondiale SpA FMI non prosegue la sua corsa, collasserà su stesso stesso, la Piramide Massonica si regge sullo stritolamento dei popoli: la GUERRA! proprio così come Ezra Paund intuì e Giacinto Auriti ha dimostrato in modo scientifico..
    ************************************
    Questo è il discorso della nostra Destra SOCIALE, unita ai Valori del CENTRO umanistico cristiano ] [ Comunisti, islamici e satanisti massoni possono uccidere i corpi dei: 1. cristiani, 2. musulmani laici, 3. israeliani, ecc.., possono mutilarli, possono torturarli. Ma non potranno mai annientare l'amore dei credenti e la loro fede. Watchman Nee ha trascorso per la fede 26 anni nelle carceri cinesi, i suoi carcerieri ogni sei ore cambiavano la guardia di fronte alla sua cella, ma quelle ore erano sufficienti perché nascesse un nuovo cristiano. Oggi la Chiesa cinese cresce ancora più velocemente, altre chiese clandestine prosperano in Vietnam, nel Laos, in Arabia Saudita e in altri paesi comunisti e musulmani. Questa è la verità: Watchman Nee ed altri martiri hanno conquistato la CINA [[ presto verranno dalla Cina e dall'Africa ad evangelizzarci di nuovo perché questo clericale Vaticano Bildenberg ha perso ogni credibilità .. e certo non potrà mai essere la azione dei nostri Santi Papi eroi che potranno ribaltare la situazione.. infatti anche la Chiesa Cattolica è stata inglobata nel sistema massonico come tutte le altre cose.. questa è una infestazione mondiale demonica: del dio Baal JaBullOn ]] Similmente, noi stiamo dando origine ad una rivoluzione metafisica, laica, personalistica, umanistica, patriottica (come il Jacques Maritain avrebbe voluto (Parigi, 18 novembre 1882 – Tolosa, 28 aprile 1973, grande amico di Papa Paolo VI) è stato un filosofo francese, allievo di Henri Bergson e convertitosi al cattolicesimo.), per la nostra autodeterminazione, che poiché, è una rivoluzione laica non è religiosa, essa avrà una incidenza maggiore, una incidenza universale. Noi fondiamo l'etica universale laica della dignità, come un progetto culturale universale, una rivoluzione pacifica, per unire tutti i popoli del mondo: nella fratellanza per la pacifica famiglia del genere umano, nei valori di: GIUSTIZIA (fai agli altri quello che vuoi ricevere da loro) e VERITà (tu testimonia sempre e solo il vero). Spandi l'amore a piene mani intorno a te! [ che è questo l'ultimo tentativo utile prima di salire sulle barricate! ] tutto il male che il PD, il complice degli Illuminati: Prodi Veltroni Dalema RENZI, Banche Centrali SpA ecc.. ci stanno facendo
    ************************
    Questo è il discorso della nostra Destra SOCIALE, unita ai Valori del CENTRO umanistico cristiano ] [ L'amore è l'unico tesoro che si moltiplica per divisione: è l'unico dono che aumenta quanto più ne sottrai. È l'unica impresa nella quale più si spende e più si guadagna: donalo, diffondilo, spargilo ai quattro venti, vuotati le tasche, scuoti il cesto, capovolgi il bicchiere e domani ne avrai più di prima. Già qualcosa di grande vive e si muove in noi, essa attende di svilupparsi, accettala. Tutto il genere umano: è un solo "Ombellico" un Segno distintivo di un comune destino: di tutta la meravigliosa famiglia del Genere Umano, e di una comune appartenenza è l’ombellico del Mondo, in ognuno di noi, questo segno naturale ci ricorda che come uomini, noi abbiamo il dovere di costruire una cultura ed una civiltà che ci porti a vivere bene nella nostra casa: il pianeta terra. [[ non abbiamo bisogno di fare i genocidi che Erdogan saudita salafita ha fatto e che si sta preparando a fare di nuovo ]] L'ombellico del mondo è in ognuno di noi, esso ci lega fisicamente ad ogni uomo o donna, non soltanto a nostra madre o nostro padre, esso risale nella storia dell'umanità fino al primo nucleo di uomini (poligenesi), che, partirono, secondo me, dall'attuale Medio Oriente (come dice la Bibbia, da EDEN), per colonizzare rapidamente, il mondo. Quell'ombellico mi grida forte una cosa: "ovunque troverai esseri viventi con questo marchio, ricorda che essi sono della tua stirpe, essi sono i discendenti del tuo primo padre e della tua prima madre, aiutali, amali, non li confondere, ritorna con tutti all'unità, perché l'unità è il vostro futuro, anche, il vostro passato, dall'unità voi tutti siete partiti. Solo l'unità esige la vostra sopravvivenza, nella divisione, nelle ideologie, impostazioni geopolitiche: per tutti è la morte."
    ****************************
    Questo è il discorso della nostra Destra SOCIALE, unita ai Valori del CENTRO umanistico cristiano ] [ La metafisica realistica di Maritain cosa è? ] La metafisica realistica di Maritain pone al cuore dell’uomo l'Essere: cioè il valore trascendente, che plasma l'immanente politico. Infatti soltanto dall’Essere può nascere unicamente il pensiero e l'azione illuminata (non dal relativismo), per questo la legge eterna di Dio, se è autenticamente intesa è anche, laica, accessibile anche per gli atei, quindi è universale, si fonda, e si radica nella legge razionale della intelligenza e della coscienza umana colletiva. Questa ricerca valoriale discrimina gli uomini tra buoni o cattivi (anche nel giorno del Giudizio Universale), tra parassiti e produttivi. Non si può affermare l'esistenza dei valori e vivere in maniera difforme, come se quei valori non esistessero. Quindi se non esiste questa trascendenza laica valoriale, poi, anche tu diventi egoismo, e nichilismo.. Non si tratta di un pensiero massimalista o monocratico, per cui possiamo dire la sinistra è fuori! No! Ogni sbocco Politico, ogni variante interpretativa è possibile purché, si tenga presente questo presupposto: "fuori gli immorali, i corrotti ed i corruttori, gli uomini ambigui che hanno più di una sola parola!". Rigettiamo da noi i tecnocrati, i burocrati, i materialisti o i capitalisti, in una parola rigettiamo come non opportuni tutti quegli uomini che negano l'essenza stessa interiore dell'uomo, fatto e ordinato da limiti senza limiti. L'uomo è unico ed irripetibile, mistero affascinante, capace e potente, nella Fede, Speranza ed Amore, perciò segnato da confini senza confini, perché il bene vero e il valore sono oggettivi, trascendenti, immutabili ed eterni: una virtù politica, della nostra società laica. Solo questo tipo di valore è la vita degli uomini. Giovanni Paolo II, nella Evangelium Vitae afferma: "Quando la coscienza, questo luminoso occhio dell'anima (Mt. 6,22-23), chiama bene il male e male il bene (Is. 5,20), è ormai sulla strada della sua degenerazione più inquietante e della più tenebrosa cecità morale". Sembra come se l'uomo, l'essere umano creato da Dio, sia un distruttore astuto nei confronti di se stesso. L'uomo che non accetta di essere relativamente libero, per servire gli ideali, diventa assolutamente schiavo della sua miseria morale e spirituale; chi non vincola la sua libertà… a servizio del Bene, sarà sicuramente servitore del male. Ma il relativismo nega invece il carattere assoluto della Verità e del Bene, per porre come unico criterio quello soggettivo dell'arbitrio umano, presentato come autodeterminazione e liberazione da ogni vincolo religioso, morale e perfino razionale. Proprio questo uomo diviene materiale inerme ed acritico nelle mani del Net Work satellite TV: 322 massonico di Bush NWO, che finalizza al New World Order alla finanza usurocratica internazionale: di popoli schiavizzati da istituzioni giuridiche che i farisei massoni hanno imposto e creato: una prigione giuridica istituzionale e satanismo ideologico e pratico: la religione dogmatica della eterna teoria religione del Darwinismo teosofia satanica GENDER: la abominazione dell'Anticristo. con le sue preghiere e i suoi dogmi senza scientificità imposti, da impostori nella scuola di Stato: per rovinare i nostri figli attraverso la strumentalizzazione ideologica della scienza.
    ****************************
    Questo è il discorso della nostra Destra SOCIALE, unita ai Valori del CENTRO umanistico cristiano ] [ Giovanni Paolo II: "Scelte un tempo unanimemente considerate delittuose e rifiutate dal comune senso morale, diventano a poco a poco socialmente rispettabili, venendo a perdere nella coscienza collettiva il carattere di delitto, per assumere paradossalmente il carattere di diritto, al punto che se ne pretende un vero e proprio riconoscimento legale da parte dello Stato". Questo può dirsi della risoluzione approvata a Strasburgo l'8 febbraio 1994, con la quale il Parlamento Europeo, chiede agli Stati membri di: "aprire alle coppie omosessuali tutti gli istituti giuridici a disposizione di quelli eterosessuali e di intraprendere campagne... contro tutte le forme di discriminazione”. Inoltre, il decalogo del Sinai, al contempo legge rivelata e legge naturale e in tutto e per tutto identico a quello che è il fondamento, di ogni religione e di ogni costituzione: che sono tutte fondate sul diritto della LEGGE NATURALE, questo rappresenta l'unica via del progresso e della civiltà, insegna al contrario che tra la verità e l'errore, tra il bene e il male, la discriminazione ed il confine deve essere netto. Nessuna legge positiva può essere legittima se si oppone alla legge: naturale, all'imperativo categorico: "Fai il Bene ed evita il male!". La perfezione ontologica del valore, non indica l'imperfezione dell'uomo, ma al contrario ne esalta le potenzialità, chiamandolo alla comunione con i suoi simili e in ogni parte del mondo. Diveniamo torce d’amore! La giustizia e la verità avvampino in noi per l’avvento di una nuova umanità. Sviluppiamo la forza reale del carattere, incarniamo le idee di perfezione nel concetto politico del male minore o del laborioso costruirsi dell'uomo. Nel nostro progetto politico il primo posto va all'uomo, alla sua valorizzazione, alle sue legittime e nobili aspirazioni politiche e spirituali. Raggiungeremo questo obiettivo attraverso un progetto culturale che vuole coinvolgere tutti gli uomini del pianeta, dal titolo: “Umanesimo Integrale in contesto di Globalizzazione”. [ Anche l'Ateo Benedetto Croce, può interagire con tutto questo, se il Valore Laico diventa Persona, alterità, confronto, destino politico! ] Così ci può essere una valutazione laica agnostica, di questa citazione biblica: cioè se il Valore Politico inizia a vivere in noi: "Avvicinatevi a me con timore e tremore, dice il Signore, poiché io sono SANTO: infatti io sono l'amore vero. Devi conoscermi intimamente o ti logorerai! Devi conoscermi intimamente e vivere ininterrottamente per me perché Io ti amo fino alla gelosia! ma tu sei consacrato a me? 1 Tess. 5,17. [[ ok! per oggi basta così! io ho sempre pensato che voi eravate delle Persone speciali!
    ====================
    E tu conosci Cristo così come conosci tua madre? O vuoi trovarti dalla parte di Giuda Iscariota che cacciava i demoni,
    parlava alle moltitudini, compiva prodigi e poi si è perduto perché ha finito per tradire il Cristo? Nel nostro progetto politico il primo posto va all'uomo, alla sua valorizzazione, alle sue legittime e nobili aspirazioni politiche e spirituali. Raggiungeremo questo obiettivo attraverso un progetto culturale che vuole coinvolgere tutti gli uomini del pianeta, dal
    titolo: “Umanesimo Integrale in contesto di Globalizzazione”. Gesù a Kumran CHI DIFENDE IL MALE anche occultandolo è FIGLIO del MALE e del MALIGNO! CHI può FARE UN GESTO E NON LO FA, NON SOLO è UN COMPLICE DEGLI STESSI
    CARNEFICI CHE SENZA VERGOGNA E SENZA DIGNITà STANNO MASSACRANDO e distruggendo il genere umano!
    NESSUNO PUO' DIRE "non mi riguarda, ecc..." ! LE "CHIACCHIERE" NON FANNO LE OPERE, ANZI, LE DISTRUGGONO....... L'INFERNO è LASTRICATO DI "BUONE INTENZIONI", pertanto agisci ora! http://metafisica.altervista.org
    è assai MEGLIO la MORTE alla VERGOGNA e all'INFAMIA!
    http://it.youtube.com/lorenzojhwh
    * NON POTETE NEANCHE IMMAGINARE QUELLO CHE IL PROF. AURITI HA DOVUTO PAGARE!
    ** SENZA IL SUO SACRIFICIO, NEANCHE IO AVREI AVUTO GLI STRUMENTI CULTURRALI PER POTER PARLARE!
    *** GLI UOMINI MIGLIORI, HANNO SEMPRE RISPOSTO NEI MOMENTI PIÙ DIFFICILI, ADDIRITTURA CON IL SACRIFICIO SUPREMO DELLA VITA, MENTRE I VIGLIACCHI SONO RIMASTI IN VITA: ma l'infamia è peggio della morte! "Fratelli d'Italia l'Italia s'è desta!"-
    NON STARE SOLO A GUARDARE ... per la tua vita e per quella dei tuoi figli, fai qualcosa! SI FAI con orgoglio la TUA PARTE!
     Constatato che, proprio ogni centro di potere o consorteria massonica (a tutti i livelli), nessuno escluso, hanno per ora l'impossibilità (sic...) di uscire dall'attuale "sistema criminale" della moneta debito, poichè sono essi stessi vittime [lacrime di coccodrillo] e carnefici, ma soprattutto complici, del "sistema" planetario delle Banche Centrali, al punto che, è impossible far sapere all'opinione pubblica: del signoraggio. * Considerato che, per la sopravvivenza dei popoli, comunque, una alternativa bisogna concretamente trovarla e in tempi stretti. Con molto "dolore e fatica" in:
    http://deiverbumdei.blogspot.com si faranno dei tentativi di qualche soluzione... [ anche se io non potrei esserci più...] considerato che, il SIMEC, moneta locale, del Prof. Giacinto Auriti [ dopo aver portato, per una stagione progresso e sviluppo nella felice Guardiagrele, prima tristemente afflitta dalla piaga del suicidio ] fu ritirata su ordine della Cassazione, perchè dichiarato illegale.
    * Sappiate che ogni uomo, ha il dovere giuridico-contrattuale, di corrispondere il 10% della sua rendita a DIO!
    * Stimatissimi amici: delle famiglie, delle imprese, dell’Italia, del mondo, caro Prof. Lorenzo Scarola, grazie. Collaboriamo da molti anni con il Prof. Auriti e con... Sentiamoci... Attendiamo gentile conferma al ricevimento della presente, e del Vostro impegno contro ladri e assassini. Ing. Pierluigi Brivio - questo fratello in Cristo è ispiratore di diversi progetti da noi in fase di studio, per salvare molte vite umane in tutto il mondo e di cui è stata pianificata la distruzione. Studi avanzati e proposte si possono condividere in:
    http://deiverbumdei.blogspot.com
    "Non troverai mai la verità, se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti." - Eraclito
    http://www.SovranitaMonetaria.org
    " è una lotta mortale ": Giacinto Auriti
     Se ignori del SIGNORAGGIO, ignori che è in atto un complotto su di te, ignori tutto quello che è veramente importante! Ignori della truffa e del delitto di lesa maestà, reso possibile da tutti i politici e tutti i giornalisti che sono corrotti! Infatti, il signoraggio, non solo rende invisibile il doppio di tutto il denaro circolante nel mondo, ma rende invisibili anche le associazioni criminali che lo usano!
    In questo sito:
    http://tutelasovranit.bogspot.com puoi iscriverti e prendere visione dello statuto e dei fini associativi che sono:
    Art. 14 - Finalità principale della Associazione è quella di lottare per l'ottenimento della sovranità popolare della moneta, al fine di sostituirla alla moneta debito delle Banche Centrali. Finalità secondaria è lottare contro le associazioni segrete o sovranazionali che con la loro azione limitano l'esercizio di quella sovranità che la Costituzione assegna al Popolo Italiano, in particolare verrà contrastata la massoneria, la mafia e il satanismo.
    Art. 15 - Lo Stato deve ACCREDITARE GRATUITAMENTE del denaro, secondo regole da stabilire, ad ogni cittadino, come diritto di cittadinanza.
    Art. PAZZO: FORSE CHE I TUOI FIGLI LI HO MESSI AL MONDO IO? Non hai tu il dovere di proteggere il futuro? Vuoi rischiare la tua vita al posto mio? IO STO GIÀ RISCHIANDO LA MIA VITA E LE MIE FINANZE PER TE! SE NON CONTRIBUISCI ECONOMICAMENTE, anche minimamente, MI SQUALIFICHERAI MORALMENTE e mi renderai impossibile ogni azione!
    HO INTENZIONE DI FARE ALTRE CAUSE (una è in cantiere) e ALTRE INIZIATIVE contro I GOVERNI che hanno TRADITO la SOVRANITÀ POPOLARE vendendoci alla più GRANDE TRUFFA DI TUTTA L'UMANITÀ: LA TRUFFA DELLE BANCHE CENTRALI!
     Il Signore disse a Mose:
    “Parla a tutta la comunità degli israeliti e ordina loro: Siate santi, perché io, il Signore, Dio vostro, sono santo. Non ruberete, ne userete inganno o menzogna gli uni a danno degli altri.”Levitico 19, 1-2P. Pio dice: "Quanti disgraziati nostri fratelli non corrispondono all'amore di Gesù col buttarsi a braccia aperte nell'infame setta della massoneria!"
    “Non bene pro toto libertas venditur auro”. la moneta dei comuni? "L'unica alternativa a al suicidio!
    Il prof. Auriti ha l"onore personale di accoglierti in questa sua dimora
    Ti puoi iscrivere a: http://tutelasovranit.blogspot.com/ siti istituzionali: http://corpodicristo.blogspot.com http://forzearmate.blogspot.com http:nazioni.blogspot.com
    Dio si nasconde, perché gode di essere trovato: http://fedele.altervista.org/ sito sui 600 cristiani martirizzati giornalmente dal Nuovo Ordine Mondiale: è USA BABILONIA, la grande puttana, dove fu trovato il sangue di tutti i martiri cristiani
    (fonte SOCCI): http://web.tiscali.it/martiri
    Il mio consiglio e' di diffondere la parola del prof. Auriti ogniqualvolta possibile, mediante proiezioni, conferenze, trasmissioni etc. Il materiale video lo trovi su:
    http://video.google.it/videosearch?q=moneta+al+popolo
    http://www.SovranitaMonetaria.org
    "Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti." Eraclito
    Il fratello Auriti Giacinto, ti da il benvenuto in casa sua!
    Giacinto Auriti ti invita a studiare questa realtà inquietante:
     http://signoraggio.wordpress.com/tag/massoneria/
    I mutui e i debiti non si possono pagare se il tuo contraente è un fantasma giuridico. Con SIGNORAGGIO e senza sovranità monetaria non c'è il cittadino, ma il suddito: "Popolo Pecora!" moneta al popolo. moneta al popolo. Chi parla male del Prof. Auriti si cerca una disgrazia: "e la avrà!" Figli delle tenebre, la vostra fine è vicina... e ... tutti i nodi verranno al pettine!
    i segreti del regno e del regnare! "Chi non conosce BENE l'argomento del Regno è come chi ignora l'indirizzo di casa sua! E chi non sa dove abita, in casa sua non entrerà mai!" * "Who doesn't know Well the matter of the Kingdom it is as who ignores the address of his/her house! " - by lorenzo scarola
    Vaporizzato un giambo sul Pentagono! Si, si è vaporizzato il tuo cervello!
    Al Pentagono, parlano di un foro di 3 metri sia in entrata, che in uscita. Ma, un solo motore in acciaio speciale è di 3 metri ... già, come dicono: tutto l'aereo si è proprio vaporizzato! Che volete? Io ci credo che l'acciaio si è vaporizzato, visto che non c'è traccia di rottami! Con tanti scienziati al mondo che dicono questo... che volete fare, io sto con la scienza! Questa scienza è la mia religione! Perchè non è anche la tua? Bambini scomparsi dove? su quale altare di satana sono finiti i nostri Bambini Scomparsi? Facciamo qualcosa, prima che molte altre vite vadano perdute!
    Facciamo qualcosa, prima che molte altre vite vadano perdute!" id="Image5_img" src="http://bp2.blogger.com/_9kcxv_zC3lw/R6lrd7jIwuI/AAAAAAAAA4s/Q0_sYcOaTrc/S240/simer1.JPG" height="240" width="126">
    il SIMEC fu un successone e la CASSAZIONE lo ritirò: "assassini da usura!" La risposta dei Comuni alla disoccupazione
    «Con usura nessuno ha una solida casa di pietra squadrata e liscia per istoriarne la facciata. Carogne crapulano ospiti d’usura.»
    La risposta dei Comuni alla disperazione. domande alle quali non aveva mai risposto nessuno: moneta, credito, usurocrazia e valore indotto.
    I segreti del Regno!
    * L'energia della PENTECOSTE, oggi, si è trasformata in un "fuoco fatuo"?
    * Oppure, lo Spirito Santo DIO, non trova dei "supporti" idonei da poter rivestire di GLORIA?
    * Ogni cristiano biblico, non è al servizio di una potenza, ne di una superpotenza, ma è rappresentante di una ONNIPOTENZA: Il Regno di Dio Celeste di cui è ambasciatore.
    * Questo cristiano biblico è reso già cittadino del Cielo ed ha l'estensione di tutti i diritti giuridici del dominio del CREATORE sulla terra.
    Questo pianeta, pertanto, è affidato legalmente solo a noi, affinchè possiamo sperimentare la responsabilità del dominio e del regnare!
    * Se non esercitiamo il regnare (per mancanza di fede e conoscenza) o lo avremo fatto male, saremo condannati!
    * Queste affermazioni, sono la conseguenza di uno studio biblico sul Regno di Dio e si trovano ordinate in:
    http://messiajesus.blogspot.com/
    e su: http://ilmegliodelbene.blogspot.com/
    e su: http://corpodicristo.blogspot.com/
    e su: http://my.opera.com/jhwhinri/blog/
    Vi benedico tutti, nel nome di: "jhwh" ha detto lo scienziato Auriti Giacinto, lui primo al mondo ha scoperto il concetto di valore indotto! ma, Criticare lo scienziato Auriti, significa fare figuracce!
    Giacinto, dal Cuore di Dio prega per noi! Giacinto è nella comunione dei Santi! Auriti, Scienziato, Santo e Profeta. powered by: Il benefattore dell"umanità!
    «Con usura nessuno ha una solida casa / di pietra squadrata e liscia / per istoriarne la facciata, / (… ) / Carogne crapulano / ospiti d’usura. » Contro l’usura, Canto XLV Ezra Pound
     http://fedele.altervista.org, BARI, Italy. Contadino, Cristiano biblico, patriota, esperto in spiritualità e teologia. "morte e vita si sono affrontate in un prodigioso duello" Pasqua 2008. Ecco, in breve la situazione finanziaria del mondo: 1- gli "illuminati" o vertice satanico, sono 60 famiglie (per lo più di banchieri ebrei), questi hanno il 50% della massa monetaria visibile del mondo! Come? Attraverso la riscossione del debito pubblico [tasse] e attraverso le multinazionali, il monopolio dell'energia, della chimica, delle armi, delle banche! 2- hanno anche il doppio, di tutta la massa monetaria visibile nel mondo. Come? Mettono in passivo la carta colorata (banconote), in attivo i titoli di Stato che il governo emette per pagare le banconote e quindi chiudono il bilancio a zero! 3- La conseguenza è che: "60 famiglie di satanisti detengono i tre quarti (3/4) di tutta la potenza finanziaria e istituzionale (massoneria) del mondo! " CONCLUSIONE: Un POPOLO (invisibile come il signoraggio), di quasi un milione di satanisti-massoni, ha di fatto il controllo del nostro pianeta. Il mondo non ha più un futuro! Allora, preparati a prendere il micro chip! Preparato per te, ha dentro il tuo nome in codice, con affianco il "666". Questo ti renderà bionico, e sostituirà la tua carta di credito e il conto in banca, ecc... ma secondo Apocalisse che ha parlato di ciò nei minimi dettagli tecnici già 2000 anni fa, tu in Paradiso con questo "coso" non potrai più entrare. Questo micro chip è il marchio della bestia e noi siamo vicini agli ultimi tempi! "Morte e Vita si sono affrontate in un prodigioso duello. Il Signore della vita era morto; ma ora vivo trionfa." - sequenza pasquale Questo documento è stato ideato scritto e pubblicato il giorno di Pasqua del Signore: 23 marzo 2008 ore 6,40. Here, shortly the financial situation of the world: 1 - him "illuminated" or satanic vertex, is 60 families (for it more than Jewish bankers), these have the 50% of the visible monetary mass of the world! As? Through the collection of the debt I publish [taxes] and through the multinationals, the energy's monopoly, of the chemistry, of the weapons, of the banks! 2 - they also have the double one, of the whole visible monetary mass in the world. As? Put in passive the colored paper (banknotes), in active the state funds that the government utters for paying the banknotes and therefore they close the budget to zero! 3 - The consequence is that: "60 families of satanism hold the three quarters (3/4) of the whole financial and institutional power (freemasonry) of the world! " CONCLUSION:
    A People (invisible as the seignorage), of almost a million satanisti-freemasons, it has of made the control of our planet. The world doesn't have a future anymore! Well, prepared to take the micro chip! Prepared for you, it has inside your name in code, with I place side by side the "666". This will make you bionic, and it will replace your credit card and the account in the bank, etc... but according to Apocalypse that has spoken 2000 years ago already of this to the least technical details, you in Heaven with this "coso" you cannot enter anymore. This micro chip is the mark of the beast and us are near to the last times! "Death and Life are faced in a prodigious duel. The Lord of the life was dead; but I now live it triumphs." - Easter sequence This document has been conceived writing and published the day of Easter of the Lord: 23 March 2008 hours 6,40. Nel nome di Yeshua Ha Mashiach Notzri e per l'onore dovuto a lui Gesù di Nazareth. http://picasaweb.google.it/jhwhverbum/Trattore02
    trattore --- http://picasaweb.google.it/jhwhverbum/Michael
    michael --- http://picasaweb.google.it/jhwhverbum/BibbiaComePersonaDelVerboENonComeLibro
    Bibbia come persona del Verbo e non come libro --- http://picasaweb.google.it/jhwhverbum/LaCHIESAEISuoiNemiciInterniEdEsterni
    la CHIESA e i suoi nemici interni ed esterni --- http://picasaweb.google.it/jhwhverbum/Simboli
    simboli --- http://picasaweb.google.it/jhwhverbum/Lorenzo
    lorenzo --- http://picasaweb.google.it/jhwhverbum/Religione
    religione --- http://picasaweb.google.it/jhwhverbum/Immacolata
    immacolata --- http://picasaweb.google.it/jhwhverbum/IPoveriDiJHWH
    i poveri di JHWH  ==================== il micro chip profetizzato 2000 anni fa in Apocalisse 13 è già pronto per te! ] [ il "666": tanto dettagliatamente descritto in Apocalisse il "666": tanto dettagliatamente descritto in Apocalisse
    è già stato positivamente testato: "preparati a prenderlo!"
    ecco il capolavoro della massoneria! ecco il vero governo satanico massonico nostro e del mondo!
    Ecco la preghiera di Giacinto Auriti. Vuoi pregare con lui? Supplica alla Madonna di Fatimaper la difesa dell’umanitàdalla grande usura: “ Madre Santissima, oggi i popoli del mondo sono soffocati e oppressi sotto il peso della grande usura che li espropria del loro denaro e dei loro beni. I popoli del terzo mondo, prima di essere dilaniati dalla fame, sono dilaniati dal debito. Noi ti supplichiamo, madre di DIO e madre nostra, di intercedere presso il Tuo Santissimo Figlio perché liberi la umanità dall’angoscia imposta dai padroni del denaro. Fa che sin dall’emissione ogni popolo sia riconosciuto proprietario e non debitore del suo denaro. Fa che si sostituisca finalmente alla moneta-debito la moneta proprietà, al numero della bestia il numero dell’uomo, e che l’ umanità possa vivere tempi nuovi a dimensione umana “.
    On-line su http://www.simec.org
    Dissociati dalla massoneria, dalla mafia, dalle sette e da qualsiasi associazione che appartiene al nemico Satana e dal micro cip che vorranno mettere sopra la fronte e nella mano destra.*** NOI, CELESTI COMPRENSORI, possiamo prometterti la vita, ma non di evitare le sofferenze, che sono un mezzo di espiazione, ma anche di trasformazione per assorbire il male del mondo e cambiarlo in amore e perdono.*** Si tratta di passare dalla parte di Dio e dell'amore! Cambia schieramento, passa dalla parte di Dio e del bene. QUESTI SONO I TUOI DIRITTI:
    1-. "avrai il pane e l'acqua assicurata" è Parola di Dio;
    2-. Avrai una potente protezione - Esodo 23,28 JHWH ti promette:"Manderò i calabroni davanti a te, ed essi scacceranno dalla tua presenza l'Eveo, il Cananeo e l'Hittita".
    3-. Un potente aiuto spirituale di liberazione interiore, che riceverai e consoliderai intrattenendoti nei contenuti dei miei siti.*** Genericamente, per tutti, di più non si può promettere!
    *** Requisiti e procedura giuridica indispensabile per abiurare le istituzioni del nemico e ritornare nel possesso della propria libertà:1. Formula un giuramento solenne e fallo uscire dalla profondità del tuo cuore (se non credi in Dio giura su te stesso e sui tuoi figli), poi aggiungere una qualsiasi dichiarazione che vorrai formulare, anche un testamento;
    2. Se il solenne giuramento, non sarà ritenuto soddisfacente DA TE E RISOLUTIVO DEI TUOI PROBLEI. Dovrai fare richiesta a te stesso di integrazione in cui si espliciti l'impegno a vivere nella legalità, nel bene, a evitare la superstizione e a rifuggire dai simboli satanici come il micro chip o PuceVerichip nella mano destra
    Accreditati o iscriviti gratuitamente a: http://tutelasovranit.blogspot.com/
    *** Dio si nasconde, perché gode di essere trovato: http://fedele.altervista.org/
    sito sui 600 cristiani martirizzati giornalmente: http://web.tiscali.it/martiri
    Metafisica Umanistica e Personalistica di Maritain per un vero New World Order - senza micro chip:
     http://www.webalice.it/looooo
    Il 20 dicembre 2006, su tutti questi argomenti ne sapevo quanto te, cioè nulla! Dio ti protegga e ti benedica! A dimenticavo, ho una domanda da farLe: Cosa sono i 33000 conti correnti cifrati chiamati "cleanstreem"?
     Signoraggio è alto tradimento del popolo italiano!

    Questa pubblicità della MTV è passata una sola volta... ma è stata subito proibita dal governo americano (coda di paglia?). Grazie... MTV! ** Il mondo si unisce contro il terrorismo. Dovrebbe unirsi anche contro l’AIDS:
    Questo testo è posto a fianco delle Torri DELL' 11 SETTEMBRE: “2.863 persone sono morte”.
    Questo testo è posto a fianco del ragazzo: “40 milioni nel mondo sono infettati dall’ HIV”.
    ** Il mondo si unisce contro il terrorismo. Dovrebbe unirsi anche contro la FAME:
    Questo testo è posto a fianco delle Torri: “2.863 persone sono morte”.
    Questo testo è posto a fianco del bambino: “824 milioni nel mondo hanno fame”.
    ** Il mondo si unisce contro il terrorismo. Dovrebbe unirsi anche contro la Povertà:
    Questo testo è posto a fianco delle Torri: “2.863 persone sono morte”.
    Questo testo è posto a fianco del vecchio: “630 milioni di senza tetto nel mondo”.
    "Fratelli, un tempo eravate tenebra, ora siete luce nel Signore. Comportatevi perciò come figli della luce; ora il frutto della luce consiste in ogni bontà, giustizia e verità.
    Cercate di capire ciò che è gradito al Signore. Non partecipate alle opere delle tenebre, che non danno frutto, ma piuttosto condannatele apertamente. Di quanto viene fatto in segreto da [coloro che disubbidiscono a DIO] è vergognoso perfino parlarne, mentre tutte le cose apertamente condannate sono rivelate dalla luce: tutto quello che si manifesta è luce. Per questo è detto: "Svegliati o tu che dormi, risorgi dai morti e Cristo ti illuminerà"Efesini 5,8-14.
    *** Dovete sapere che, nei luoghi celesti io faccio pressioni continue perché termini questa era, veramente volgare (non sostengo più lo schifo e la malvagità che avvolge il mondo) e venga, finalmente, COLUI che deve venire e a Cui appartiene ogni cosa! Ma, il Padre non vuole perdere nessuno dei suoi eletti che devono ancora venire per soffrire e puruficarsi nel mondo! Tuttavia, l'anticipazione dei tempi è possibile, e certamente, qualcosa la otterrò!
    *** Ora, io sono stato formato per questi tempi. Se, molti uomini si convertiranno, dalla loro condotta malvagia, cercando il SIGNORE, nel loro cuore, saranno aggiunti altri cento anni, ai prossimi cento in cui è prevista la comparsa dell'Anticristo! Poiché vedo, purtroppo, che DIO ama molto l'opera delle sue mani, anche se è andata sottomessa a degrado e perversione e non vuole che alcuno dei suoi figli vada perduto.
    *** Per quanto mi riguarda, io sono stato messo dal Signore (senza patrimonio ereditato), nella condizione patrimoniale di non dover lavorare per vivere. Ma non in quella di poter affrontare delle battaglie dal punto di vista economico a favore di tutta l'umanità.
    *** Anticipando la fine del mondo e la seconda venuta del Signore, mi sarei risparmiato tanti dolorosi combattimenti, ma al SIGNORE, piace molto vederci battere VITTORIOSAMENTE, per noi, per i nostri figli e per LUI e i suoi diritti legittimi, cioè quelli del vero "Signoraggio"[che noi neghiamo a DIO per il 10%], ma che inconsapevolmente diamo ai poveri banchieri centrali [che invece, proprio per questo, possono rubare a noi addirittura il 200%] !!!
    Allora, come dice l'Arcangelo S. Michele : "Quis ut Deus!" anch'io grido: "Chi è con Dio? Venga con me!
    Ogni contenuto è free, libera ne è la distribuzione e la modifica, anche senza citarne la fonte!
    Iscriviti al nostro movimento: http://tutelasovranit.blogspot.com/
    Il 20 dicembre 2006, su tutti questi argomenti ne sapevo quanto te, cioè nulla! Dio ti protegga e ti benedica! A dimenticavo, ho una domanda da farLe: Cosa sono i 33000 conti correnti cifrati chiamati "cleanstreem"?
    "Fratelli, un tempo eravate tenebra, ora siete luce nel Signore. Comportatevi perciò come figli della luce; ora il frutto della luce consiste in ogni bontà, giustizia e verità.
    Cercate di capire ciò che è gradito al Signore.
    Non partecipate alle opere delle tenebre, che non danno frutto, ma piuttosto condannatele apertamente. Di quanto viene fatto in segreto da [coloro che disubbidiscono a DIO] è vergognoso perfino parlarne, mentre tutte le cose apertamente condannate sono rivelate dalla luce: tutto quello che si manifesta è luce. Per questo è detto: "Svegliati o tu che dormi, risorgi dai morti e Cristo ti illuminerà"Efesini 5,8-14.
    *** Dovete sapere che, nei luoghi celesti io faccio pressioni continue perché termini questa era, veramente volgare (non sostengo più lo schifo e la malvagità che avvolge il mondo) e venga, finalmente, COLUI che deve venire e a Cui appartiene ogni cosa! Ma, il Padre non vuole perdere nessuno dei suoi eletti che devono ancora venire per soffrire e puruficarsi nel mondo! Tuttavia, l'anticipazione dei tempi è possibile, e certamente, qualcosa la otterrò!
    *** Ora, io sono stato formato per questi tempi. Se, molti uomini si convertiranno, dalla loro condotta malvagia, cercando il SIGNORE, nel loro cuore, saranno aggiunti altri cento anni, ai prossimi cento in cui è prevista la comparsa dell'Anticristo! Poiché vedo, purtroppo, che DIO ama molto l'opera delle sue mani, anche se è andata sottomessa a degrado e perversione e non vuole che alcuno dei suoi figli vada perduto.
    *** Per quanto mi riguarda, io sono stato messo dal Signore (senza patrimonio ereditato), nella condizione patrimoniale di non dover lavorare per vivere. Ma non in quella di poter affrontare delle battaglie dal punto di vista economico a favore di tutta l'umanità.
    *** Anticipando la fine del mondo e la seconda venuta del Signore, mi sarei risparmiato tanti dolorosi combattimenti, ma al SIGNORE, piace molto vederci battere VITTORIOSAMENTE, per noi, per i nostri figli e per LUI e i suoi diritti legittimi, cioè quelli del vero "Signoraggio"[il 10%], che i banchieri centrali[il 200%] gli hanno sottratto! Allora, come dice l'Arcangelo S. Michele : "Quis ut Deus!" anch'io grido: "Chi è con Dio? Venga con me!
    =====================
    terza guerra mondiale [ law of Unius REI] Now, those who commit the crime? will pay, in many ways!
    A thing can be useful, the experience of the previous: impunity?, If now, all mankind entered: in the new phase of the kingdom of unius REI? YHWH has prepared: an angel that he is, as the avenger of blood: The murderer, thief, criminal, etc. .. therefore, should be put to death!
    The avenger of blood, that, that, put the murderer to death, when he meets him, kill him! "Numbers 35.23. "The voice of the blood of your brother cries out to Me from the ground.
    Now, cursed, and fugitive! "Genesis 4.9 to 10
    [kingdom universal of Unius REI] "The blood of anyone sheds the blood of man, by man shall be shed, (scalpel), because God made ​​man in his own image."
    Genesis 9:6, "Who kills a man shall be put to death" Leviticus 24.21. Our economic system is usury, and parasitical, our well-being is at the expense: the third and fourth world, some more, some less, some directly, and those who indirectly, all of us: on their hands innocent blood, therefore, seek atonement! Because the Lord YHWH, is coming to ask on behalf of this innocent blood! In fact, World War III is coming!
    ======================
    ** Non è proprio possibile parlare di Signoraggio Bancario, perché il popolo si accorgerebbe subito che TUTTI i politici li hanno sempre traditi.
    ** Di giorno vanno in chiesa o fanno i fascisti e i comunisti, "ma la notte no!" - di notte sono tutti sotto la capanna della massoneria.
    ** Di "giorno che stress" nei ministeri, ecc.. "ma la notte no" tutti adorano "bafomet JaBullOn".
    Mi devono dire quale è il VERO motivo di tanti omicidi eccellenti?!
    ** Se mi abbattono, ricordatevi che meritano tutti di comparire davanti a un plotone di esecuzione per alto tradimento.
    ** Desidero che tu legga la Bibbia poiché sembra un libro ma è una PERSONA.
    ** JHWH ti proteggerà anche economicamente e tu con una fede aggressiva entrerai nelle 2500 benedizioni!
    Allora, prenditi del tempo con Dio! 3205708054. Prepariamoci ai tempi duri che: il PD di: RENZI, Berlusconi Prodi Mondi Dalema e Veltroni hanno preparato contro di noi! Torniamo a Dio che avrà compassione di noi!
    ***** per una metafisica etica laica personalistica e umanistica contro il signoraggio bancario del genocidio.
    metaphysical ethics secular humanist and personalistic against seigniorage bank of genocide.
    Rivoluzione culturale planetaria simboleggiata dal tempio ebraico a Gerusalemme
    ====================
    PERCHÉ tutti, abbiamo il dovere di dare il 10% del ns reddito all'opera di DIO... o vogliamo continuare a dare il 90% al signoraggio bancario? * Stimatissimi amici: delle famiglie, delle imprese, dell’Italia, del mondo, caro Prof. Lorenzo Scarola, grazie. Attendiamo gentile conferma del Vostro impegno contro ladri e assassini
    =====================
    http://picasaweb.google.it/lsbetlemme
    SEMPRE IN ORE SERALI: 3205708054 cell. Perché dobbiamo comprare le nostre banconote e indebitarci con una tipografia di exstracomunitari?
    * Questa, non solo è la più grande TRUFFA di tutta la storia dell'umanità,
    * ma è anche la distruzione della sovranità e della costituzione.
    * Il signoraggio ci rende sudditi e schiavi, così come la massoneria controlla lo Stato Costituzionale.
    http://picasaweb.google.it/lsbetlemme
    http://metafisica.altervista.org/
    =============================
    I communicate you the symbols of my office: Immaginate se uno Stato insieme al suo Governo, un giorno dica ai suoi cittadini: "Scusate ragazzi, se da 50 anni, vi abbiamo derubati e ingannati continuamente attraverso 4 truffe, infatti per ogni euro che avete in tasca, vi preleviamo 2,70 euro, e li diamo a una tipografia di extracomunitari affinché vi possano stampare le banconote." Anche un bambino direbbe:
    "e perché, le banconote che vi servono non ve le stampate da voi, invece di derubarci in questo modo violento?"
    Ora, poiché non può esistere una risposta a questa domanda, risulta evidente che, di signoraggio bancario, non si deve e non si può parlare! http://metafisica.altervista.org
    Se questi BANCHIERI CENTRALI, in ogni momento fanno la SOMMATORIA di TUTTO il DEBITO PUBBLICO di ogni STATO, in un QUALSIASI MOMENTO, possono dichiarare FALLIMENTO.
    In questo modo hanno già deciso far crollare il sistema monetario internazionale: le BORSE, le Banche e le FINANZE di tutto il PIANETA si bloccheranno, andranno in fumo tutti i capitali!
    Consiglio: OPPONETEVI AL MONOPOLIO DELLA MONETA ELETTRONICA, PRETENDETE SEMPRE LA CARTA MONETA.. ABBIATE NEL MURO ASCIUTTO UNA IMPORTANTE LIQUIDITà.
    Convertite in banconote quanto più titoli potete, sigillateli sotto vuoto e metteteli sotto il mattone in luogo asciutto, poiché l'unico vera emergenza sarà quella della liquidità!"
    Io, Lorenzo Scarola, avendo nel Sangue di Gesù preso la mia posizione eterna nella Stanza del Trono e avendo nel nome di Gesù definitivamente umiliato ogni potenza soprannaturale, assumo la mia posizione politica di fronte a tutti i popoli della terra, come ambasciatore POLITICO UNIVERSALE del Regno di Dio.
    Questi, sono i simboli del mio potere POLITICO di Figlio di Dio e del mio multiforme MANDATO. Tutto questo ministero - servizio, diventerà veramente operativo solo dopo la mia morte e si proietterà (grazie alle nuove tecnologie) fino alla seconda venuta del Signore. MI VERIFICO SOLO RAZIONALMENTE O METAFISICAMENTE CON TUTTI SUGLI IDEALI UNIVERSALI di:
    * GIUSTIZIA (il male che non vuoi per te ad altri non lo fare) e di
    * VERITà (non mentire). http://picasaweb.google.it/lsbetlemme
    Su queste due condizioni sarò tuo amico o tuo nemico! CHI DIFENDE IL MALE anche occultandolo è FIGLIO del MALE e del MALIGNO! CHI può FARE UN GESTO E NON LO FA, NON SOLO è UN COMPLICE DEGLI STESSI
    CARNEFICI CHE SENZA VERGOGNA E SENZA DIGNITà STANNO MASSACRANDO e
    distruggendo il genere umano! NESSUNO PUO' DIRE "non mi riguarda, ecc..." !
    LE "CHIACCHIERE" NON FANNO LE OPERE, ANZI, LE DISTRUGGONO.... ... L'INFERNO è LASTRICATO DI "BUONE INTENZIONI", pertanto agisci ora! Ti comunico i simboli del mio ministero:
    ======================
    A TUTTO IL GENERE UMANO
    A tutto il genere umano, affossato e degradato insieme a me dal peccato originale, chiedo soltanto il consenso sul piano puramente razionale o metafisico della:
     1- GIUSTIZIA (non fare all'altro, quello che non vuoi sia fatto a te);
     2- VERITà (non mentire).
    Su questi principi mi abbraccierò o mi scontrerò con tutti! Non chiedo il consenso per tutto il resto e neanche per quello che riguarda la FEDE, infatti tutto quello che dico in questo campo avrà comunque la sua realizzazione o compimento per il potere intrinseco della PAROLA di JHWH! Quanto a me, impedisco a JHWH di potermi parlare, altrimenti come potrei essere un esempio per gli uomini? Solo ragione, solo razionalità! Solo la razionalità intuitiva della FEDE in contesto di aridità assoluta! Solo la METAFISICA, cioè solo la razionale lucidità può divenire il linguaggio indispensabile per unire nell'unico patto di fratellanza tutto il genere umano. A whole human race, kill and degraded with me from original sin, I the only consensus on a purely rational or metaphysical about:
    1 - JUSTICE (not to do what you do not want to be done to you);
    2 - truth (no lie).
    On these principles I will be friend or enemy with anyone! Do not ask for permission for everything else and not for what concerns the Faith, In fact all I am saying in this field will affect its implementation or for the completion of the intrinsic power of JHWH WORD! As for me, prevents JHWH to be able to speak, otherwise how could I be an example for men? Only reason, rationality alone! Only the rationality of intuitive faith in the context of absolute dryness! Only metaphysics, that is the only rational clarity can become the language essential to join in the pact of brotherhood all mankind.
    ========================
    http://ilcomandamento.blogspot.com
    http://metafisica.altervista.org/
    Io, Lorenzo Scarola, come ministro e rappresentante di Dio dichiaro che le maledizioni e la condanna di Dio, sono senza appello e scendono su chiunque, a qualsiasi titolo, non si impegni a difendere la piena sovranità nazionale e far crollare questo parassitario sistema truffa (1 euro a te e 2,70 euro alle banche centrali) della moneta debito e il conseguente crimine di signoraggio che ci rende schiavi e sudditi di poteri occulti.
    “In quel popolo dove, anche alcuni cervelli sono di valore, non c'è bisogno di ricorrere alle armi, ma dove la massoneria ha ridotto al silenzio anche la religione e ha occupato ogni spazio possibile ed impossibile, ecco che allora, solo le armi possono parlare!” [ "o i cervelli o il sangue" = tutto è per LUI o contro di LUI: Cristo A - W ] http://metafisica.altervista.org/
    http://it.youtube.com/watch?v=rM439BVC7nU
    Pubblicato il 22 apr 2012 https://www.youtube.com/watch?v=vRwE3BAlQdM
    Mito e archeologia dei giganti prima del diluvio. Uomini giganti sarebbero esistiti prima di noi, lo afferma il mito e prove archeologiche ne fanno supporre l'esistenza. Essi sono sia gli evoluti costruttori dei siti megalitici, sia i brutali esseri narrati dal mito (mito del gigante Golia, mito greco di Polifemo, miti del Nord Europa etc.). E' importante non confondere gli uni con gli altri (nel video questo non è spiegato bene). Si parla comunque di tempi antidiluviani, di quella storia dell'uomo non ammessa dalla scienza ufficiale. Tempi davvero immemorabili, se resti umani sono possono essere fatti risalire a 265 milioni di anni fa. Uomini giganti possono essere i progenitori di molte razze di "umani", tra cui gli uomini contemporanei. La razza dei giganti rimasti allo stato brutale si è estinta, come i dinosauri, l'umanità attuale è sopravvissuta e si è evoluta,
    ==============
    Se tu non sai mantenere la tua posizione nel giorno della sconfitta, come potresti mai più vedere il giorno della vittoria?
    ====================
     l'unica sede di partito permanentemente aperta a BARI (che io conosco) era quella di Forza Nuova, ma, dei malavitosi a volto coperto, inviati su commissione da una massonica regia, con catene e sbarre di ferro hanno picchiato tutti quelli che si trovavano nel locale, così anche quella sede politica è stata chiusa.. e tutto sommato per chi vuole mantenere indiscusso il suo monopolio politico, poi, per lui è un bene che non ci siano sedi politiche aperte sul territorio! TUTTAVIA, ANCHE TUTTO QUESTO NON HA PIù UN SIGNIFICATO, SE GLI INVESTIMENTI DI UNA CAMPAGNA ELETTORALE NON POTRANNO PIù AVERE neanche il pur minimo ed UTILE RISCONTRO!
    =======================




    IN CUL0 A DARWIN! come mai i fossili di transizione dovrebbero essere il 90%, secondo la teoria della selezione naturale, ma, realmente, non esiste un solo fossile di transizione comprovato?





    FEMORE UMANO!


    http://fedxdieximfxsynagoga666.blogspot.com/2014/10/olocausto-e-teologia-sostitutiva.html
    nessun argomento può dare ad ANSA e a chicchessia: di mostrare l'immagine di: "Renzi incendiato" questo è vilipendio alla unità nazionale, rimuovetela subito!
    cosa siamo noi Palestinesi terroristi shariah: hamas assassini senza libertà di religione, in tutta la LEGA ARABA dei nazisti ONU?
    Draghi: via i governi che non agiscono contro disoccupazione! Nell'area euro c'è bisogno di riforme strutturali. E QUESTA è UNA PARTE DELLA VERITà! L'ALTRA PARTE, è CHE, IL VAMPIRO FMI SPA, CHE, FA PAGARE IL DENARO: IL 270% DEL SUO VALORE (Dimostrazione scienziato Giacinto AURITI) NON PUò DIRE ALLA SUA VITTIMA: "VIVI!"
    Roberto Lodi Rizzini · Top Commentator · Lavora presso In Cerca Di Occupazione
    Che paragone è? Se con le buone non si viene ascoltati cosa resta da fare? Renzi sta ignorando e se ne sta fregando di TUTTI! Ben gli sta!
    Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
    Roberto Lodi Rizzini Renzi ha la maggioranza parlamentare! Ed anche se è il mio nemico politico, io lo devo rispettare e lasciare lavorare! altrimenti salta il patto sociale e facciamo la guerra civile?
    Ecco perché, fome di odio, come bruciare immagini, non devono essere mostrate nei media!
    ok! le riforme vanno fatte! INIZIANDO A TAGLIARE TUTTO QUELLO CHE SUPERA STIPENDI E PENSIONI, CHE SUPERANO I 10.000 EURO AL MESE!
    NON è GIUSTO CHE SIA SOLO IL POPOLO A PAGARE LACRIME E SANGUE E DEI PADRI DI FAMIGLIA, A COMMETTERE IL SUICIDIO!
    ed il fatto che noi dobbiamo pagare il signoragggio bancario come schiavi ai rothschild, PER COLPA DEL SUO TALMUD SISTEMA MASSONICO, CHE, CI SPINGE NELLA GUERRA MONDIALE!
    Questo non vuol dire, che, le riforme comunque non debbano essere fatte!
    POI, NOI ABBIAMO PAGATO L'EURO IL 40% IN PIù DEL SUO VALORE! INFATTI QUELLO CHE COMPRAVAMO CON 1000 LIRE OGGI LO PAGHIAMO I EURO CHE è IL DOPPIO!
    Quindi è giusto che la Germania ci restituisca il mal tolto!
    Non si può fare una Europa dove uno diventa grosso e l'altro muore di fame!
    https://www.youtube.com/user/excaliburHolyJHWH/discussion
    ==============================
    Ilary Iaia Fantappiè · Top Commentator · Firenze
    Lorenzo Scarola ,infatti ,ora posto,ovviamente per chi vuole leggere,un interessante analisi secondo me, fatta da un intellettuale albanese,la Albania ha conosciuto quello che stiamo nuovamente rivivendo in parte,almeno per ora ,ovviamente con un altro scacchiere politico,rispetto ad allora,non è la 1 volta nella storia che sta succedendo questo.
    http://www.tempi.it/quando-ci-siamo-persi-lalbania-che-da-cristiana-e-diventata-musulmana?fb_action_ids=10204949712453398&fb_action_types=og.likes&fb_source=feed_opengraph&action_object_map=%7B%2210204949712453398%22%3A141851792625961%7D&action_type_map=%7B%2210204949712453398%22%3A%22og.likes%22%7D&action_ref_map=%5B%5D#.VDfQUbkcQic
    Quando ci siamo persi l'Albania, che da cristiana è diventata musulmana. settembre 8, 2012 Ardian Ndreca.
    Prima che i comunisti ne cancellassero la storia, la sua identità cristiana ed europea si è sempre salvata nel rapporto con l'Occidente. E nella resistenza all'invasore ottomano. Com'è che l'abbiamo svenduta alla Conferenza islamica?
    L'Albania festeggia quest'anno il suo centenario dell'indipendenza dall'Impero ottomano e questa è l'occasione giusta per fare un bilancio del percorso plurisecolare del paese delle aquile verso la libertà.
    Nel Quattrocento fu Giorgio Castriota detto Scanderbeg (1405-1468), a guidare per 25 anni la lotta dei principi albanesi contro gli ottomani di Murad II e poi di Maometto II il Conquistatore. La sua fama di condottiero valente e di diplomatico abile varcò i confini dell'Albania e ben presto il Regno di Napoli lo sostenne energicamente. Anche la Serenissima gli venne in aiuto, rimanendo però cauta affinché egli non diventasse troppo potente da ostacolare gli interessi commerciali della Repubblica. Un appoggio paterno e incondizionato gli fu dato dai pontefici che regnarono in quel quarto di secolo. Eugenio IV, Niccolò V, Callisto III e Pio II lo aiutarono sia direttamente con denaro, sia cercando si sensibilizzare le corti italiane ed europee sull'importanza della difesa di quel baluardo di cristianità che era l'Albania. Callisto III usò nei suoi confronti gli appellativi "defensor fidei" e "athleta Christi". Con la morte di Scanderbeg il paese cadde sotto il giogo ottomano, ma la resistenza continuò tra le montagne impervie dove i suoi connazionali mantenevano vive la fede, la lingua e le tradizioni etniche. Mentre l'Europa usciva dal Medioevo, l'Albania occupata era condannata a rimanerci fino agli inizi del XX secolo.
    Uno dei fattori che svolsero un ruolo fondamentale nel forgiare l'identità albanese fu la Chiesa cattolica. Infatti, il primo documento scritto in albanese è la formula del battesimo (1462), il primo libro stampato è il Messale (1555) del prete Giovanni Buzuku, il libro successivo è la Dottrina cristiana (1618) del sacerdote Pietro Budi, che nel 1621 organizzerà un'insurrezione armata contro gli ottomani. Anche il primo dizionario latino-albanese (1635) è opera di un sacerdote, Frang Bardhi. Dopo di lui abbiamo il Cuneus Prophetarum (1685) del vescovo Pietro Bodgani. La prima grammatica della lingua albanese (1716) e un dizionario italiano-albanese (1702) sono opera del missionario francescano Francesco Maria da Lecce. Altri contributi notevoli per la cultura albanese li troviamo tra gli esuli che ormai si erano stabiliti nell'Italia meridionale.
    LA CURA DELLA CRISTIANITA'. Dal Seicento la Chiesa di Roma, preoccupata dal terrore crescente e dalla pressione delle tasse che l'amministrazione ottomana esercitava sui cristiani albanesi con l'intento di convertirli all'islam, affidò alla Propaganda Fide il compito di curare i destini della cristianità in quel lembo lacerato dei Balcani. L'opera immane della Propaganda Fide in Albania, gli effetti del Kultusprotektorat esercitato da parte dell'Impero sulle popolazioni cristiane dei territori della Sublime Porta e più tardi gli esiti della pace di Passarowitz (1718) agevolarono la sopravvivenza dello spirito nazionalistico e aiutarono la preservazione della fede cristiana. La strada verso la salvezza passava attraverso la formazione dell'identità nazionale e religiosa degli albanesi e dipendeva dalla loro capacità di mantenere sempre accesa la fiamma della libertà. Nel 1703, la Chiesa, allora guidata da Clemente XI, pontefice di origine albanese, avvertì la necessità di indire un concilio nazionale per rafforzare i fondamenti della fede cristiana e per rimediare alle necessità del popolo cristiano in Albania. Un elemento molto importante che contribuì a fermare l'islamizzazione del paese fu il diritto consuetudinario albanese, noto anche come il Kanun del principe Lek Dukagini III (1459-1479). Il Kanun, con i suoi tratti fortemente repubblicani di matrice romana, ebbe un influsso determinante nella vita della comunità cattolica del nord, che respinse la sharia islamica non riconoscendo così il potere giuridico degli occupanti sulla propria patria. Inoltre là dove vigeva il Kanun si mantenevano in uso i costumi tradizionali popolari e non si usava il velo islamico anche tra coloro che nel frattempo si erano convertiti all'islam. Dopo la Seconda Guerra mondiale, mentre l'Occidente che aveva trionfato sul nazi-fascismo si godeva i frutti della vittoria, l'Albania insieme al campo sovietico cadeva in uno dei peggiori incubi della sua storia. Il comunismo albanese di Enver Hoxha nel suo astio profondo contro la religione cristiana e nel suo totalitarismo privo di qualsiasi spiritualità, mostrava di unire in sé l'eredità del dispotismo ottomano con la "barbarie bolscevica" di stampo leninista. Che il comunismo albanese sia stato di matrice islamica lo dimostra l'accanimento speciale nei confronti della Chiesa cattolica e dei suoi membri. Ciò che suona molto strano per un leader comunista come Hoxha, per quarant'anni alla guida del primo paese nel mondo ateo per costituzione, è che nell'ultima sua opera, intitolata Appunti sul Medio Oriente, egli inneggi apertamente alla civiltà arabo-musulmana e alla presunta superiorità del Corano sulla Bibbia.
    SECOLARIZZAZIONE. Da due decadi il regime comunista è caduto e con esso sembrava tramontasse un'era di miserie morali e materiali, ma purtroppo gli albanesi dall'inizio hanno avuto un malinteso con la libertà, la quale si confondeva con la possibilità di spostarsi nello spazio e con il fare ciò che pare e piace. Il crollo dello Stato nel 1997, la vocazione totalitaria di Sali Berisha, la mancata rotazione dei politici albanesi e la non attuazione delle riforme richieste da Bruxelles hanno fatto sì che il piccolo paese balcanico rimanesse in una posizione incerta riguardo ai tempi necessari per entrare nella Comunità europea. Possiamo dire che l'Albania è inseguita da un "passato che non vuole passare"; alla sua testa si trova ancora un ex membro del partito comunista di Enver Hoxha che non ha mai avuto buoni rapporti con il pluralismo politico. La tanto conclamata amicizia con gli Stati Uniti e la bramata entrata nella Nato non hanno impedito a Berisha di continuare a mantenere l'Albania all'interno della Conferenza islamica, ai lavori della quale i suoi ministri partecipano approvando risoluzioni e documenti contro lo Stato di Israele e contro gli Stati Uniti d'America. La partecipazione a tale organismo non è giustificata né dalla storia del paese, sempre in lotta con l'Impero ottomano, né dalla società multireligiosa albanese dove l'islam non è più religione di maggioranza assoluta.
    I dati che riportano l'islam al 70 per cento della popolazione, seguito da ortodossi e cattolici rispettivamente al 20 e al 10 per cento, risalgono alla fine degli anni Trenta. Non dobbiamo dimenticare che, oltre alle dinamiche dello sviluppo demografico, in Albania ha avuto un forte influsso sulla composizione religiosa del paese la politica dell'ateismo di Stato degli anni della dittatura. In quasi cinquant'anni in Albania si è verificato il fenomeno della non credenza e dell'indifferenza religiosa che secondo gli studi sociologici ha toccato più da vicino la società musulmana. Inoltre, nell'ultimo periodo abbiamo l'opera di proselitismo dei protestanti e di sette religiose che hanno fatto molti adepti. L'anno scorso, su insistenza della Comunità europea, dopo parecchi tentennamenti, ha avuto luogo un censimento generale della popolazione che comprendeva anche la dichiarazione volontaria della propria appartenenza religiosa. Il risultato di tale censimento, compiuto da un'agenzia controllata dal governo, a distanza di quasi un anno non viene ancora reso pubblico.
    CATTOLICI MESSI DA PARTE. Oggi i cattolici non sono rappresentati nella vita pubblica e politica del paese, mentre dal 2005, anno della vittoria del Partito democratico, è aumentata notevolmente la pressione dell'integralismo islamico sia nel Kosovo sia in Albania. Il più grande scrittore albanese, Ismail Kadare, candidato al premio Nobel da diversi anni, continua a ribadire con forza l'appartenenza del suo popolo alla migliore tradizione europea e soprattutto all'umanesimo cristiano. Noi, scrive Kadare, entriamo di diritto nella famiglia europea dei popoli, grazie alla nostra tradizione cattolica e alla nostra identità europea. Tutto ciò che ci divide dall'Europa è contro i nostri interessi nazionali e contro il nostro futuro.
    L'autore di questo articolo Ardian Ndreca è docente di Storia della filosofia moderna presso la Pontificia Università Urbaniana, dove dirige l'Istituto di ricerca della non credenza e delle culture (Isa). È inoltre editore della rivista cattolica albanese Hylli i Dritës, fondata nel 1913 dal poeta nazionale padre Giorgio Fishta. Tra le opere di Ndreca pubblicate in lingua italiana ricordiamo Mediazione o paradosso? Kierkegaard contra Hegel (Bonomi, Pavia 2000), La soggettività in Kierkegaard (UUP 2005), Lessico di filosofia della storia (UUP 2012).
    Leggi di Più: Storia dell'Albania. Da cristiana a musulmana | Tempi.it
    http://www.tempi.it/quando-ci-siamo-persi-lalbania-che-da-cristiana-e-diventata-musulmana?fb_action_ids=10204949712453398&fb_action_types=og.likes&fb_source=feed_opengraph&action_object_map={%2210204949712453398%22%3A141851792625961}&action_type_map={%2210204949712453398%22%3A%22og.likes%22}&action_ref_map=[]#.VDggYxZG7QJ
    =========================
    Hamid El Kohli · Top Commentator https://www.facebook.com/rdk.hamid
    Ilary Iaia Fantappiè è i francesi in Algeria sai per caso cosa hanno fatto durante i 100 anni del occupazione !!!! oltre un milione di morti per cercare di farli convertire al cristianesimo, gli albanesi facevano parte del impero ottomano al punto che diversi ministri erano albanesi, il presidente del Egitto era albanese (Mehmet Ali Pasha)
    Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
    Hamid El Kohli quale genocidio tu vuoi sponsorizzare?
    non puoi giusticare il genocidio dei cristiani del Cossovo , con qualche altra violenza, perché in questo caso finiremo per sterminarci tra di noi!
    Piuttosto, io non so come superare l'assoluto nazismom senza libertà di religionem della LEGA ARABA, tu in proposito hai una idea positiva?
    ==============================
    perché lo ISLAM è sempre stato incompatibile con la sopravvivenza del genere umano! ] Il vescovo anglicano Nazir-Ali: Roma è diventata il punto di riferimento dei cristiani perseguitati. ottobre 9, 2014. Fra loro molti evangelici che non avrebbero mai pensato di rivolgersi ai "papisti". Le parole del presule della Chiesa di Inghilterra ammiratore di Benedetto XVI. La Chiesa cattolica ha potenzialmente «un grande futuro e una grande opportunità» nell'ordine mondiale emergente: sta diventando la voce dei cristiani perseguitati nel mondo. A dirlo è un eminente vescovo anglicano di origine pakistana, Michael Nazir-Ali. Lo riporta comunicato stampa apparso sul sito del Personal Ordinariate of Our Lady of Walsingham, l'ordine costituito da Benedetto XVI per accogliere gli anglicani in comunione con il cattolicesimo. VOCE DEI PERSEGUITATI. Nazir-Ali è un anglicano influente, di stampo cattolico-evangelico, presidente dell'Oxford Centre of Training, Research, Advocacy and Dialogue. Le sue dichiarazioni, riportate nei giorni scorsi dai giornali cattolici inglesi e riprese dal settimanale conservatore The Spectator, sono state incentrate sull'importanza crescente della Chiesa cattolica per il futuro del cristianesimo, in un mondo minacciato dal fondamentalismo islamica e dal secolarismo. Il vescovo anglicano ha spiegato che, a causa della crescente persecuzione nel mondo, molti cristiani pensano di trovare nella Chiesa romana una voce che li possa difendere. Tra questi vi sarebbero anche molti evangelici che mai, in passato, avrebbero pensato di rivolgersi a Roma.
    ECUMENISMO. «Oggi – ha detto Nazir-Ali – la Chiesa cattolica ha una grande opportunità e anche una grande responsabilità». Secondo il vescovo anglicano, tutto dipenderebbe da come Roma saprà valersi della propria posizione, e come saprà venire incontro alle confessioni cristiane nel mondo. Sul tema dell'ecumenismo, «la Chiesa deve cambiare l'approccio, non basta riconoscere le culture orientali», ha spiegato Nazir-Ali. «La Chiesa non deve capitolare di fronte alla cultura né deve distruggere ogni cultura. Deve piuttosto seguire la linea di Papa Benedetto XVI, secondo cui, il ruolo della Chiesa è quello di consentire alla cultura di trovare il suo vero baricentro». ISLAMISMO ROMANZATO. Nazir-Ali è nato in una famiglia per parte cristiana e per parte musulmana. Da conoscitore dell'islam la sua idea sullo Stato islamico è netta, e divergente rispetto alla linea adottata da alcune chiese cristiane: primo, bisogna negare l'idea che l'estremismo possa essere spiegato esclusivamente da fattori economici e sociali, «ciò – ha detto Nazir-Ali – trascura la natura dell'agenda dei militanti»; secondo, è falso affermare che «uno Stato veramente islamico non perseguiterebbe i cristiani». Queste opinioni, secondo il vescovo anglicano, rappresenterebbero «una versione romanzata della militanza islamica».
    http://www.tempi.it/il-vescovo-anglicano-nazir-ali-roma-e-diventata-il-punto-di-riferimento-dei-cristiani-perseguitati#.VDghRxZG7QI
    Traffico organi, esperto lancia allarme. [[ Dio mio cosa può l'orrore! ]] L'Italia della speranza e lo stoccaggio dei pezzi di ricambio, Tauberg Gedalya, un ex ufficiale israeliano, trafficante di organi umani, latitante dal 2010, arrestato dalla Polizia all'aeroporto di Fiumicino (Roma), 6 giugno 2013, Le popolazioni del Sud, povere ma cariche di una ricchezza inestimabile per i bisognosi dei trapianti, vendono pezzi di ricambio all'Occidente malato. E i siti di stoccaggio degli esseri umani sono a metà strada tra i due mondi. L'Italia potrebbe essere un luogo di raccordo. Al momento una serie di frammenti, tra intercettazioni e stralci di indagine, fanno passare dal nostro Paese la scia del network made in Africa. Gli investigatori non lo escludono. Le indagini sugli sbarchi di Lampedusa hanno portato qualche settimana fa agli arresti di cinque eritrei a Roma e un'ordinanza in cui si parla di consegne e scambi di migranti, anche come eventuali donatori di organi. Tutto dipende da come intendono saldare il debito per il viaggio. Itinerario con partenza da Tripoli. Passando per Malta, tappa in Italia, stipati in qualche appartamento. Poi altrove, dove si perdono le tracce. La tratta aveva prezzi stracciati: 1.500 euro, ma in caso di insolvenza c'è anche l'opzione per la donazione di organi. Nessuna vendita o intervento in Italia è stato accertato finora. Ma un rene a volte può sostituire i soldi che mancano per raggiungere l'altra parte delle coste del Mediterraneo. L'Italia è la meta, mentre gli affari sporchi accertati al momento restano nei continenti a Sud.
    Altri segnali arrivano ripercorrendo indietro gli anni. Nel gennaio 2009, l'allora ministro degli Interni, Roberto Maroni, lanciò un allarme durante l'assemblea pubblica dell'Unicef a Roma. Secondo Maroni c'erano "evidenze di traffici di organi di minori che sono presenti e sono stati rintracciati sul territorio". L'Aido, l'associazione italiana per la donazione di organi, smentì il fenomeno. Ma secondo l'ex ministro le "evidenze" del traffico derivavano dall'analisi incrociata dei dati sui ragazzi extracomunitari scomparsi dopo esser arrivati a Lampedusa, circa 400 su 1.328 nei 12 mesi precedenti, e le segnalazioni relative al traffico d'organi inviate dai paesi d'origine alla polizia italiana tramite Interpol. Qualche mese dopo i carabinieri dei Ros conclusero con successo una maxi operazione sulla tratta di esseri umani nell'aprile 2009, in stetta cooperazione con la polizia olandese, nei confronti di un network di matrice nigeriana con base a Castelvolturno, responsabile della tratta di centinaia di donne nigeriane sfruttate sessualmente negli stati dell'area di Schengen. Nell'ambito di quell'inchiesta fu accertato il caso di un bambino proveniente da un orfanotrofio in Nigeria e le pratiche per portarlo illegalmente in Italia. Una pratica che sembrava collaudata ed abbastanza semplice per le organizzazioni, capaci di prelevare i bambini da quell'orfanotrofio con una certa facilità e senza una necessaria destinazione specifica. Dalle organizzazioni criminali ai broker, uno dei quali era arrivato in Italia l'anno scorso. Nel giugno 2013 era appena atterrato Tauber Gedalya all'aeroporto di Fiumicino, un ex alto ufficiale israeliano di 77 anni su cui pendeva un mandato di cattura internazionale emesso dallo stato brasiliano di Pernambuco, dove era stato già condannato all'ergastolo per traffico di organi umani. Dal gennaio 2002, nello Stato del Pernambuco Gedalya, avrebbe organizzato l'asportazione di organi umani di almeno 19 cittadini della zona nord est del Brasile. Dopo aver sottoposto i donatori a esami medici, li faceva uscire dal Paese diretti in Sud Africa per l'espianto, quasi sempre di reni. Per l'intervento ogni 'donatore' riceveva tra 6 e 12mila dollari. Viaggiava da solo, era arrivato a Roma da Boston ed è stato bloccato dalla Polaria. Finora non è stata accertata la motivazione della sua presenza in Italia né quali fossero i suoi interessi nel nostro Paese.
    Traffico organi, Marino: clienti in cella.  Cicatrici nel deserto, dai riscatti al bazar delle cornee
    Foto di Marco Vernaschi vincitrice del premio giornalistico internazionale ''Mario Luchetta ''. Nell'ambito del progetto realizzato con il Pulitzer Center, scatti in Uganda sul traffico d'organi e sugli omicidi rituali dei bambini, Guanti sporchi di soldi fino al confine tra Asia e Africa, dove stavolta le rotte si allargano al Medio oriente. Il sogno diventa incubo passando per il Sinai, ad Est dell'Egitto. Per i profughi eritrei, sudanesi, somali e maliani, la promessa dei trafficanti sudanesi è quella di procurare un lavoro in Israele dopo aver varcato il confine. Alla frontiera alcuni vengono venduti ai beduini anche attraverso poliziotti corrotti. Il primo passaggio è la richiesta di riscatto alle famiglie. Se non arrivano i soldi anche qui la minaccia è il sacrificio di organi. Che è diventata realtà, secondo le testimonianze di Alganesh Fessaha, attivista impegnata in operazioni di salvataggio che collabora con la Ong 'Gandhi'. "Dal deserto del Sinai, in obitorio arrivano corpi a cui mancano cornee e reni, basta osservare le cicatrici", racconta. "Per loro chiedono riscatti da 50mila euro, li torturano cercando di soffocarli con sacchetti di plastica bruciata. E se non arriva il denaro dalle famiglie si passa ai test di compatibilità e alla vendita di reni e cornee - spiega Alganesh - . Così guadagniamo di più, spiegano nelle loro minacce, con un soggetto compatibile fino a 75mila euro".
    C'è anche un testimone chiave, un giovane sottoufficiale eritreo di 33 anni fuggito dalla dittatura di Isaias Afewerki - poi liberato grazie ad Alganesh - che era stato intercettato dai predoni poco prima di superare il confine sudanese. Durante la sua prigionia ha parlato del prelievo di un rene di un suo compagno di cella agonizzante e portato via conl'auto, con la collaborazione di un medico compiacente. Anche a lui era stato chiesto di 'vendere' per essere liberato. Episodi che gettano ombre su un bacino di 'clienti' in Israele. La stessa ricercatrice antropologa Nancy Scheper Hughes, esperta mondiale del fenomeno e attivista di Organs Watch, cita diversi israeliani nella lista degli acquirenti di organi.
    L'oasi delle cliniche e lo scambio del futuro. Foto di Marco Vernaschi vincitrice del premio giornalistico internazionale ''Mario Luchetta ''. Nell'ambito del progetto realizzato con il Pulitzer Center, scatti in Uganda sul traffico d'organi e sugli omicidi rituali dei bambini
    Il tour del trapianto illegale è un carosello di orrore, misto al dramma dei pazienti emodializzati, pronti a pagare fiumi di soldi per il rene di uno sconosciuto obbligato dalla miseria. Le vittime-donatrici a volte si spostano per il mondo nella clinica più riservata e comoda per broker e chirurghi, che spesso mettono in piedi nuovi siti temporanei per facilitare i trapianti illeciti velocemente e per un breve periodo di tempo, anticipando la polizia, il governo o interventi internazionali - come spiega l'antropologa ricercatrice di Berkley e fondatrice di Organs Watch, Nancy Scheper Hughes, una sorta di attivista che veste i panni di una 007 pronta a stanare borker e clienti in tutto il mondo.
    Negli anni scorsi sono stati accertati 109 trapianti illeciti solo nell'ospedale di Saint Augustine a Durban, in Sud Africa, tra cui cinque minorenni - spiega Hughes - In seguito ad una retata della polizia ci furono molti patteggiamenti di vari brokers e loro complici. Hughes ha analizzato i profili dei broker di organi in vari Paesi. Sono loro i veri registi dei network criminali: organizzano la logistica, coordinano i malati di reni disposti a viaggiare grandi distanze, venditori di reni e chirurghi criminali. Che hanno accesso alle infrastrutture necessarie come ospedali, i migliori del continente sono in Sud Africa, centri di trapianto, compagnie di assicurazioni mediche come anche cacciatori locali di reni e spesso anche polizia compiacente. Ma il giro si fa sempre piu' sofisticato e le cliniche del futuro assomiglieranno - secondo Hughes - sempre di più alla vicenda di Ji-Hun, uno studente diciannovenne, immigrato del Sud Corea che non poteva permettersi il costo dei corsi, libri, affitto e che temeva di essere rimpatriato se finisse fuori corso. Ha venduto il suo rene per 20mila dollari ad un facoltoso imprenditore statunitense in procinto di dialisi ma che non riusciva ad accettare l'idea di dover 'attaccarsi ad un macchina per tre ore alla settimana'. Il trapianto è avvenuto in un famoso 'ospedale per le star di Hollywood' a Beverly Hills. Agevolati da internet i fornitori di organi attingeranno localmente dal largo bacino di nuovi immigrati, rifugiati e lavoratori senza documenti. Dialisi e disperazione, due angosce diverse che si appoggiano l'una sull'altra per la sopravvivenza, dove l'unica via d'uscita è incisa dalla lama affilata di un bisturi.
    http://www.ansa.it/sito/notizie/magazine/numeri/2014/10/10/africa-take-away_9037661f-41a5-4e68-9ebf-686a1486678c.html
    ------------------------------------------------------
    NON MI PIACE VEDERE CASE E VITE UMANE, andare IN FRANTUMI, SOLTANTO PERCHé, Qualcuno, HA DETTO: "IO SONO LA DEMOCRAZIA BILDENBERG, E DI QUELLO CHE HA DETTO IL POPOLO RUSSOFONO NEL DOMBASS NON ME NE IMPORTA NIENTE, PERCHé, MIO PADRE SI CHIAMAVA HITLER" [[ DAI DIARI privati della Sig.ra MERKEL ]] Il capo dei servizi segreti dell'Ucraina (SBU) Valentyn Nalyvaychenko ha dichiarato che per completare le indagini sullo schianto del Boeing malese nella regione di Donetsk non sono sufficienti i detriti del missile "Buk-M." Questi sistemi anti-missile non rientrano negli armamenti della difesa antiaerea dell'esercito russo, pertanto, secondo una fonte nel comando delle forze armate russe, il capo dell'SBU si è inavvertitamente lasciato sfuggire che i moderni "Buk" sono a disposizione dell'esercito ucraino. La fonte ha ricordato che una settimana dopo il disastro aereo nelle strutture di potere dell'Ucraina avevano riferito che il giorno della tragedia il 156° reggimento delle forze armate ucraine aveva effettuato un lancio non autorizzato durante delle esercitazioni
    http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_10/Autogol-del-capo-dei-servizi-segreti-ucraini-sulle-indagini-del-Boeing-malese-8350/
    Le autorità dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk hanno firmato un accordo con Kiev relativo ad una linea di demarcazione. Lo ha riferito il primo ministro del governo filorusso di Donetsk Alexander Zakharchenko. Secondo il leader separatista, la milizia e Kiev hanno concordato che le truppe ucraine si ritireranno da molte città, comprese le periferie di Donetsk e Peski. Contemporaneamente le città di Mariupol, Kramatorsk e Slavyansk rimangono controllate dalle forze di sicurezza ucraine, ha aggiunto Zakharchenko.
    http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_10/I-separatisti-di-Donetsk-e-Kiev-firmano-accordo-su-linea-di-demarcazione-4028/

    La Duma chiede alle organizzazioni internazionali indagini sui crimini di guerra nel Donbass. La Duma della Federazione Russa si è rivolta ai Parlamenti del mondo, all'ONU, all'OSCE e al Consiglio d'Europa per chiedere un'inchiesta internazionale indipendente sui crimini di guerra contro la popolazione civile nel sud-est dell'Ucraina. Gli autori dell'appello sono il presidente della Duma Sergej Naryshkin e i leader di tutti e 4 i partiti presenti nel Parlamento russo. La Duma propone di convocare una conferenza internazionale sulle minacci attuali.
    Nel documento si sottolinea come tutti i responsabili di crimini contro il popolo ucraino debbano essere portati davanti alla giustizia. Inoltre si rileva come le autorità degli Stati Uniti e dell'Unione Europea si rifiutino di vedere gli eventi oggettivamente e forniscano supporto totale a Kiev.
    http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_10/La-Duma-chiede-alle-organizzazioni-internazionali-indagini-sui-crimini-di-guerra-nel-Donbass-7707/
    TUTTA LA LOGICA CRIMINALE DELLA SHARIAH NAZI SOTTO EGIDA ONU! ] LE LOBBY MASSONICHE DI FARISEI SALAFITI, LA USUROCRAZIA MONDIALE? CI HANNO ROVINATO! MUOIA SANSONE ISRAELE, INSIME A TUTTI I FILISTEI, L'ISLAM SPARIRà DAL PIANETA, AFFINCHé SATANA BUSH 322 SIA TUTTO IN TUTTI, CIOè MARDUK, IL GUFO DEL BOHEMIAN GROVE! [ LONDRA, 9 OTT - Lo chiamano "il nostro martire più giovane". I miliziani dell'Isis e i loro simpatizzanti hanno diffuso su twitter le immagini di un bambino di 10 anni che sarebbe morto di recente col padre jihadista in Siria nel corso dei raid americani. Negli scatti Abu Ubaidah, questo il nome di battaglia del piccolo soprannominato anche il 'cucciolo combattente', viene ritratto con la mimetica e una mitragliatrice che a malapena riesce a reggere. L'Onu aveva accusato l'Isis di arruolare bambini soldato.
    Adolfo Stella · Top Commentator · Scienze Politiche
    Si è vero: è un martire. Perchè a quell'età si dovrebbe andare a scuola, correre dietro un pallone, stare insieme agli amici e fare le prime esperienze con le ragazzine........non impugnare un kalashnikov e partire per la guerra con il proprio degenerato genitore. E' un martire di una società che vede nella violenza, nell'ignoranza, nel fondamenatlismo religioso le uniche ragioni di vita e che trascinano con se nell'inferno giovani ed immature vite....E' un martire...ma dalla parte sbagliata.
    Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
    l'ISLAM è incompatibile con la sopravvivenza del genere umano, perché è una teologia schizofrenica della sostituzione, UN PURO NAZISMO SENZA LIBERTà DI RELIGIONE E SENZA RECIPROCITà! HANNO GETTATO LA DISTRUZIONE, CONTRO I POPOLI DEL MONDO INTERO!
    =========================
    il male che i satanisti farisei USA, hanno fatto alla Europa è enorme! ma, non è tutto qui! I FASCISTI BILDENBERG, USUROCRAZIA, 322 CIA FMI, SINAGOGA DI SATANA JABULLoN, QUESTA STORIA LA STANNO FACENDO PUZZARE TROPPO, PUZZARE A CANE MORTO, è questo, è TUTTO IL FETORE, CHE, ROTHSCHILD VUOLE FARE ALZARE DAI NOSTRI CADAVERI, per non vedere la bancarotta del FMI, e della Sua Banca mondiale!!
     La Francia allunga i tempi per la consegna della prima portaelicotteri "Mistral", rimanendo comunque all'interno delle clausole contrattuali. Lo ha rivelato a RIA Novosti una fonte di alto livello nel settore della cooperazione tecnico-militare della Russia. La consegna della prima "Mistral" doveva avvenire non prima della fine di ottobre. La Francia tuttavia rimanda costantemente la data della consegna, giustificandolo con motivi puramente tecnici. Secondo la fonte, è consentito in base ai termini del contratto se Mosca si trova d'accordo.
    http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_10/Parigi-allunga-i-tempi-per-la-consegna-alla-Russia-della-prima-Mistral-3228/
    Belgrado, bomba a mano contro casa moglie oligarca russo Andrey Melnichenko
     http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_10/Belgrado-bomba-a-mano-contro-casa-moglie-oligarca-russo-Andrey-Melnichenko-6844/
    Gli USA dettano le condizioni per cancellare le sanzioni contro la Russia. I negoziati per l'alleggerimento delle sanzioni contro la Russia, introdotte a seguito del conflitto in Ucraina, potrebbero iniziare nelle prossime settimane. Tuttavia in assenza di progressi sul cessate il fuoco è prevista l'introduzione di misure supplementari. Lo ha dichiarato il vice assistente dell'amministrazione presidenziale per la sicurezza nazionale Tony Blinken.
    Secondo lui, "al momento il compito consiste nella realizzazione effettiva dell'accordo di pace di cui la Russia è firmataria."
    http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_10/Gli-USA-dettano-le-condizioni-per-cancellare-le-sanzioni-contro-la-Russia-3760/
    ===============================
    Benjamin Netanyahu, Putin .. ormai, lo hanno capito tutti! Se, Unius REI aiuta qualcuno? è perché, quel qualcuno doveva morire colpito a tradimento!
    Voi avete islamizzato, il Kosovo! Voi avete fatto fare il genocidio di tutti i cristiani! Voi avete permesso la distruzione di 3000 monasteri chiese e cimiteri! [[ voi punite quelli che, fanno il genocidio degli islamici (giustamente), ma, poi, voi non condannate mai, quando sono gli islamici a fare il genocidio! voi avete nascosto questi vostri crimini alla comunità internazionale, perché voi non avete ancora oggi il coraggio di dire alla LEGA ARABA: "la tua shariah è incompatibile con il genere umano!" ]] Kosovo, italiano Meucci a capo Eulex. Diplomatico prende il posto del tedesco Bernd Borchardt,
    CERTO, IO LO GIURO! VOI RISPONDERETE A ME, DI QUESTI VOSTRI CRIMINI!
    http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/10/10/kosovo-italiano-meucci-a-capo-eulex_3f76887c-5fb0-4875-9605-8d3ef39a28c9.html
    e allora? dato il contesto del crimine? non mi sembra ci sia qualcosa da eccepire! forse per voi essere anti-Putin? rappresenterebbe una liberatoria automatica d'ufficio? oppure secondo voi per la questione delle Mistral, la Russia si doveva vendicare liberandoli, da ogni aggravio? No! soltanto voi siete capaci di fare sentenze politiche contro De Magistris! ormai, l'Europa è precipitata nell'opinabile massonico!] [ Il tribunale del quartiere di Samoskvoretski di Mosca ha prolungato di altri tre mesi gli arresti domiciliari per il blogger anti-Putin Alexiei Navalni, accogliendo la richiesta della pubblica accusa. Alexiei Navalni e suo fratello Oleg rischiano fino a dieci anni di reclusione perché accusati di truffa ai danni della società francese di cosmetici Yves Rocher per 27 milioni di rubli (più di 500.000 euro).
    ==============================
    le vittime della follia, religiosa sharia, dogmatica, e contro ogni dogmatismo nella vita sociale! Califfato. Il pericolosissimo doppiogioco della Turchia. ottobre 8, 2014 [[ LA VERITà è CHE ERDOGAN è UN CRIMINALE OTTOMANO IMPERIALISMO ISLAMICO PEGGIO DI ISIS SHARIAH! ]
    Il Financial Times denuncia l'ambivalenza del presidente turco Erdogan, che lascia i curdi in mano allo Stato islamico pur di abbattere Assad.
    «In Europa, Stati Uniti e Medio Oriente tanti faticano a capire perché la Turchia, il paese con il secondo esercito più grande all'interno della Nato, permetta a un movimento irregolare jihadista di conquistare i suoi confini». Così un editoriale del Financial Times riassume il vero problema della conquista di Kobane da parte dello Stato islamico, sottolineando «l'ambivalenza della Turchia».
    JIHADISTI ARRETRANO. I bombardamenti americani e arabi sono riusciti a far arretrare i terroristi islamici dai tre distretti della città siriana curda in parte conquistata nei giorni scorsi. L'assedio finale dei jihadisti alla città vicina al confine con la Turchia era cominciato a metà settembre ma ora i jihadisti sono stati ricacciati alle porte di Kobane. L'esercito curdo controlla sempre il centro del paese ma secondo gli analisti la caduta è solo questione di tempo se la Turchia non interviene.

    TURCHIA E STATO ISLAMICO. Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha schierato i carri armati lungo il confine ma non sembra intenzionato a intervenire. Anzi, impedisce a migliaia di curdi di entrare in Siria per aiutare i propri «fratelli», spianando la strada ai jihadisti. «L'approccio di Erdogan allo Stato islamico – scrive il Ft – è stato tortuoso. Dopo un lungo periodo in cui Erdogan è parso sostenere i militanti islamisti nella loro lotta contro il regime di Assad, ora ha appoggiato a parole i bombardamenti guidati dagli Stati Uniti. Ha anche cominciato ad aumentare la sicurezza al confine per impedire ai jihadisti stranieri di raggiungere la Siria», dopo averlo permesso per tre anni e mezzo.
    siria-turchia-isil

    ERDOGAN NON FA NIENTE. Ma proprio adesso che è arrivato il momento di passare dalle parole ai fatti, difendendo la città di Kobane, Erdogan non alza un dito e dichiara anzi che «la città è perduta». Questo atteggiamento ha fatto infuriare i curdi, che sono scesi in piazza in diverse città turche per protestare. Negli scontri con la polizia ieri sera sono morte almeno 12 persone. Secondo il Ft, «la Turchia non vuole aiutare i combattenti curdi siriani che difendono Kobane perché sono affiliati al Pkk, che è stato in guerra con Ankara per 30 anni. Per citare le parole di Erdogan: "Per noi il Pkk è come lo Stato islamico"».

    ANTICO PROGETTO. La Turchia sta cercando di barattare il suo aiuto alla coalizione in cambio di bombardamenti contro il regime di Assad, ma Obama è riluttante. Erdogan infatti non ha rinunciato al suo antico progetto: creare una cintura di Stati sunniti – sconfiggendo di conseguenza gli sciiti in Iraq, Siria e Libano – sotto egemonia turca. In questo senso lo Stato islamico gli fa comodo. Questo atteggiamento «equivoco» però alla lunga potrebbe danneggiare lo stesso Erdogan perché, conclude il Ft, «l'Isis è un grave pericolo per l'intera regione, Turchia compresa. Per quanto grande sia l'inimicizia che Erdogan nutre per Assad o per il Pkk, i rischi che una tale minaccia al confine pongono al suo paese sono enormi». Ancora peggio, se la Turchia non intervenisse per fermare lo Stato islamico, potrebbe alienarsi «la fiducia dei suoi alleati» e ritrovarsi sola contro i jihadisti, pronti a«colpire obiettivi occidentali in territorio turco».
    http://www.tempi.it/califfato-il-pericolosissimo-doppiogioco-della-turchia#.VDgzTxZG7QI

    Giorgio Battaglia · Top Commentator · Roma'Women2drive'

    Manal al Sharif, occhiali neri, copricapo nero, vestito nero, guida la sua autovettura tra i grandi viali di Khobar, Arabia saudita. Il sole e le palme fuori dal finestrino. Lei parla animatamente mentre guida, una telecamera la riprende. Lei parla, si toglie gli occhiali e si asciuga gli occhi.
    Nel suo paese una donna non può votare, scegliersi un marito, avere un lavoro indipendente.
    Mentre guida protesta e guidare è essa stessa una protesta. Nel suo paese lei non può neppure guidare un'automobile. Qualsiasi spostamento è demandato ad un'autista o ad un familiare maschio. La sua protesta è legata al movimento delle donne Saudite 'Women2drive'.
    Il video è stato girato il 20 maggio 2011. Caricato su You tube il 27 maggio:
    http://www.youtube.com/watch?v=sowNSH_W2r0
    La passeggiata in macchina è costata a Manal Sharif una detenzione di dieci giorni. Uscita dal carcere la ragazza ha ritrattato ed ha chiesto ufficialmente scusa. Sheima Jastaniah, ha subito la stessa sorte di Manal. La ragazza guidava tra le strade di Gedda, fermata e arrestata, è stata condannata a 10 colpi di frusta. Sentenza poi annullata dal re. Risale al 1991 la prima manifestazione ufficiale contro una legge non scritta, ma solo interpretata "fatwa". Pena per la contravvenzione, 10 frustate. Il 26 ottobre 2013 si sarebbe dovuta tenere una grande manifestazione a favore del diritto alla guida per le donne saudite ma gli organizzatori hanno preferito abbandonare l'iniziativa. Da una parte il Ministero degli Interni sauditi ha chiaramente minacciato arresti, dall'altra migliaia di uomini sauditi si sono mobilitati per far rispettare la legge e rispondere alla protesta femminile. La chiamano la campagna dell'Iqal, la corda utilizzata dai sauditi per cingere il copricapo. La legge è legge sostengono e quindi legittimati a frustare le donne che protestano. Un proverbio Saudito sostiene "Una ragazza non possiede altro che il suo velo e la sua tomba". Mi chiedo se ci sarà mai davvero speranze per le donne in un paese del genere…
    ======================
    ISLAM SHARIA CORANICO? è INCOMPATIBILE CON LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ]
    Da maestra elementare a jihadista sotto il Califfato. Storia di Khadija, partita per instaurare «il vero islam» e scappata dalle «crocifissioni». ottobre 9, 2014 Leone Grotti
    La ragazza di 25 anni si è fatta sedurre da un religioso. Dopo aver visto violenze sulle donne e decapitazioni, ha capito che «lo Stato islamico è peggio del regime»
    isis-isil-stato-islamico-terrorista-siria1
    Khadija (nome di fantasia) è una ragazza siriana di 25 anni, convinta da un religioso a unirsi allo Stato islamico a Raqqa per «instaurare il vero islam» e scappata in Turchia dopo aver visto troppe violenze sulle donne, decapitazioni e crocifissioni. Alla Cnn ha raccontato la sua storia celandosi dietro al niqab che i terroristi le hanno insegnato a portare ogni giorno.
    isis-isil-stato-islamico-terroristaLA GUERRA CIVILE. Prima che scoppiasse la guerra civile, Khadija era una ragazza laureata come tante altre che lavorava come maestra in una scuola elementare. Quando è cominciata la rivolta, è scesa in piazza come tanti, poi però è cominciato il disordine: «Tutto è scivolato nel caos: l'Esercito libero siriano, il regime, le bombe, i feriti, i morti, gli ospedali, il sangue. Veniva voglia di trovare un posto dove rifugiarsi: il mio problema è che mi sono rifugiata in un posto ancora peggiore».
    «IL VERO ISLAM». Khadija ha incontrato su internet un religioso tunisino che le ha spiegato come lo Stato islamico fosse molto diverso da come la stampa lo dipingeva. «Mi diceva spesso: "Instaureremo il vero islam. Ora siamo in stato di guerra, una fase in cui abbiamo bisogno di controllare il paese, quindi dobbiamo agire con durezza"».
    siria-raqqa-francia-stato-islamico-donne2POLIZIA FEMMINILE. Alla fine si è fatta convincere a trasferirsi con la famiglia a Raqqa, capitale siriana del Califfato, dove già viveva una sua parente: «Ho sentito mia cugina, sposata a un uomo dello Stato islamico, che mi ha detto che avrei potuto unirmi alla brigata Khansa'a», il temuto gruppo di polizia formato solo da donne incaricate di garantire il rispetto della morale pubblica. Dopo aver convinto la famiglia perché la seguissero a Raqqa, si è trasferita unendosi alle altre 30 donne della brigata Khansa'a.
    «SPIETATI CON GLI INFEDELI». La ragazza racconta le sue principali mansioni per uno stipendio di 200 dollari al mese: verificare che tutte le donne per strada portassero il niqab e che nessuna facesse cose immorali, come «mostrare gli occhi». Chi violava la legge veniva frustato da Umm Hamza, la donna che guidava il gruppo: «Non è una normale donna. È enorme, porta un kalashnikov, una pistola, una frusta, un pugnale e veste sempre il niqab». Per tranquillizzare Khadija al suo arrivo, Hamza le disse: «Non temere. Noi siamo spietati con gli infedeli, ma misericordiosi tra di noi».
    crocifissione-ragazzo-stato-islamicoI PRIMI DUBBI. Non era così. All'inizio Khadija era «contenta del mio lavoro, godevo di grande autorità. Ma col tempo ero sempre più spaventata per la mia posizione: ho iniziato ad avere paura anche di me stessa». Così cominciò a pensare: «Io non sono così. Sono laureata in educazione. Non dovrei essere così. Cosa mi è successo? Che cosa nella mia mente mi ha portato a venire qui?».http://cdn.tempi.it/wp-content/uploads/2014/10/crocifissione-ragazzo-stato-islamico.png
    CROCIFISSIONI E DECAPITAZIONI. A farle cambiare definitivamente idea, tanto da dire che «lo Stato islamico è peggio del regime», sono stati tre avvenimenti. Prima di tutto, la vista di una foto diffusa online di un ragazzo di 16 anni accusato di stupro e crocifisso dallo Stato islamico. Poi «la cosa peggiore che abbia mai visto, la decapitazione di un uomo davanti ai miei occhi». Infine, il trattamento riservato alle donne che venivano date in spose ai jihadisti: «Erano brutali con le donne, anche quelle che sposavano. In molti casi le donne finivano all'ospedale per le violenze e gli assalti sessuali subiti».
    «NE AVEVO ABBASTANZA». Quando Hamza cominciò a pretendere che Khadija si sposasse, «ho capito che ne avevo abbastanza. Dopo tutto quello che avevo visto, rimanendo in silenzio perché "siamo in guerra, poi tutto si aggiusterà", questo mi ha convinto a scappare». Così se ne è andata insieme alla sua famiglia, che ha lasciato in Siria per trasferirsi da sola in Turchia.
    isis-isil-stato-islamico-terrorista-siriaTORNARE COME PRIMA. Oggi Khadija porta ancora il niqab perché «voglio che ogni cambiamento sia graduale, non voglio passare da un'immersione totale nella religione al suo rigetto». Spesso si chiede «come abbiamo potuto fare entrare questa gente nel nostro paese? Come abbiamo potuto permettergli di comandarci? Siamo stati deboli».
    Il desiderio più grande di Khadija è tornare quella che era una volta, prima della rivoluzione siriana: «Una ragazza felice, che ama ridere e ama la vita, che ama viaggiare, disegnare, camminare per la strada ascoltando la musica con le cuffie senza aver paura di quello che la gente pensa. Vorrei tornare quella ragazza».
    ================================
    ADESSO ABBIAMO UN ALTRA PERSONA IN PIù, Anne-Bénédicte Hoffner, DA PROTEGGERE DALLA FATWA! CERTO, LA SHARIAH PORTA L'ISLAM IN ROTTA DI COLLISIONE CONTRO I GENERE UMANO! ] Cari fratelli musulmani, nei confronti dello Stato islamico non basta dire «not in my name». ottobre 10, 2014 Anne-Bénédicte Hoffner
    «Questo momento caotico e tale orrore devono essere l'occasione per una reinterpretazione dei testi coranici». Parla Nayla Tabbara, docente di Studi islamici all'Università Saint-Joseph di Beirut
    Articolo tratto dall'Osservatore Romano – Nayla Tabbara, musulmana, laureata in Scienze delle religioni all'Ecole pratique des hautes études di Parigi, è docente di Studi islamici all'Università Saint-Joseph di Beirut nonché direttore del Dipartimento di studi interculturali della Fondazione Adyan, in Libano. In quest'intervista al quotidiano francese «la Croix», pubblicata nell'edizione del 6 ottobre, sottolinea che la semplice condanna delle atrocità compiute dal cosiddetto Stato islamico nel Vicino oriente non basta e che occorre, da parte musulmana, una reinterpretazione dei testi coranici conforme ai valori umani fondamentali.
    Alcuni musulmani affermano che il cosiddetto Stato islamico (Is) non deriva dall'islam e non si sentono quindi coinvolti. Che cosa ne pensa? È vero che tale movimento opera una vera e propria frattura con la cultura e la tradizione musulmane. Queste persone non sanno nulla dell'immenso lavoro portato avanti per secoli dai nostri studiosi. Ma affermare, come i giovani britannici della campagna «Not in my name», che i combattenti dell'Is non agiscono a nome della stragrande maggioranza dei musulmani, non basta. Questo momento caotico e tale orrore devono essere l'occasione per una reinterpretazione dei testi coranici o della tradizione del Profeta che possono essere compresi in modo ambiguo. È il momento di promuovere un consenso su un'interpretazione conforme ai valori umani fondamentali.
    La lettera aperta di centoventi studiosi musulmani di tutto il mondo, che rifiutano le tesi dell'Is, non è forse un primo passo?
    Quella lettera ne mostra le lampanti deviazioni rispetto alla tradizione musulmana. Il nostro discorso non deve portare tanto verso l'esterno, l'occidente, per scagionarci, ma verso l'interno, verso i giovani musulmani di tutto il mondo, i nostri figli, per chiarire le nostre posizioni. Le autorità religiose musulmane devono accordarsi su una condanna dello Stato islamico ed elaborare interpretazioni chiare riguardo alla jihad, allo Stato, al rapporto con l'altro e, poiché non basta parlare, devono anche distinguersi con azioni di solidarietà. È impensabile che il denaro dei Paesi del Golfo non venga utilizzato per tutti quei rifugiati.
    Quali potrebbero essere le basi di questo lavoro?
    Nella Fondazione Adyan, creata insieme a padre Fadi Daou e ad altri libanesi cristiani e musulmani, svolgiamo un lavoro teologico sul posto dell'altro nell'islam e nel cristianesimo. Per quanto mi concerne, ho ripreso lo studio dei versetti coranici sulle "genti del Libro" ristabilendo l'ordine cronologico della loro rivelazione, poiché quest'ultima è avvenuta in un arco di ventitré anni. Emergono tre fasi. Dopo quella di mezzo, caratterizzata da tensioni, lotte, al tempo in cui il profeta Maometto vive a Medina, ho individuato un'ultima fase, a partire dal ritorno del profeta a La Mecca. Non abbastanza valorizzata, essa è contraddistinta da un appello ad accettare la diversità come una ricchezza voluta da Dio, un appello al riconoscimento reciproco e alla riconciliazione. La nota finale del Corano è un invito a fare il bene insieme.
    Qual è l'eco di questo lavoro?
    La fondazione è molto impegnata nell'insegnamento. Stiamo lavorando, insieme al ministero dell'Istruzione libanese, a una revisione dei programmi scolastici che va dall'educazione civica (insegnata a tutti i livelli) alla filosofia e alla civilizzazione (negli ultimi due anni della secondaria). Formiamo così giovani ed educatori dalla cittadinanza interculturale. Infine, abbiamo da poco lanciato un progetto di educazione religiosa preparato con le istituzioni di diverse comunità, sunnite e sciite da un lato, cristiane dall'altro. Attraverso esercizi pratici, i giovani scopriranno tre valori: l'accettazione della diversità, il rispetto della legge e la giustizia. È un progetto rivoluzionario, poiché si tratta di lavorare sul proprio rapporto non solo con Dio o con i fratelli della stessa religione, ma anche con l'Altro e con la Città.
     http://www.tempi.it/cari-fratelli-musulmani-nei-confronti-dello-stato-islamico-non-basta-dire-not-in-my-name#.VDg5iRZG7QI
    ==================================
    KING SAUDI ARABIA -- TU SMETTI DI FARE DEL MALE, in tutto il mondo, attraverso la tua galassia jihadista, A PERSONE DEL TUTTO INNOCENTI, COLPEVOLI SOLTANTO DI NON AVERE LA TUA RELIGIONE! Siria. Padre Hanna è agli "arresti domiciliari". Gli estremisti islamici lo processano per "collaborazionismo con Assad". ottobre 10, 2014. Il francescano della Custodia di Terra Santa era stato sequestrato sabato da una brigata di terroristi in Siria. Il tribunale islamico delle brigate di Al Nusra lo ha inquisito per una presunta collaborazione con Damasco. Hanna JalloufFrate Hanna Jallouf, parroco siriano di Knayeh, è stato messo sotto processo dai terroristi di Al Nusra per collaborazionismo con il regime di Bashar Al-Assad. Il francescano era stato sequestrato nella notte di sabato scorso, insieme ad altri venti cristiani, da una banda armata di islamisti, nella cittadina siriana al confine con la Turchia.
    Stamane, riporta la Custodia di Terra Santa, Hanna ha confermato al telefono di essere rientrato al convento di San Giuseppe dove è stato posto agli "arresti domiciliari" dalle autorità islamiche che controllano la zona, in attesa della conclusione del processo. Il parroco può muoversi liberamente nel villaggio, ma non allontanarsi da Knayeh.
    SACCHEGGIO E SEQUESTRI. A imporre gli arresti domiciliari a frate Hanna, riporta Fides, sarebbe stato il locale "tribunale islamico". Hanna è accusato dagli islamisti di "collaborazionismo con Assad", il presidente siriano. I tribunali islamici sono una delle nuove "istituzioni" instaurate dai terroristi ribelli sul territorio da loro controllato, che comprende anche il villaggio siriano nella valle dell'Oronte dove Hanna è parroco. Stando alle ricostruzioni, sabato sera, alcuni uomini di Al Nusra si sarebbero presentati alla porta del convento, esigendo il pagamento di una tassa. Poi avrebbero rubato documenti e timbri della parrocchia e condotto il sacerdote davanti al tribunale islamico della località di Darkush, a nord di Knayeh. Fonti locali hanno riferito a Fides che frate Hanna, prima di essere sequestato, avesse tentato di difendere la sua piccola comunità dalle vessazioni crescenti da parte delle bande armate, rivolgendosi proprio al tribunale islamico. Insieme a lui, sono state "liberate" quattro donne. Attualmente sarebbero ancora detenuti cinque dei venti parrocchiani rapiti insieme ad Hanna.
    CHI È FRATE HANNA. Hanna è stato direttore del prestigioso Collegio di Terra Santa ad Amman, in Giordania, prima di tornare nella valle dell'Oronte, dove i frati minori della Custodia sono presenti da oltre 125 anni. «La mia famiglia – raccontava il frate, nel 2008, a Eco di Terra Santa – proviene da queste valli e per me è stato un gradito ritorno a casa. Ma anche una nuova sfida, perché i villaggi dell'Oronte, un tempo il fiore all'occhiello del cattolicesimo di Siria, stanno conoscendo oggi una pesante diaspora». «I giovani – spiegava – se ne vanno in cerca di lavoro e di fortuna. E questo indebolisce le comunità cristiane, mette in pericolo l'esistenza stessa delle nostre chiese. Di fronte a questa situazione, serve nuovamente scommettere sul futuro». Prima della guerra civile, il convento, il centro giovanile, l'asilo e l'ambulatorio di Knayeh, gestito dalle suore francescane, erano il centro della vita del villaggio, che conserva una forte identità cristiana. «Secondo la tradizione – spiegava frate Hanna all'Eco di Terra Santa – san Paolo dopo aver avuto la notizia e la gioia di poter convertire gli elleni al cristianesimo, si recò da Gerusalemme verso Antiochia. Allora c'erano tre strade che collegavano Apamea ad Antiochia. Una era la strada militare verso Aleppo, un'altra passava vicino al corso dell'Oronte, per sei mesi impraticabile a causa delle piene; una terza passava proprio dietro questa collina. Senz'altro san Paolo è passato di qua, evangelizzando queste terre. Insomma, siamo certamente i discendenti dei primi cristiani convertiti dall'apostolo missionario».
    http://www.tempi.it/siria-padre-hanna-e-agli-arresti-domiciliari-gli-estremisti-islamici-lo-processano-per-collaborazionismo-con-assad#.VDg6gRZG7QI
    perché, l'Islam è incompatibile con il Genere Umano? ] la TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE: E, IL GENOCIDIO DOGMATICO DEL DHIMMI! [ certamente, la possibilità di riformare, in chiave pluralista, laica, l'Islam, e le società islamiche, è stato preso, in considerazione, più e più volte, ma, si è constatato, che, senza nazismo, violenza, intolleranza, ed omicidi, senza brutale violenza, l'Islam non reggerebbe! Perché in realtà l'Islam è stupido! poi, non reggerebbe ad uno studio analitico comparato e razionale! Quindi è la ignoranza fanatismo e dogmatismo, il terreno idoneo per lo sviluppo di questo crimine islamico sotto egida ONU!
    perché l'Islam è incompatibile con il Genere Umano? ] la TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE: E, IL GENOCIDIO DOGMATICO DEL DHIMMI! [ con la Pentecoste, il cristianesimo si è diffuso, in tutto l'impero romano, pacificamente! Anche se, violente persecuzioni erano mosse contro i cristiani da parte di farisei e romani! MA il settimo secolo, Maometto fondò, un regime islamico nazista, che, ben presto avrebbe portato il genocidio, contro, tutte le nazioni che oggi compongono la LEGA ARABA! un regime senza reciprocità, senza diritti umani e senza libertà di religione! OVVIAMENTE LA PULIZIA ETNICA SU BASE RELIGIOSA è INSITa NELL'ISLAM, che è IL SUo VERO INTERPRETE, cioè LA GALASSIAH JIHADISTA!
    perché l'Islam è incompatibile con il Genere Umano? ] la TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE: E, IL GENOCIDIO DOGMATICO DEL DHIMMI! [ cosa di fatto poté dettare, un spirito guida, a Maometto, se lui niente ha fatto scrivere! e se nei suoi insegnamenti si trovano tutte le eresie ariane, troppo diffuse in quel periodo (infatti, Maometto non ha mai potuto conoscere un solo vero cristiano in vita sua! ) ed ebbe contatto, con la apostasia del ebraismo giudaismo talmudico! Ecco perché, noi possiamo affermare, che, la sua conoscenza fu erronea, infatti, Maometto nutri la sua dottrina, di false dottrine precedenti!
    ================
    perché l'Islam è incompatibile con il Genere Umano? ] la TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE: E, IL GENOCIDIO DOGMATICO DEL DHIMMI! [ all'inizio, Maometto, ordinò di pregare verso Gerusalemme! poi, deluso dagli ebrei, che, non si convertivano, cambiò idea, ed ordinò di pregare verso la MEcca! i suoi successori scrissero il Corano, ma, le prime quattro copie, furono distrutte, perché, non sembravano credibili! Poi, senza un fondamento razionale, dietro rivelazione, di uno spirito guida! tutti i musulmani sono convinti, che "c'è un solo dio, il suo nome è Allah e non ha figli!" e per questa credenza uccidono e torturano con molta disinvoltura spregiudicata, sotto egida dello ONU Amnesty, in tutta la LEGA ARABA
    perché l'Islam è incompatibile con il Genere Umano? ] la TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE: E, IL GENOCIDIO DOGMATICO DEL DHIMMI! [ l'Islam dopo 600 anni, arbitrariamente sostituisce (teologia della sostituzione) Isacco con Ismaele! Quindi è Ismaele che, ha ricevuto un patto con Dio, quindi, era Ismaele quello che Abramo doveva sacrificare sul Monte Moria, perché, infatti, così ha insegnato lo spirito guida! QUINDI L'ISLAM è L'ULTIMA TEOLOGIA SOSTITUTIVA, PERCHé DIO è MORTO, E PER QUANTO LUI è ONNIPOTENTE, CAZZO! NON è PIù LIBERO DI PARLARE ATTRAVERSO I PROFETI, E NON è PIù LIBERO, CAZZO, DI VIVIFICARE IL GENeRE UMANO, ATTRAVERSO, IL SUO SPIRITO SANTO! perché è questo che ha ordinato di fare lo spirito guida!
    perché l'Islam è incompatibile con il Genere Umano? ] la TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE: E, IL GENOCIDIO DOGMATICO DEL DHIMMI! [ poiché, Islam è l'ultima teologia sostitutiva: quindi, impone, con i Governi totalitari, che, il Corano ha sostituito la Bibbia! eCCO PERCHé, SI DEVONO BRUCIARE BIBBIE E CRISTIANI! La Mecca, ha sostituito Gerusalemme! Ismaele ha sostituito Isacco! Islam ha sostituito Ebraismo e Cristianesimo! e oiché, Islam è la verità assoluta, poi, di loro è tutto, e degli altri non è più niente! Quindi, le Nazoni musulmane, divenute Islamiche hanno sostitito Israele, QUINDI LA DISTRUZIONE DI ISRAELE è SOLTANTO UNA QUESTIONE, DI PIù OPPORTUNe, condizioni STRATEGiche! E LA MENTE criminale SUBLIME, LA MATERIA GRIGIA, del santone, DI tutta QUESTA OPERAZIONE criminale, e di ogni, altro genocidio, è SEMPRE, l'acuta intelligenza, del MIO AMICO IL KING SAUDI ARABIA: il coordinatore!
    Re dell'Arabia Saudita Abdullah, il Crimine della Teologia sostitutiva? è proprio il crimine che noi cristiani abbiamo commesso contro gli ebrei! [ ora, il proverbio dice: "errare è umano, perseverare è diabolico!" ] ASSASSINATI dall'Isis SHARIAH, cameraman iracheno e altre 3 persone! perché l'Islam è incompatibile con il Genere Umano? ] la TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE: E, IL GENOCIDIO DOGMATICO di Israele e del genere umano! ISIS: PROVE TECNICHE DI CALIFFATO MONDIALE!
    la TEOLOGIA SOSTITUTIVA: E, IL GENOCIDIO DOGMATICO della Shariah, contro, Israele e contro, il genere umano! ISIS: PROVE TECNICHE DI CALIFFATO MONDIALE! ] poiché l'Islam ha preteso di sostituire ebraismo e cristianesimo, poi, ne ha decretato, il genocidio! e questo genocidio è stato attuato sistematicamente in tutta la LEGA ARABA, e si compie ogni giorno sotto i nostri occhi! Ecco perché le Nazini Arabe hanno sostituito Israele, infatti, una Moschea ha preso il posto del Tempio Ebraico, ed altre Moschee hanno occupato luoghi fortementi simbolici del cristianesimo! Infatti abbiamo una Moschea anche sul luogo della Ascensione di Gesù! Maometto l'assassino bugiardo esoterico impostore ha sostituito Gesù! e psudo profeti islamici hanno sostituito tutti i profeti dell'antico testamento!
    potrete leggere tutto lo studio circa: " la TEOLOGIA SOSTITUTIVA: E, IL GENOCIDIO DOGMATICO della Shariah,
    https://www.youtube.com/user/excaliburHolyJHWH/discussion
    contro, Israele e contro, il genere umano! ISIS: PROVE TECNICHE DI CALIFFATO MONDIALE! ]  su:
     https://www.youtube.com/user/excaliburHolyJHWH/discussion

    la TEOLOGIA SOSTITUTIVA: E, IL GENOCIDIO DOGMATICO della Shariah, contro, Israele e contro, il genere umano! ISIS: PROVE TECNICHE DI CALIFFATO MONDIALE! ]  per 400 anni, le nazioni arabe, furono tutte dominate dalla Turchia, che impose il suo impero Ottomano, il suo spietato nazismo, la sua pulizia etnica sistematica, tutte le atrocità che oggi sono commesse da shariah ISIS! La TURCHIA è oggi la NAzione più pericolosa e criminale di tutto il pianeta, con il so milione di soldati, aspetta soltanto la occasione di una guerra mondiale per riprendersi tutto l'impero che ha perso.. e queste effettivamente sono state le dichiarazioni deliranti di Erdogan in più di una occasione! IMPEDIRE AI CURDI IRACHENI, DI POTER AIUTARE I CURDI di Kobane, di fatto significa dichiare guerra: agli Stati Uniti due volte! 1. la prima volta, perché, loro hanno formato ISIS shariah, agevolando e finanziando il flusso di Jihadisti, attraverso, i confini turchi! la seconda volta perché, vanificano le incusioni aeree che gli americani stanno facendo contro ISIS! [[ CONCLUSIONE ]] la ostruzione, del governo turco, contro, i turchi di kobane non è neutralità, ma, complicità!
    king Israel Unius REI
    la TEOLOGIA SOSTITUTIVA: E, IL GENOCIDIO DOGMATICO della Shariah, contro, Israele e contro, il genere umano! ISIS: PROVE TECNICHE DI CALIFFATO MONDIALE! ] ormai, questa minaccia di genocidio globale, annovera tra i suoi adepti, si compone, di 2 miliardi di adepti! LA GRAVITà DI QUESTA SITUAZIONE è DATA DAL FATTO CHE, L'ISLAM PRETENDE DI ESSERE UMMAH, UNA SOLA CORPORAZIONE, UNA SOLA GRANDE NAZIONE! Sia dal suo inizio l'Islam ha affermato il concetto di unità di tutto il Medio Oriente, ecco, perché la questione Palestinese è soltanto un pretesto per fare un Olocausto di Israeliani! Non hanno mai detto dobbiamo sconfiggere, dobbiamo riprendersi una parte di territorio, cc.. ma, hanno sempre parlato in modo esplicito di realizzare un genocidio! QUINDI, è LOGICO, CHE, DIETRO LA IPOCRISIA DI UN LINGUAGGIO DIPLOMATICO, SIA PROPRIO QUESTO LO OBIETTIVO CHE SI VUOLE RAGGIUNGERE! una montagna di documenti e di affermazioni di Leader Islamici del passato lo confermano! Senza un attacco nucleare preventivo Israele è spacciato! i satanisti farisei bildenberg, attendono tutto questo, perché, non vogliono lasciare la usurocrazia mondiale FMI Banca Mondiale, per andare a vivere nel deserto saudita!
    Come allora, la Arabia SAUDITA, può evitare di fare il suo lavoro sporco, per cui da Maometto è stata programmata: a fare, se: proprio i farisei anglo americani, li minacciano di morte, se, loro non fanno il presente, imminente: olocausto di israeliani?
    la TEOLOGIA SOSTITUTIVA: E, IL GENOCIDIO DOGMATICO della Shariah, contro, Israele e contro, il genere umano! ISIS: PROVE TECNICHE DI CALIFFATO MONDIALE! ] Le divisioni tra Sciiti e Sunniti, e tutte le divisioni tra i musulmani, sono qualcosa, che è legato alla conquista di potere dei vari signorotti, non si tratta si divisioni insormontabili! Se ARABIA SAUDITA, dicesse, oggi deve sparire Israele, (genocidio di tutti gli israeliani: è sottinteso) immediatamente, tutta la LEGA ARABA diventerebbe, come, un uomo solo! Addirittura, anche, il controverso Saddam Hussein, durante il 1991, tentò, di realizzare, di tutta la LEGA ARABA, una sola nazione islamica! Quanto più scaltro, ricco, e potente di lui, è oggi la ARABIA SAUDITA! Abd Allāh bin ʿAbd al-ʿAzīz Āl Saʿūd, Re dell'Arabia Saudita Abdullah, NON HA NULLA DA RISCHIARE! GLI ACCORDI SONO GIà STATI FATTI, E LUI ASPETTA UN CENNO, DAI SUOI FARISEI ILLUMINATI SPA BANCA MONDIALE, ANGLO-AMERICANI, PER PROCEDERE A REALIZZARE IL GENOCIDIO DI TUTTI GLI ISRAELIANI! Questo è il vero motivo per cui non ha permesso ad Israele di distruggere il potenziale nucleare iraniano! Se, sauditi ed iraniani erano dei nemici reali? Sarebbe stata la stessa ARABIA SAUDITA a pretendere la distruzione del potenziale nucleare iraniano!
    la TEOLOGIA SOSTITUTIVA: E, IL GENOCIDIO DOGMATICO della Shariah, contro, Israele e contro, il genere umano! ISIS: PROVE TECNICHE DI CALIFFATO MONDIALE: i dhimmi schiavi non hanno un futuro! ] SE, IL VANGELO, di nostro Signore Gesù Cristo, il Principe della pace, NON TRIONFERà, CONTRO GLI ELEMENTI, ANTI-CRISTIANI CHE, SONO PRESENTI NELLA APOSTASIA TALMUDICA E CORANICA, NEANCHE, UN BOCO DEL CULO, POTRà SALVARE LA SUA VITA IN TUTTO MEDIO ORIENTE! ed onestamente, io non credo che il mio amico, Abd Allāh bin ʿAbd al-ʿAzīz Āl Saʿūd, Re dell'Arabia Saudita Abdullah, lui sia più ostinato e malvagio dei farisei, che, senza dignità, e senza pudore hanno condannato i loro fratelli israeliani al genocidio! MA, QUESTA è UNA STORIA VECCHIA, PUR DI NON ABBANDONARE LA USUROCRAZIA, ROTHSCHILD HA GIà ABBANDONATO AD OLOCAUSTO TUTTI GLI EBREI SOTTO IL NAZISMO! E C'è UNA VECCHIA EBREA, in youtube, CON I CAPELLI BIANCHI, CHE DICE: "TUTTO SOMMATO è LA CONQUISTA DEL MONDO QUELLA CHE è LA COSA PIù IMPORTANTE! PAZIENZA SE, DEGLI EBREI DEBBANO ESSERE SACRIFICATI!". POI, DA QUESTO PUNTO DI VISTA, NON è IL MIO AMICO: Abd Allāh bin ʿAbd al-ʿAzīz Āl Saʿūd, Re dell'Arabia Saudita Abdullah, LA PERSONA PIù CATTIVA!
    Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
    la TEOLOGIA SOSTITUTIVA: E, IL GENOCIDIO DOGMATICO della Shariah, contro, Israele e contro, il genere umano! ISIS: PROVE TECNICHE DI CALIFFATO MONDIALE: i dhimmi schiavi non hanno un futuro! ] 10 OTTobre - Gli aerei della Coalizione internazionale anti-Stato islamico, guidata dagli Stati Uniti, hanno condotto, oggi, INUTILMENTE, altri due raid nei pressi di Kobane, la cittadina siriana a maggioranza curda, a ridosso del confine turco e assediata da tre settimane dai jihadisti dell'Isis. RAID EREI TUTTI INUTILI PERCHé LA TURCHIA HA IMPOSTO IL BLOCCO DI RIFORNIMENTI VIA TERRA DI KOBANE, CONDANNANDO A GENOCIDIO KOBANE! QUESTO ATTO, CRIMINALE JIHADISTA, DELLA TURCHIA, PONE INEVITABILMENTE LA TURCHIA, CONTRO LA NATO, CONTRO LA COMUNITà INTERNAZIONALE! LA TURCHIA HA SCELTO DI STARE CON ISIS, DI FATTO! E DI FATTO DICHIARA DI APPROVARE LA PULIZIA ETNICA CHE LA GALASSIA JIHAISTA HA OPERATO IN SIRIA ED IRAQ!
    ===============================
    Mihai Florin Olteanu https://www.facebook.com/mihaiflorin.olteanu
    BADA A TUTTI I TUOI INSULTI, CONTRO DI ME!
    TU conosci la favola del lupo magro e del cane grasso alla catena? QUESTA è LA VERITà, NOI SIAMO ALLA CATENA E NON SIAMO PIù, neanche, GRASSI!
    TU SAI QUANTE PERSONE SONO SPINTE A REALIZZARE IL SUICIDIO IN QUESTA SOCIETà MASSONICA USUROCRATICA, CON UNA TASSAZIONE IMPOSSIBILE? Quale democrazia noi abbiamo se siamo andati a fare il genocidio contro il popolo repubblicano dei russofoni del Dombass!
    E POI, NON C'è NESSUNO CHE PUò DARE A ME DEL COMUNISTA O DEL CAPITALISTA PERCHé IO SONO UN CRISTIANO!
    ================================
    Benjamin Netanyahu - [ By your coward:
    http://www.timesofisrael.com/
    https://www.facebook.com/Netanyahu
    http://www.israelnationalnews.com/
    THAT, they have blocked me on their site, but,
    https://www.facebook.com/bennettnaftalienglish?fref=ts mi ha detto che, massimo, io potevo scrivere due articoli al giorno! ]
    Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
    Voi avete islamizzato, il Kosovo! Voi avete fatto fare il genocidio di tutti i cristiani! Voi avete permesso la distruzione di 3000 monasteri chiese e cimiteri! [[ voi punite quelli che, fanno il genocidio degli islamici (giustamente), ma, poi, voi non condannate mai, quando sono gli islamici a fare il genocidio! voi avete nascosto questi vostri crimini alla comunità internazionale, perché voi non avete ancora oggi il coraggio di dire alla LEGA ARABA: "la tua shariah è incompatibile con il genere umano!" ]] Kosovo, italiano Meucci a capo Eulex. Diplomatico prende il posto del tedesco Bernd Borchardt,
    CERTO, IO LO GIURO! VOI RISPONDERETE A ME, DI QUESTI VOSTRI CRIMINI!
    http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/10/10/kosovo-italiano-meucci-a-capo-eulex_3f76887c-5fb0-4875-9605-8d3ef39a28c9.html
    PERCHé MI INVITI sempre A GIOCARE? TU NON VEDI LA DRAMMATICITà DEI MIEI ARTICOLI? POTREI PERDERE IL MIO TEMPO, CON mettermi a GIOCARE CON QUALCUNO? Dove è quella FORZA CARISMATICA, CHE, TU AVEVI QUANDO, TU STAVI IN "EUREKA JESUS"?  ... tanti problemi, tu non li avresti avuti, se, tu continuavi a servire il Signore! Ma, ora questo è alle spalle e non ha nessuna importanza, perché, la misericordia ci chiama a guardare avanti!
    TU LO SAI COME IO TI VOGLIO BENE!
    qUALE DEVE ESSERE LA TUA DIMENSIONE DI FEDE? .. ED ESSA DEVE RITORNARE, PERCHé, è IL RISCATTO DELLA NOSTRA VITA, è L'OPERA DELLA SALVEZZA DELLE ANIME!
    Non possiamo aspettare, mentre, tutto il  nostro mondo, sta franando intorno a noi!
    sorry, youtube! https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion una volta le persone, QUì, parlavano tra di loro, meglio che in facebook! ED è STATO PER COLPA MIA, CHE, I SATANISTI DELLA CIA, 322 BUSH, I CANNIBALI Nwo Fmi Spa, Gmos talmud agenda, TI HANNO DANNEGGIATO! https://www.youtube.com/user/excaliburHolyJHWH/discussion
    Benjamin Netanyahu, Putin, Abd Allāh bin ʿAbd al-ʿAzīz Āl Saʿūd, [[ IO NON SO, VOI, MA, IO LA VEDO MALE! ] e se, non iniziate a parlare di Unius REI? un giorno di questi, voi cadrete nella polvere!
    https://www.youtube.com/user/excaliburHolyJHWH/discussion
    Il ministro alfaniano Maurizio Lupi lo dice chiaramente: la legge sulle unioni civili non è una priorità. ] [ MA, UNA LEGGE SOBRIA CHE TUTELI GIURIDICAMENTE LE COPPIE DI FATTO, NON MI SEMBRA, UN COSì GRAVE DISPENDIO DI TEMPO E DI ENERGIE! Ovviamente, noi non stiamo parlando di matrimonio, che, significa: "protezione della madre per crescere la prole!" Quindi, in questi termini, l'iter della legge non dovrebbe trovare intoppi! in realtà, il vero problema, non è quello dei gay, ma, di tante donne, che, la nostra disastrata situazione morale sociale ed economica, costringe alla convivenza! ovviamente, non si possono trascrivere matrimoni illegittimi contratti all'estero! PERCHé NOI NON RICONOSCIAMO AI GAY STERILI, IL DIRITTO DI POTER ADOTTARE BAMBINI!
    http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2014/10/10/ansa-focus-renzi-faremo-legge-unioni-civili-ncd-resiste_aa9c3f6f-a501-47d3-a836-0914df412639.html
    mio Dio JHWH, quali usurai farisei bildenberg, SISTEMA MASSONICO, 322 Kerry 666 Bush, Spa Rothschild, la usurocrazia mondiale, hanno voluto così male alla Europa, per creare un mastino tedesco, e per portare la Europa, a disintregransi, anche sul campo di battaglia contro, il suo fratello la Russia? QUESTI FARISEI CULTO: TALMUD APOSTASIA, BAAL, IL GUFO AL BOHEMIAN GROVE, ECC.. ODIANO COSì TANTO GESù CRISTO, CHE CANCELLERANNO, ANCHE, ISRAELE DALLE CARTE GEOGRAFICHE MOLTO PRESTO!
    Padoan, "l'Ue non ci boccerà". Ma Dijsselbloem gela Parigi: "così non va". "Dati indicati non buoni abbastanza, concessioni minerebbero Patto"
    http://www.ansa.it/sito/notizie/economia/2014/10/10/padoan-lue-non-ci-boccera.-ma-dijsselbloem-gela-parigi-cosi-non-va_9098a25d-826e-472e-a695-b04c0586bb02.html
    http://cdn.ruvr.ru/2014/10/10/1494201765/9AP962318031358.jpg DA QUESTA INFAMIA L'OCCIDENTE NON POTRà PIù RIALZARSI! PER UN ATTEGGIAMENTO SCHIZOFRENICO, FANNO IL GENOCIDIO DEI RUSSOFONI, ORGANIZZATI DEMOCRATICAMENTE, A SUFFRAGIO QUASI UNIVERSALE, E POI, PUNISCONO LA RUSSIA! http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_11/Altra-notte-di-bombardamenti-incessanti-a-Donetsk-9570/
    Altra notte di bombardamenti incessanti a Donetsk. Negli ultimi giorni a Donetsk sono rimasti uccisi 3 civili, mentre altri 4 sono stati feriti, riporta oggi il sito web dell'amministrazione locale.
    "Nella notte dell'11 ottobre sono stati incessanti i bombardamenti nel quartiere Kuibyshevsky," - è scritto nel comunicato. A seguito della caduta di alcune granate è scoppiato un incendio che ha danneggiato alcune abitazioni private. Ciononostante i servizi comunali funzionano normalmente.
    http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_11/Altra-notte-di-bombardamenti-incessanti-a-Donetsk-9570/
    L'ONU rileva crescita dei bombardamenti nel sud-est dell'Ucraina. Nonostante l'accordo di cessate il fuoco, l'intensità dei bombardamenti nelle regioni di Donetsk e Lugansk è in crescita. Lo hanno rilevato alle Nazioni Unite.
    All'ONU si sottolinea che la popolazione residente nelle zone di combattimento continuerà ad avere bisogno di assistenza umanitaria. Allo stesso tempo alle Nazioni Unite hanno sottolineato che il loro sostegno umanitario deve essere esercitato nel rispetto del diritto internazionale e con l'approvazione del governo ucraino.
    http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_11/LONU-rileva-crescita-dei-bombardamenti-nel-sud-est-dellUcraina-8492/

    Gli USA dettano le condizioni per cancellare le sanzioni contro la Russia. I negoziati per l'alleggerimento delle sanzioni contro la Russia, introdotte a seguito del conflitto in Ucraina, potrebbero iniziare nelle prossime settimane.
    Tuttavia in assenza di progressi sul cessate il fuoco è prevista l'introduzione di misure supplementari. Lo ha dichiarato il vice assistente dell'amministrazione presidenziale per la sicurezza nazionale Tony Blinken.
    Secondo lui, "al momento il compito consiste nella realizzazione effettiva dell'accordo di pace di cui la Russia è firmataria."
    http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_10/Gli-USA-dettano-le-condizioni-per-cancellare-le-sanzioni-contro-la-Russia-3760/
    La Norvegia sostiene il nuovo pacchetto di sanzioni contro la Russia. La Norvegia ha aderito al pacchetto di sanzioni economiche contro la Russia, approvato dall'Unione Europea il 12 settembre. E' indicato in un comunicato del ministero degli Esteri norvegese.
    La Norvegia non è membro dell'Unione Europea, ciononostante ha costantemente applicato tutti i pacchetti di misure restrittive nei confronti della Russia. Come motivo della decisione presa dal governo norvegese, si indica come "inaccettabile" la posizione di Mosca in relazione agli eventi in Ucraina.
    Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_10/La-Norvegia-sostiene-il-nuovo-pacchetto-di-sanzioni-contro-la-Russia-9705/
    https://www.facebook.com/giuseppe.ferraiuolo.98 gentilissimo, non so perchè, i satanisti della CIA: IN FaCEBOOK, non mi abbiano comunicato, circa, la esistenza del suo prezioso commento! MA, LEI è TROPPO VICINO AGLI EVENTI bellici, anzi lei ci è dentro, PER non FINIRE ANCHE LEI, IN POGROM, FOSSA COMUNE DEGLI UCRAINI, se sgarra! QUINDI, abbia pazienza, LA SUA TESTIMONIANZA, che è SOTTO PENA DI MORTE? NON HA UN VALORE GIURIDICO!
    Dopotutto, nessuno che, muove l'Esercito contro, un popolo che ha eletto i suoi rappresentanti, potrebbe violare in modo più clamoroso, le convenzioni internazionali, se anticristi massoni satanisti non avevano preso il potere delle nostre società occidentali, tutte le false democrazie massoniche, senza sovranità monetaria?
    poi, questo genocidio, che, gli USA hanno imposto nel Dombass? non sarebbe mai avvenuto!
    http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/10/10/ucraina-3-morti-a-donetsk-in-24-ore_2bc5b041-38a2-46ec-9656-3bce740c5e0a.html
    ==================================
    http://cdn.ruvr.ru/2014/10/10/1494201765/9AP962318031358.jpg DA QUESTA INFAMIA L'OCCIDENTE NON POTRà PIù RIALZARSI! PER UN ATTEGGIAMENTO SCHIZOFRENICO, FANNO IL GENOCIDIO DEI RUSSOFONI, ORGANIZZATI DEMOCRATICAMENTE, A SUFFRAGIO QUASI UNIVERSALE, E POI, PUNISCONO LA RUSSIA! http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_11/Altra-notte-di-bombardamenti-incessanti-a-Donetsk-9570/
    Altra notte di bombardamenti incessanti a Donetsk. Negli ultimi giorni a Donetsk sono rimasti uccisi 3 civili, mentre altri 4 sono stati feriti, riporta oggi il sito web dell'amministrazione locale.
    "Nella notte dell'11 ottobre sono stati incessanti i bombardamenti nel quartiere Kuibyshevsky," - è scritto nel comunicato. A seguito della caduta di alcune granate è scoppiato un incendio che ha danneggiato alcune abitazioni private. Ciononostante i servizi comunali funzionano normalmente.
    http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_11/Altra-notte-di-bombardamenti-incessanti-a-Donetsk-9570/
    L'ONU rileva crescita dei bombardamenti nel sud-est dell'Ucraina. Nonostante l'accordo di cessate il fuoco, l'intensità dei bombardamenti nelle regioni di Donetsk e Lugansk è in crescita. Lo hanno rilevato alle Nazioni Unite.
    All'ONU si sottolinea che la popolazione residente nelle zone di combattimento continuerà ad avere bisogno di assistenza umanitaria. Allo stesso tempo alle Nazioni Unite hanno sottolineato che il loro sostegno umanitario deve essere esercitato nel rispetto del diritto internazionale e con l'approvazione del governo ucraino.
    http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_11/LONU-rileva-crescita-dei-bombardamenti-nel-sud-est-dellUcraina-8492/

    Gli USA dettano le condizioni per cancellare le sanzioni contro la Russia. I negoziati per l'alleggerimento delle sanzioni contro la Russia, introdotte a seguito del conflitto in Ucraina, potrebbero iniziare nelle prossime settimane.
    Tuttavia in assenza di progressi sul cessate il fuoco è prevista l'introduzione di misure supplementari. Lo ha dichiarato il vice assistente dell'amministrazione presidenziale per la sicurezza nazionale Tony Blinken.
    Secondo lui, "al momento il compito consiste nella realizzazione effettiva dell'accordo di pace di cui la Russia è firmataria."
    http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_10/Gli-USA-dettano-le-condizioni-per-cancellare-le-sanzioni-contro-la-Russia-3760/
    La Norvegia sostiene il nuovo pacchetto di sanzioni contro la Russia. La Norvegia ha aderito al pacchetto di sanzioni economiche contro la Russia, approvato dall'Unione Europea il 12 settembre.
    E' indicato in un comunicato del ministero degli Esteri norvegese.
    La Norvegia non è membro dell'Unione Europea, ciononostante ha costantemente applicato tutti i pacchetti di misure restrittive nei confronti della Russia. Come motivo della decisione presa dal governo norvegese, si indica come "inaccettabile" la posizione di Mosca in relazione agli eventi in Ucraina.
    Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_10/La-Norvegia-sostiene-il-nuovo-pacchetto-di-sanzioni-contro-la-Russia-9705/

    Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
    AUGURI GIACINTO, PER QUESTO FELICE GIORNO DEL TUO FELICE ONOMASTICO, TRA LO SPLENDORE, DELLA GLORIOSA SANTITà DEI SANTI: TUTTI I FIGLI DI DIO! [] Oggi ricorre la data di nascita del Prof. Giacinto Auriti nacque il 10 ottobre del 1923 a Guardiagrele, in provincia di Chieti. Grande maestro di vita ci ha insegnato la verità sulla moneta. In occasione del 91° anno dalla sua nascita vi riproponiamo un'articolo dell'avv. A.Pimpini. ] [ CHI ERA GIACINTO AURITI ] Nel ricordo di un amico, di Antonio Pimpini.
    L'Auriti giurista è noto negli ambienti universitari per gli studi, le ricerche e le pubblicazioni accademiche, ma la sua notorietà si diffuse anche a chi non ne era partecipe di tale mondo, poiché, a seguito dell'esperimento scientifico in Guardiagrele dei SIMEC (SIMboli EConometrici di costo nullo di VALORE INDOTTO), la sua teoria sulla PROPRIETÀ POPOLARE DELLA MONETA si diffuse in tutto il mondo. Egli non fu mai né conformista né omologato, con severo spirito critico, innanzi tutto con se stesso, poneva sempre a verifica le sue affermazioni, discutendo con tutti in modo sereno e pronto a recepire novità, anche se il suo dialogo si interrompeva bruscamente al cospetto di un interlocutore animato da compromesso o mala fede. Questo grande merito lo rese atipico anche negli ambienti universitari, in quanto non scriveva per il gusto di aumentare la sua bibliografia a soli fini statistici, ma per affermare principi nuovi o evoluzioni di precedenti idee. Il suo insegnamento fu una vera e propria missione, si divertiva e godeva nel poter formare giovani studenti allo spirito critico (la sua frase all'inizio di ogni corso di lezioni era: "Voi avete il dovere di conoscere quanto i professori vi insegnano, ma non dovete necessariamente crederci". Anche se le cronache giornalistiche lo conobbero diffusamente solo con l'esperimento dei SIMEC di Guardiagrele, il suo percorso professionale risale agli anni 50 allorché divenne assistente presso la Cattedra di Diritto della Navigazione dell'Università La Sapienza di Roma e percorse tutti i successivi gradi sino a divenire professore associato e, quindi, ordinario di diritto della navigazione. Fu, inoltre, uno dei fondatori della D'Annunzio e, in particolare, della Facoltà di Giurisprudenza di Teramo. Qui il suo pensiero, grazie alla reggenza – prima – della cattedra di diritto internazionale e poi all'ordinariato in quella di teoria generale del diritto, potette finalmente svolgersi nella più assoluta libertà ed iniziò il periodo della più bella e fantastica utopia.
    La sua Fede Cattolica e la sua formazione culturale, lo spinsero sempre a cercare di attuare il diritto sociale della Chiesa e in ciò l'incontro con l'allora Cardinale Ratzinger (ora Papa Benedetto XVI) fu folgorante. Si conobbero nella prolusione all'anno accademico nel 1987 a Chieti e, nel 1989, a Teramo, in occasione del 100° anniversario della Rerum Novarum, quando il prof. Auriti organizzò una conferenza sulla PROPRIETÀ POPOLARE della MONETA come attuazione del principio del tutti proprietari espresso dall'Enciclica. Infine, si rivedero a Rieti, in occasione di un convegno al quale furono entrambi invitati. La reciproca simpatia e affetto ebbero la loro massima dimostrazione proprio nella partecipazione all'incontro di Teramo, sicuramente coraggioso per l'allora Porporato destinato a divenire Sommo Pontefice, in quanto non vennero mai nascoste le diffidenze verso i grandi centri finanziari e, in particolare, verso il sistema della banche centrali.
    In ogni convegno l'unico modo per contrastare le argomentazioni del prof. Auriti era quello di ritenere la sua idea un'utopia, senza sapere che, in campo scientifico, un'affermazione di tal fatta è ben lungi dell'essere negativa. E il tempo gli ha dato e continuerà a dargli ragione. Il prof. Auriti ha vinto la sua guerra contro il demone dell'usura nel momento in cui ha esternato l'idea della proprietà popolare della moneta! Il tempo e il modo in cui tale principio verrà attuato appartiene al Sovrannaturale, né può divenire motivo di preoccupazione, d'altro canto il recente dibattito sulle prerogative e poteri della banca centrale ne è la dimostrazione piena.
    Ma il mio ricordo vuole essere rivolto, oggi, ai giorni di estrema goliardia e di sana convivialità che mi hanno arricchito in un modo così grande da farmi ritenere, a giusta ragione, molto più facoltoso di tanti che lo sono solo dal punto di vista meramente materiale. E ciò anche perché lui avrebbe voluto vedere coloro i quali nutrirono sentimento di affetto nei suoi confronti sempre sorridenti e sereni, mai tristi, perché la sua non è una scomparsa ma un semplice trapasso da una vita ad un'altra, nella certezza che, nel Paradiso, non potrà certamente incontrare i suoi detrattori né coloro che, per il bene comune, ha sempre combattuto. . . .
    Tratto da http://www.simec.org/sim/giacinto-auriti.html
    P.S.- PER CONDIVIDERE FARE COPIA E INCOLLA A TUTTO IL TESTO DI QUESTO POST
    Altre info su www.simec.org www.giacintoauriti.eu e SAUS TV su You Tube qui http://www.youtube.com/user/ScuolaAuritianaSimec/videos?view=0
    Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
    Nonostante la tregua, che, KIEV NON HA MAI RISPETTATO! si continua a morire a Donetsk, roccaforte dei ribelli separatisti nell'est ucraino: nelle ultime 24 ore, hanno perso la vita nei bombardamenti contro varie zone 3 civili e altri 5 sono rimasti feriti. "Il focolaio di tensioni in Ucraina riguarda tutti i Paesi ex URSS"
    Alexander Lukashenko. L'Ucraina non si è trasformata solo in un focolaio isolati di tensione, ma la crisi in atto colpisce l'intero spazio post-sovietico, minando le fondamenta dell'integrazione.
    Lo ha dichiarato il presidente della Bielorussia Alexander Lukashenko in apertura del vertice CSI a Minsk.
    Ha osservato che i Paesi in conflitto devono rispettare l'accordo di Minsk, affinchè nel sud-est dell'Ucraina venga raggiunta la pace.
    Ritiene che la normalizzazione del conflitto debba essere raggiunta tra le parti in guerra.
    http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_10/Il-focolaio-di-tensioni-in-Ucraina-riguarda-tutti-i-Paesi-ex-URSS-7405/
    Gaffe del capo dei servizi segreti ucraini sulle indagini del Boeing malese. Il capo dei servizi segreti dell'Ucraina (SBU) Valentyn Nalyvaychenko ha dichiarato che per completare le indagini sullo schianto del Boeing malese nella regione di Donetsk non sono sufficienti i detriti del missile "Buk-M."
    Questi sistemi anti-missile non rientrano negli armamenti della difesa antiaerea dell'esercito russo, pertanto, secondo una fonte nel comando delle forze armate russe, il capo dell'SBU si è inavvertitamente lasciato sfuggire che i moderni "Buk" sono a disposizione dell'esercito ucraino.
    La fonte ha ricordato che una settimana dopo il disastro aereo nelle strutture di potere dell'Ucraina avevano riferito che il giorno della tragedia il 156° reggimento delle forze armate ucraine aveva effettuato un lancio non autorizzato durante delle esercitazioni.
    http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_10/Autogol-del-capo-dei-servizi-segreti-ucraini-sulle-indagini-del-Boeing-malese-8350/
    Rispondi · Mi piace · Segui post · 18 ore fa
    Rampo Rampo · Top Commentator · Gamba sx presso Mazinga
    Solita informazione del cazzo: "i civili filo russi muoiono ammazzati dall'esercito Ucraino, nonostante la tregua" questa dovrebbe essere la notizia, non " si continua a morire"... mamma mia. La schiena dritta non sapete proprio cosa sia.
    Nataliya Odintsova
    Europe for Donbass
    Sabato 11 ottobre il Coordinamento Solidale per il Donbass aderirà alla giornata di mobilitazione europea in favore della popolazione del Donbass contro il terrorismo di Kiev con tre manifestazioni a Lecco, Potenza e Roma: dal Nord al Sud, tre appuntamenti per denunciare i crimini del governo ucraino contro la popolazione russofona e, allo stesso tempo, le infiltrazioni statunitensi volte a destabilizzare un'area cruciale per gli interessi geopolitici americani.
    Per la prima volta iniziative simili si svolgeranno contemporaneamente nelle principali piazze d'Europa, a partire da quelle di Atene e Belgrado, per affermare la solidarietà fra i popolo europei e ribadire come la lotta per la libertà e l'indipendenza della Nuova Russia è parte di una comune lotta contro la NATO e quindi, in ultima analisi, una lotta per la libertà e l'indipendenza dell'Europa tutta.
    Appuntamenti: Lecco, via Roma, h 15:00
    Potenza, piazza Prefettura, h 16:00
    Roma, piazza delle Cinque Lune, h 16:00
    Informazioni:
    http://www.donbassitalia.it/2014/10/europe-for-donbass.html
    Giuseppe Ferraiuolo · Itn Nino Bixio
    (sig. scarola e' proprio sicuro che sono gli ucraini a nn rispettare la tregua? Qui a mariupol ho visto passare artiglieria pesante e i grad (tubi lancia razzi) molti giorni fa e procedevano verso odessa cioe' si allontanavano dal fronte, a donetsk i para' circondati nell'areporto hanno una sola possibilita' (morire combattendo) perche' dall'altra parte ci sono criminali inviati anche dal sig. putin). Io vivo a mariupol ed ogni giorno vedo soldati ucraini anche il noto battaglione azov che vanno nei supermercati per poter comprare il cibo, cosa che nn avviene nel donbass con i banditi. Anche qui ci sono tante persone di etnia russa (anche la mia compagna) ma tutti vogliono restare ucraini ed hanno paura dei banditi pronti a distruggere tutto. Liberta di pensiero, e di costumi, mio figlio a scuola studia anche la lingua russa, e qui parlano tutti il russo senza problemi. Sig. cari aggiornatevi nn penalizzate chi cerca di mantenere un'ucraina unita.
    Nn sono fascista,comunista o altra idologia, mi reputo un cristiano e vedo e sento la vita di questa gente che dopo 14 anni e' anche la mia gente.
    Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
    https://www.facebook.com/giuseppe.ferraiuolo.98 gentilissimo, non so perchè, i satanisti della CIA: IN FaCEBOOK, non mi abbiano comunicato, circa, la esistenza del suo prezioso commento! MA, LEI è TROPPO VICINO AGLI EVENTI bellici, anzi lei ci è dentro, PER non FINIRE ANCHE LEI, IN POGROM, FOSSA COMUNE DEGLI UCRAINI, se sgarra! QUINDI, abbia pazienza, LA SUA TESTIMONIANZA, che è SOTTO PENA DI MORTE? NON HA UN VALORE GIURIDICO!
    Dopotutto, nessuno che, muove l'Esercito contro, un popolo che ha eletto i suoi rappresentanti, potrebbe violare in modo più clamoroso, le convenzioni internazionali, se anticristi massoni satanisti non avevano preso il potere delle nostre società occidentali, tutte le false democrazie massoniche, senza sovranità monetaria?
    poi, questo genocidio, che, gli USA hanno imposto nel Dombass? non sarebbe mai avvenuto!
    http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/10/10/ucraina-3-morti-a-donetsk-in-24-ore_2bc5b041-38a2-46ec-9656-3bce740c5e0a.html
    Marcello Sassetti · Top Commentator · Istituto Tecnico Industriale Leonardo da Vinci Firenze
    Il solito modo con cui vengono date le notizie su le morti e i bombardamenti ne l' EST-UCRAINA ,sono generici, e non dicono mai chi è che bombarda i civili. è assurdo ,incredibile che i ribelli , che controllano la città , si sparino addosso. Ma ci sono tante notizie che non lasciano sperare su la volontà dei golpisti di KIEV di cercare una soluzione politica alla crisi . La volontà di eseguire epurazioni di massa non è certamente un metodo per portare a una pacificazione fra la popolazione. Il boicottaggio ai prodotti russi , arrivando fino a incendi ai negozi che hanno prodotti russi è drammatica ma anche assurda . Speriamo che ci sia la capacità e la volontà di far incontrare PUTIN e POROSHENKO nel prossimo incontro di MILANO . Purtroppo fino ad oggi non si è vista una volontà e una credibilità nei golpisti di KIEV a la soluzione politica, più volte essi hanno dichiarato che la soluzione è solo quella militare.
    Mauro Rancati · Segui · Top Commentator · Milano
    Ma allora i miliziani filo-russi lo hanno conquistato o no l' aeroporto?
    Emanuele Vazzari · Segui · Top Commentator
    sono un paio di settimane che si sentono scontri nella zona aeroporto,qualcuno dovrà tirarla a suo beneficio(?)
    Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
    PER UN ATTO DI COMPASSIONE, i soldati di Kiev, ORMAI POCHI ED ASSERRAGLIATI, non sono stati ancora, steminati! SI ASPETTA CON PAZIENZA LA LORO RESA! non bisogna dimenticare che la umanità, e il diritto internazione, resistono, nella cultura russa!
    Ma, gli Ucraini non si fanno scrupolo a fare, genocidio, pogrome fosse comuni!
    ======================
    https://www.facebook.com/giuseppe.ferraiuolo.98  POROSHENKO, O CHI PER LUI? POTREBBE UCCIDERLA, SE, LEI RISPONDESSE ALLE MIE  DOMANDE! QUINDI NESSUNO LA CONDANNERà SE NON MI RISPONDE!
    1. lei dice: "vedo e sento la vita di questa gente che, dopo 14 anni e' anche la mia gente." QUINDI, LEI AMMETTE CHE, CI SONO DUE POPOLI, COMPLETAMENTE DIVERSI!
    2. PERCHé AVETE FATTO IL GOLPE, INUTILE, DATO CHE, IL GOVERNO LEGITTIMO CERCAVA UN QUALSIASI ACCORDO, CON LA OPPOSIZIONE? MA, FACENDO IL GOLPE, VOI SAPEVATE, CHE, AVRESTE STRACCIATO, IL DELICATO CONTRATTO SOCIALE!
    3. lei dice: "a donetsk i para' circondati nell'areporto hanno una sola possibilita' (morire combattendo)" è TUTTO IL CONTRARIO! SONO IN TRAPPOLA, COME TOPI, E SE PUTIN LI VOLEVA MORTI? SAREBBERO GIà MORTI! ED INVECE è Petro Oleksijovyč Porošenko, CHE HA ORDINATO LORO DI MORIRE COMBATTENDO! MENTRE, I PARTIGIANI, STANNO FACENDO L'IMPOSSIBILE PER SALVArE LORO LA VITA!
    4. lei dice: "Anche qui ci sono tante persone di etnia russa (anche la mia compagna) ma, tutti vogliono restare ucraini ed hanno paura dei banditi pronti a distruggere tutto." lei MENTE, SAPENDO DI MENTIRE! NEL DOMBASS, C'è STATO UN REFERENDUM, MA, LA VOLONTà DEMOCRATICAMENTE ESPRESSA PER CIRCA 80% DEL POPOLO è STATA CALPESTATA DA QUELLI CHE DOVREBBERO ESSERE LE DEMOCRAZIE OCCIDENTALI!
    5.  lei dice: "mio figlio a scuola studia anche, la lingua russa, e qui parlano tutti il russo senza problemi.  lei MENTE, SAPENDO DI MENTIRE! NOI ABBIAMO LA LEGGE, CHE, PROIBIVA LA LINGUA RUSSA, ecc.. ecc.. tutto il CRIMINE COMMESSO DA UN GOVERNO GOLPISTA! POI, LA LINGUA RUSSA è STATA REINTRODOTTA DA UN GOVERNO ELETTIVO, DELLA PARTE OCCIDENTALE Kiev! E POI, HANNO UCCISO ANCHE UN GIORNALISTA ITALIANO, I SUOI AMICI DI KIEV, autodichiarati fascisti: Pravy Sektor o Settore Destro, ed affini lobby coRporation BILDENBERG! PER DIRE A TUTTI, QUANTA IMPORTANZA LORO DANNO ALLA DEMOCRAZIA E ALLE INFORMAZIONI!
    6. come possiamo chiedere, chi ha fatto il genocidio pogrom Odessa, fosse comuni, abbattimento dell'aereo malese, ECC... ECC.. ecc.. , se, la Cia ha impedito a tutt'oggi di fare incriminare i suoi cecchini che hanno ucciso quasi 100 persone, a Maidan alla vigilia del Golpe, proprio perché sapevano che il Golpe avrebbe infiammato la Ucraiana e loro avrebbero potuto avere la loro Guerra MONDIALE, per non vedere fallire, il FMI Banca Mondiale? 7. se, lei è ancora un uomo vivo? il merito e soltanto di Putin! se, non c'è la guerra mondiale? il merito è soltanto di Putin!
    NON SONO IO A GIUDICARLA, MA, è LA SUA STESSA COSCIENZA, che la giudica!
    ========================
    tutti gli orrori della nuova cultura occidentale massonica gender bildenberg i satanisti CIA FMI NWO ] 10/10/2014. INDIA - AUSTRALIA. India, maternità surrogata: coppia australiana vuole solo la femmina e abbandona il gemello.
    "Scelta" legata al genere: i due hanno già un figlio maschio. Il caso risale al 2012, ma solo in questi giorni un giudice ha rivelato la storia. Medico cattolico di Mumbai: "In questi casi i diritti dei bambini non vengono tenuti in considerazione". Il fatto ricorda il caso di "baby Gammy", nato da madre surrogata ma rifiutato dai genitori biologici perché down.
    Mumbai (AsiaNews) - Una coppia australiana, che ha avuto due gemelli biologici da una madre surrogata in India, ha abbandonato il maschio portando via con sé solo la femmina. La scelta di quale bambino tenere è legata al genere: i due avevano già un figlio maschio. Il caso risale al 2012, ma la notizia è uscita due giorni fa grazie a un'inchiesta condotta dall'ABC, ente radio-televisivo pubblico australiano. Diana Bryant, giudice di un tribunale civile, ha confermato il fatto, rivelando di aver ricevuto informazioni a riguardo da un funzionario dell'Alta commissione d'Australia a New Delhi (l'ambasciata, ndr).
    Secondo quanto affermato dal giudice, i rappresentanti della missione diplomatica avrebbero tentato in tutti i modi di convincere la coppia a portare via entrambi i bambini, anche ritardando la consegna dei visti. Tuttavia, i genitori hanno chiesto di registrare la cittadinanza australiana - e ottenere di conseguenza il passaporto - solo per la femmina: l'Alta commissione non ha potuto rifiutare, poiché la piccola incontrava tutti i criteri necessari.
    "Queste procedure - afferma ad AsiaNews Pascoal Carvalho, medico cattolico di Mumbai - rappresentano un grave pericolo per la cultura della vita. Il 10 marzo 1987 il Vaticano ha risposto agli sviluppi in materia di tecnologia riproduttiva con un documento di 40 pagine, intitolato: 'Il rispetto della vita umana nascente e la dignità della procreazione'. Esso si oppone a tutti gli interventi tecnologici al processo di riproduzione umana. Nello specifico, il documento condanna l'inseminazione artificiale e il trasferimento di embrioni, la fertilizzazione in vitro e la surrogazione di maternità".
    Oltretutto, sottolinea il dott. Carvalho, "i diritti dei bambini nati in questo modo non vengono quasi mai tenuti in considerazione, il che contribuisce a trasformare la vita umana solo in un'altra transazione commerciale. Negli ultimi anni il numero di coppie che approdano alla surrogazione di maternità è cresciuto in fretta, sollevando complesse questioni etiche e legali".
    Il problema, spiega, è che "al momento non esiste alcuna regolamentazione mondiale per la surrogazione, e le diverse leggi in materia possono - e lo fanno - condurre alcuni bambini a nascere senza Stato. C'è urgente bisogno di norme internazionali sovranazionali per regolare l'industria della maternità surrogata".
    La storia ricorda quella di "baby Gammy", figlio biologico di un'altra coppia australiana, nato in Thailandia da madre surrogata. In quel caso, i due hanno portato via solo la gemella, lasciando il piccolo perché affetto dalla sindrome di Down.
    10/10/2014. INDIA - AUSTRALIA. Surrogacy in India: Australian couple keeps baby girl, leaves twin brother behind. The couple decided to keep the baby girl on gender grounds because they already have a boy. The case, which dates back to 2012, came to light now after a judge revealed the story. For Catholic doctor in Mumbai, "children's rights are almost never taken into account". The case is similar to that of "baby Gammy", a boy born from a surrogate mother who was rejected by his biological parents because he has Down. Mumbai (AsiaNews) - An Australian couple, who had two biological twins by a surrogate mother in India, went home with the baby girl and left her brother because they already have a boy. The case dates back to 2012, but came to light only two days ago following a report by the Australian Broadcasting Corporation.
    Family Court Chief Justice Bryant said that officials with the Australian High Commission in New Delhi pleaded with the couple to take both babies. They even held back the baby girl's visa to try to convince the parents. However, parents asked to register the child as an Australian, and obtain a passport only for the girl. The High Commission had no grounds to refuse because the child met the criteria. "These proceedings represent a serious threat to the culture of life," said Pascoal Carvalho, a Catholic doctor in Mumbai. "On 10 March 1987," he told AsiaNews, "the Vatican responded to developments in the field of reproductive technology with a 40-page document, entitled Respect for Human Life in Its Origin and on the Dignity of Procreation'."
    "In it, the Church expressed its opposition to all technological interventions in the process of human reproduction. Specifically, the document condemns artificial insemination and embryo transfer, in vitro fertilisation and surrogacy. " Sadly, "children's rights are almost never taken into account, which turns human life into just another commercial transaction," Dr Carvalho explained. "In recent years, the number of couples turning to surrogacy has risen rapidly, raising complex ethical and legal issues." The problem, he noted, is that "at present there is no worldwide regulation of surrogacy. Various laws can and do lead to some children being born stateless. There is an urgent need for international regulations for the surrogacy industry across jurisdictions." The story is reminiscent of "baby Gammy", another Australian couple's biological son, born to a surrogate mother in Thailand. In that case, the couple only took his baby sister, leaving him behind because he is affected by Down syndrome.
    ==========================
    11/10/2014. INDONESIA. Intellettuali, studiosi e cittadini a difesa della democrazia (sotto attacco) in Indonesia.
    Centinaia di persone hanno promosso una "petizione pubblica" per ottenere l'abrogazione definitiva della norma che cancella l'elezione diretta di amministratori e sindaci. Nel mirino anche il neo-presidente Jokowi, a pochi giorni dal giuramento. Oligarchie, poteri forti e opposizioni, guidate dallo sconfitto Subianto, promettono battaglia dentro e fuori il Parlamento.
    Jakarta (AsiaNews) - Centinaia di intellettuali, docenti e studiosi indonesiani, in rappresentanza di decine di università sparse per l'arcipelago, hanno lanciato una "petizione pubblica" per ottenere la "abrogazione definitiva" della norma che ha cancellato l'elezione diretta di governatori e sindaci. Obiettivo dell'iniziativa lanciata nei giorni scorsi, quello di archiviare una norma votata a fine legislatura dal Parlamento uscente e restituire il diritto di scelta ai cittadini. Ai nuovi membri dell'Assemblea, che hanno preso possesso in questi giorni degli scranni parlamentari, il compito di archiviare una legge fonte di controversie e garantire il principio della "sovranità popolare".
    Non solo il mondo della cultura, ma anche movimenti della società civile e semplici cittadini rilanciano la richiesta di "elezioni dirette" degli amministratori, quale migliore esempio di democrazia e di difesa del diritto. La norma approvata il 26 settembre scorso dalla fazione vicina a Prabowo Subianto, candidato alle presidenziali e sconfitto da Joko "Jokowi" Widodo, a quattro giorni dalla chiusura della legislatura, è immorale e segno del tentativo di sradicare lo "spirito democratico" dal Paese. E proprio contro la coalizione Bianco-rossa di Subianto puntano il dito gli intellettuali e gli attivisti indonesiani, accusandola di sostenere una politica oligarchica che getta un'ombra oscura sul futuro democratico della nazione. Le critiche non risparmiano nemmeno il Partito democratico (Dp) del presidente uscente Susilo Bambang Yudhoyono che, pur essendo contrario in linea teorica alla cancellazione dell'elezione diretta, al momento della votazione è uscito dall'aula favorendone di fatto il passaggio. Intanto continua la guerra infinita - mediatica e non - di alcuni settori della politica e dell'imprenditoria indonesiana contro il futuro presidente Jokowi, apprezzato da cittadini e società civile, ma nel mirino delle frange estremiste e della fazione conservatrice del Paese. Nelle ultime ore è toccato al businessman di primo piano Hasyim Djojohadikusumo, fratello minore di Subianto, lanciare il guanto di sfida al neo capo di Stato, parlando di "questioni personali" e promettendo battaglia sin dai primi giorni di mandato.  L'accusa dell'uomo di affari, che avrebbe sostenuto anche a livello economico l'ascesa a governatore di Jokowi, è quella di aver usato la precedente carica come trampolino di lancio per arrivare alla poltrona più ambita del Paese. Lasciando, in questo modo, a metà il cammino di riforme e di rilancio del governatorato della capitale indonesiana.
    Dietro le accuse traspare l'insofferenza per la sconfitta alle presidenziali del fratello maggiore per mano di Jokowi, ma è una conferma della presenza nel Paese di un largo fronte ostile all'ascesa politica dell'ex governatore di Jakarta. E questo fronte trasversale, che comprende anche lobby bancarie e della finanza, non faciliterà certo il compito riformista che attende il presidente eletto; la popolazione civile nutre enormi aspettative, forse anche superiori alle stesse possibilità reali, visto che in Parlamento i sostenitori del capo di Stato sono in minoranza.
    Si inserisce in quest'ottica l'annuncio del partito di Subianto, che vorrebbe cancellare - dopo sindaci e governatori - anche l'elezione diretta del presidente, restituendola al Parlamento come avveniva al tempo del regime di Shuarto, che aveva il pieno controllo dell'Assemblea.
    ===============
    10/11/2014. INDONESIA. Intellectuals, academics and civil society in defense of democracy (under attack) in Indonesia.
    Hundreds of people launch a "public petition" to repeal of the norm cancelling the direct election of mayors and local councillors. Attempts to target president-elect Jokowi, just days before he takes office. Oligarchies, power brokers and the opposition, led by the defeated Subianto, promise battle inside and outside Parliament. Jakarta (AsiaNews) - Hundreds of intellectuals, teachers and scholars in Indonesia, representing dozens of universities around the archipelago, have launched a "public petition" for the "final repeal" of the norm has erased the direct election of governors and mayors. The petition aims to overturn the norm that was pushed through by the outgoing parliament at the end of its mandate and restore the right of choice to citizens. The incoming Assembly is being called upon to archive the law which has been a source of heated controversy and ensure the principle of "popular sovereignty". The world of culture, civil society movements and ordinary citizens are demanding "direct election" of local authoriteis, as the best example of democracy and defense of the law. The norm was approved on September 26 by the faction close to Prabowo Subianto, the presidential candidate defeated by Joko "Jokowi" Widodo, in the last four days of the outgoing legislature.  It is billed as immoral and a sign of an attempt to eradicate the "democratic spirit" of the country. Intellectuals and activists accuse Subianto's White-Red coalition of supporting a political oligarchy that casts a dark shadow on the democratic future of the nation. They also target the Democratic Party (DP) of outgoing President Susilo Bambang Yudhoyono who, despite being opposed in principle to the cancellation of direct election, voted in favor in a last minute u-turn, allowing the bill to pass. Meanwhile, the endless war - media and otherwise - being waged by some political and business sectors against the future president Jokowi continues.  Despite having gained consensus among citizens and civil society, he is the target of extremist groups and the conservative faction of the country. In the last hours, the leading businessman Hasyim Djojohadikusumo, Subianto's younger brother, has thrown down the gauntlet to the new Head of State, speaking of "personal issues" and promising to battle him from the first days in office. He accuses Jokowi - whose rise to governor he helped finance - of having used his previous office as a springboard to reach the most coveted seat in the country. Abandoning the process of reform of the capital half way. 
    Obviously these charges hide anger at his older brothers' defeat in the presidential elections but it also confirms the presence of a large group that remains hostile to the political face of the former governor of Jakarta. And this group, which also includes banking and financial lobbies, will do little to facilitate the task that awaits the reformist president-elect; the civilian population nourishes enormous expectations, which are perhaps beyond any real possibility, since supporters of the Head of State are in the minority in Parliament. Following in this trend Subianto's party has announced that they would also like to cancel  - after mayors and governors - the direct election of the president, restoring the task to Parliament as it was under the Shuarto regime, who had full control of 'Assembly.

    HONG KONG - CINA. Decine di migliaia di persone in piazza, per lanciare una "Occupy di lunga durata"
    Le proteste hanno ripreso nuovo vigore, dopo la decisione delle autorità di cancellare l'incontro con gli studenteschi. Un leader invita a occupare "ogni centimetro delle strade". La gente è "disillusa" verso il governo. Il premier cinese rilancia l'obiettivo di "stabilità sociale" e l'approccio "una nazione, due sistemi". Hong Kong (AsiaNews/Agenzie) - In seguito alla decisione del governo di Hong Kong di cancellare i colloqui con i rappresentanti degli studenti, decine di migliaia di persone sono tornare in piazza rilanciando il movimento di protesta "Occupy Central". Studenti, attivisti, intellettuali e semplici cittadini hanno dato prova di un "sostegno massiccio" ai leader della protesta, che da tempo hanno lanciato un movimento democratico volto a  ottenere vera democrazia e le dimissioni del Capo dell'Esecutivo Leung Chun-ying. Intanto il leader dell'esecutivo sta per lasciare la città alla volta della Cina, per partecipare al forum regionale di Guangzhou. Nella notte la folla è tornata a occupare strade e piazze, mentre i gruppi studenteschi  - la Federazione degli studenti e i colleghi di Scholarism - invocano una "Occupy di lunga durata". La protesta ha ripreso nuovo vigore, dopo che le autorità e il governo locale hanno deciso di cancellare ogni possibilità di dialogo con i leader della protesta. Un rappresentante degli studenti chiede di occupare "ogni centimetro delle strade". "Abbiamo portato le tende - aggiunge Benny Tai, uno dei leader del movimento - per mostrare tutta la nostra determinazione, siamo preparati per una occupazione di lungo periodo". In questi ultimi giorni la presenza della polizia resta discreta e le autorità non sembrano intenzionate a usare il pungo di ferro coi manifestanti, nel timore di una deriva sanguinosa della protesta. Governo e vertici di Occupy si scambiano accuse reciproche di mancanza di sincerità nel dialogo, ma la piazza e i cittadini mostrano una crescente insofferenza verso le autorità governative. La gente è "disillusa", avverte un insegnante.
    Intanto il premier cinese Li Keqiang, in visita ufficiale in Germania, afferma di nutrire fiducia nella "stabilità sociale" a Hong Kong, rilanciando ancora una volta l'approccio "una nazione, due sistemi" adottato nei riguardi della città. Stabilità e prosperità di lungo periodo, aggiunge, sono essenziali non solo "per gli interessi della Cina" ma vanno a tutto vantaggio anche "del popolo di Hong Kong".
    ==========================
    BEIRUT, 11 OTTobre! IMPEDENDO I RIFORNIMENTI ALLE CITTà CURDE ASSEDIATE, DALLA PIù CRIMINALE MACCHINA DA GUERRA ISLAMICA DELLA STORIA ISIS SHARIAH! è COME SE, TUTTA LA LEGA ARABA SHARIAH: I MAOMETTANI SHARIAH ABBIANO COMMESSO QUESTO GENOCIDIO, CON LE LORO STESSE MANI! ] [ Le milizie curde asserragliate a Kobane, cittadina siriana a maggioranza curda a ridosso della frontiera con la Turchia, hanno respinto nella notte un assalto dei jihadisti dello Stato islamico (Isis) attorno al centro cittadino. Lo riferisce l'Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus).

     11 OTTobre! IMPEDENDO I RIFORNIMENTI ALLE CITTà CURDE ASSEDIATE, DALLA PIù CRIMINALE MACCHINA DA GUERRA ISLAMICA DELLA STORIA ISIS SHARIAH! è COME SE, TUTTA LA LEGA ARABA SHARIAH: I MAOMETTANI SHARIAH ABBIANO COMMESSO QUESTO GENOCIDIO, CON LE LORO STESSE MANI! ] L'Isis è penetrato lunedì scorso alla periferia di Kobane dopo tre settimane di assedio.  Potrebbe essere questione di una decina di giorni la caduta della provincia occidentale irachena di Al-Anbar nelle mani dell'Isis a meno che non venga lanciata un'azione urgente. Lo riferiscono responsabili iracheni al Times. Fonti della difesa Usa hanno definito "fragile" la posizione dell'esercito iracheno nella regione dove decine di raid condotti dagli Usa e dagli alleati hanno impedito all'Isis la conquista della diga di Haditha. Ma, scrive Bbc online, continua l'avanzata dei jihadisti.
    ===================
    10/10/2014. NORVEGIA - PAKISTAN. Cristiani e musulmani pakistani: il Nobel a Malala aiuta la lotta per i diritti umani nel Paese. La 17enne pakistana Malala Yousafzai e l'attivista indiano Kailash Satyarthi vincitori dell'edizione 2014 del premio. Il comitato ha riconosciuto la loro "lotta contro la repressione dei bambini e dei giovani e per i diritti di tutti i bambini all'istruzione". Paul Bhatti: "Simbolo di speranza per tutti ed esempio nella battaglia contro il fondamentalismo".
    Oslo (AsiaNews) - Malala Yousafzai, attivista pakistana per l'educazione femminile, e l'omologo indiano Kailash Satyarthi, in prima linea nella difesa per i diritti dei bambini, sono i vincitori dell'edizione 2014 del Nobel per la pace. Con i suoi 17 anni, la ragazza è la più giovane vincitrice nella storia e già lo scorso anno figurava fra i candidati all'ambito riconoscimento. Il comitato norvegese riunito a Olso, presieduto da Thorbjoern Jagland, ha riconosciuto ai due premiati la "lotta contro la repressione dei bambini e dei giovani e per i diritti di tutti i bambini all'istruzione". In particolare, i giurati hanno celebrato l'impegno della adolescente pakistana, ferita in modo grave dai talebani nell'ottobre 2012 per il suo impegno a favore dell'educazione femminile. Satyarthi, attivo dagli anni '90 nella lotta contro la pratica del lavoro minorile, ha promosso la tradizione del Mahatma Gandhi e attuato diverse forme di proteste pacifiche "concentrandosi sul grave sfruttamento dei bambini per scopi economici". Per l'edizione 2014 del Nobel per la pace erano in lizza 278 candidati, un numero record, fra i quali spiccano i nomi - peraltro in maggioranza segreti - di papa Francesco e dell'ex dipendente della Nsa - l'agenzia di sicurezza nazionale statunitense - Edward Snowden, protagonista del "Datagate". Kailash Satyarthi, in prima linea fin dagli anni '90 nella lotta allo sfruttamento del lavoro minorile, attraverso la sua associazione ha soccorso almeno 80mila bambini da traffici e schiavitù. Nato nel 1953 nella piccola cittadina di Vidisha, nel Madhya Pradesh, ha una laurea in ingegneria elettronica e una specializzazione nell'alto voltaggio. Sposato e padre di due figli, un maschio e una femmina, egli ha sperimentato sin dai tempi della scuola il desiderio di battersi per i diritti degli studenti meno fortunati e facoltosi.
    Malala Yousafzai - già vincitrice un anno fa del premio Sakharov - il 9 ottobre 2012 è rimasta vittima di un attentato talebano nella Swat Valley, area montagnosa della provincia di Khyber Pakhtunkhwa, al confine con l'Afghanistan, roccaforte degli estremisti islamici. È stata colpita mentre si trovava a bordo dello scuolabus che l'avrebbe accompagnata a casa, dopo aver concluso le lezioni del mattino. La giovane, salvata grazie a una campagna di mobilitazione internazionale, era diventata famosa nel 2009 all'età di 11 anni, per aver tenuto un blog sul sito in lingua locale della Bbc in cui denunciava gli attacchi dei fondamentalisti islamici pakistani contro le ragazze e gli istituti scolastici femminili.
    Interpellato da AsiaNews l'ex ministro e attivista cattolico Paul Bhatti, leader di All Pakistan Minorities Alliance (Apma), sottolinea che il premio assegnato a Malala è "un grande incoraggiamento" non solo per lei, ma per quanti lottano per i diritti in Pakistan. La ragazza, aggiunge Bhatti, "aveva tutte le carte in regola per vincere e lo merita" e oggi ancor più può diventare "esempio e forza per quanti vivono nella zona". È un "simbolo" per tutti quelli che lottano "per dare una speranza" aggiunge, per quanti "sono oppressi" ed è "bello vedere che il suo sforzo è stato apprezzato in tutto il mondo". Per il politico e leader cattolico Malala diventa "un esempio anche per la nostra associazione, perché anche noi cristiani desideriamo impegnarci per combattere le violenze e promuovere l'educazione". Come ho ripetuto spesso in passato, conclude Bhatti, la violenza e la mancanza di istruzione generano solo "altra violenza, ignoranza e fanatismo", per questo è fondamentale un percorso educativo per tutti "capace di vincere il fondamentalismo". L'attivista musulmano Iftikhar Ahmed, coordinatore di South Asia Partnership Pakistan (SAP-PK), esalta il coraggio di Malala "contro la talebanizzazione e l'estremismo", il cui premio è fonte di "orgoglio" per il Paese. "È un modello femminile - aggiunge - contro il fanatismo religioso". Aila Gill, leader giovanile cristiana, sottolinea che "oggi Malala ha dato una grande lezione ai talebani, che gli sforzi per la pace e una buona reputazione, e non le violenze, possono rendere prospera la vita altrui". P. Iftikhar Moon, della parrocchia del Santo Rosario a Warispura (Faisalabad), parla di "momento di grande orgoglio per tutti i pakistani, perché è una figlia della nostra terra" che ha saputo mettere a rischio la propria vita "per l'educazione femminile".
    La frontiera nord-occidentale è considerata una roccaforte dei talebani, tanto che in alcune aree vigono la Shariah e le Corti islamiche, chiamate a giudicare controversie, oltre che comportamenti e regole di morale. Centinaia le scuole - anche cristiane - chiuse nella sola Swat Valley, mettendo in pericolo l'istruzione di decine di migliaia di studentesse e il lavoro di circa ottomila insegnanti donne. L'educazione delle nuove generazioni è una delle vie che il Pakistan deve percorrere per vincere povertà e garantire sviluppo alla nazione, come ha sottolineato AsiaNews in passato all'interno di uno speciale dedicato al tema dell'istruzione. Tra le poche realtà presenti per qualche tempo, un gruppo di suore carmelitane singalesi dedite all'istruzione femminile; tuttavia, le religiose hanno dovuto abbandonare dopo un anno e mezzo per le minacce dei fondamentalisti islamici. (Ha collaborato Shafique Khokhar)  10/10/2014. NORWAY - PAKISTAN. For Pakistani Christians and Muslims, Nobel Prize to Malala helps fight for human rights in the country. Malala Yousafzai, 17, from Pakistan, Kailash Satyarthi, a child advocate from India, are this year's recipient of the Nobel Peace Prize. The Committee recognised their "struggle against the suppression of children and young people and for the right of all children to education". For Paul Bhatti, they are a "symbol of hope and an example for everyone in the struggle against fundamentalism." Oslo (AsiaNews) - Malala Yousafzai, a Pakistani advocate for the education of girls and women, and her Indian counterpart Kailash Satyarthi, a children's rights activist, are the winners of the 2014 Nobel Peace Prize. At 17, Malala is the youngest winner in history and already last year was considered among the candidates. Chaired by Thorbjoern Jagland, the Norwegian committee in Olso recognised the two for their "struggle against the suppression of children and young people and for the right of all children to education." In particular, the committee members celebrated the Pakistani teenager's commitment to the education of girls and women, for which she was seriously wounded by the Taliban in October 2012.
    Satyarthi, active since the 1990s against child labour, promoted the tradition of Mahatma Gandhi and implemented various forms of peaceful protest, "focusing on the grave exploitation of children for financial gain."
    This year's record number of 278 nominees included Pope Francis and Edward Snowden, a former employee of the US National Security Agency who blew the whistle on the agency.
    A leading child rights advocate, Kailash Satyarthi led the fight in the 1990s against child labour.  His association rescued at least 80,000 children from human trafficking and slavery.
    Born in 1953 in the small town of Vidisha, Madhya Pradesh, has a degree in electrical engineering with post-graduate studies in high-voltage engineering. Married and father of two children, a boy and a girl, much of his motivation came from his experiences as a student, when he felt keenly the deprivation of less fortunate students. Malala Yousafzai, who won last year's Sakharov Prize, was the victim of a Taliban attack on 9 October 2012 in the Swat Valley, a mountainous area in Khyber Pakhtunkhwa province, a stronghold for Islamic extremists on the border with Afghanistan. She was shot on a school bus on her way home, after morning class.
    The girl, who was saved thanks to an international campaign, had become famous in 2009 at the age of 11, when she began writing a blog in her native language hosted on the BBC in which she slammed the attacks by Pakistani Islamists against female students and schools for girls and women.
    Speaking to AsiaNews, former minister and Catholic activist Paul Bhatti, leader of the All Pakistan Minorities Alliance (APMA), said that the prize awarded to Malala provides "great encouragement" not only to her but also to those who are fighting for rights in Pakistan. She "had everything going for her to win and she deserves it," he explained. And now more than ever, she has become an "example and provides strength for those who live in the area."
    She is a "symbol" for all those who are fighting "to give hope," he added. For those who "are oppressed", it is "nice to see that her efforts are appreciated all over the world."
    For the Catholic political leader, Malala becomes "an example for our association because, as Christians, we wish to commit ourselves to fight violence and promote education."
    "As I have often said in the past, violence and lack of education only generate more violence, ignorance and fanaticism," Bhatti said. "For this reason, it is essential for everyone to undergo educational experiences that can defeat fundamentalism". Muslim activist Iftikhar Ahmed, coordinator of the South Asia Partnership Pakistan (SAP-PK), praised Malala's courage against Talibanisation and extremism. The award is a source of "pride" for the country. "She is a female role model against religious fanaticism," he said.
    Aila Gill agrees. "Today," the Christian youth leader said, "Malala taught the Taliban a lesson: that peaceful efforts, a good reputation, and nonviolence can help people prosper".
    For Pakistanis, "this is a moment of great pride because she is a daughter of our land" who put her life at risk "for girls' education," said Fr Iftikhar Moon, from the Holy Rosary Parish Church in Warispura (Faisalabad).
    The northwestern border region is considered a Taliban stronghold. In some areas, Islamic Courts enforce Sharia to settle disputes, as well as rules that govern behaviour and morality.
    Hundreds of schools, including Christian schools, have been closed in the Swat Valley alone, jeopardising the education of tens of thousands of students and the work of about 8,000 female teachers.
    As AsiaNews pointed out in a special series of articles dedicated to education, educating the new generations is a path Pakistan must follow to ensure the nation's development and overcome poverty.
    A group of Sinhalese Carmelite nuns are among the few who offered an educational programme for women, which they had to give up after a year and a half due to threats from Islamic fundamentalists. (Shafique Khokhar contributed to this article)
    =============================
    COME SI CHIAMA IL DEMONE INFERNALE, CHE SI è INSEDIATO NELLA LEGA ARABA SHARIA? SI CHIAMA Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah? [  KABUL, 11 OTT - Un attacco suicida contro la sede della polizia provinciale nel sud della provincia di Helmand ha provocato almeno due morti e quattro feriti: lo ha reso noto un portavoce della polizia di Helmand. Il portavoce ha detto che l'attentatore suicida, vestito da poliziotto, ha cercato di entrare nella sede del complesso a piedi, ma è stato identificato al cancello e si è fatto esplodere. Nell'attacco hanno perso la vita l'attentatore e un poliziotto.
    =================
    Kashmir, calm in clashes between Pakistan and India. Nine days of gunfire has led to 8 deaths and nearly 90 injured. Over 32 thousand people have fled their homes. Indian Minister of Defence: "If it does not stop, it will make this misadventure unaffordable". Srinagar (AsiaNews / Agencies) - After nine days of heavy gunfire, 8 dead and almost 90 injured, last night the clashes between Pakistan and India in Kashmir ceased (or almost). The latest explosions - by Islamabad - took place last night between 20 and 20:20 (local time) in Hiranagar (Kathua district, on the international border). There were no further casualties. In addition to civilians who died or were injured, more than 32 thousand people - from the Indian side - have fled their homes, leaving 113 villages along the of the 200 kilometer international border deserted.
    Pakistan stopped firing after the Border Security Force (BSF, Indian) responded to aggression. For the moment, New Delhi continues to refuse talks with Islamabad. Arun Jaitley, Minister of Defense, warned Pakistan against violations of the cease-fire committed by his troops, saying that India "will make this misadventure unaffordable".
    Pakistani rangers attacked the civilian population of the Indian side less than 24 hours after the meeting between Prime Minister Narendra Modi of Delhi and President Barack Obama. In Washington, the two leaders agreed to "unite their efforts to dismantle safe havens for terrorist and criminal networks such as Lashkar-e-Toiba [Pakistani, ed], al-Qaeda and Haqqani."
    INDIA - PAKISTAN. Kashmir, si placa lo scontro a fuoco tra Pakistan e India. Nove giorni di esplosioni hanno causato 8 morti e quasi 90 feriti. Oltre 32mila persone hanno abbandonato le loro case. Ministro indiano della Difesa: "Se non vi fermate, renderemo questa disavventura insostenibile".
    Srinagar (AsiaNews/Agenzie) - Dopo nove giorni di pesanti scontri a fuoco, 8 morti e quasi 90 feriti, questa notte è finalmente cessata (o quasi) la violenza tra Pakistan e India nella regione del Kashmir. Le ultime esplosioni - da parte di Islamabad - sono avvenute ieri sera tra le 20 e le 20:20 (ora locale) nel settore di Hiranagar (distretto Kathua, confine internazionale). Non ci sono state ulteriori vittime.
    Oltre ai civili deceduti o rimasti feriti, oltre 32mila persone - dal lato indiano - hanno abbandonato le loro case, lasciando deserti 113 paesini del confine internazionale, lungo 200 chilometri.
    Il Pakistan ha fermato il fuoco dopo che la Border Security Force (Bsf, indiana) ha risposto all'aggressione. Per il momento New Delhi continua a rifiutare colloqui con Islamabad. Arun Jaitley, ministro della Difesa, ha messo in guardia il Pakistan dalle violazioni del cessate-il-fuoco compiute dalle sue truppe, dicendo che l'India "renderà questa disavventura insostenibile".
    I ranger pakistani hanno aggredito la popolazione civile del lato indiano meno di 24 ore dopo l'incontro tra il Primo ministro di Delhi Narendra Modi e il presidente Usa Barack Obama. A Washington i due leader hanno deciso di "unire i propri sforzi per smantellare i rifugi sicuri di reti terroristiche e criminali come Lashkar-e-Toiba [pakistana, ndr], al-Qaeda e Haqqani".
    ======================
    TUTTO L'ORRORE ISLAMICO DELLA LEGA ARABA SHARIAH, SOTTO EGIDA ONU! COME SI CHIAMA IL DEMONE INFERNALE, CHE SI è INSEDIATO NELLA LEGA ARABA SHARIAH? SI CHIAMA Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah? [  KABUL, 11 OTT - Un attacco suicida contro la sede della polizia provinciale nel sud della provincia di Helmand ha provocato almeno due morti e quattro feriti: lo ha reso noto un portavoce della polizia di Helmand. Il portavoce ha detto che l'attentatore suicida, vestito da poliziotto, ha cercato di entrare nella sede del complesso a piedi, ma è stato identificato al cancello e si è fatto esplodere. Nell'attacco hanno perso la vita l'attentatore e un poliziotto. 10/10/2014
    YEMEN. Doppio attacco suicida nello Yemen, almeno 67 morti e decine di feriti. Un kamikaze si è fatto esplodere durante una manifestazione di protesta promossa dagli sciiti Houthi, uccidendo 47 persone (fra cui quattro bambini). Colpita anche una postazione militare nella provincia orientale di Hadramuwt, almeno 20 i soldati uccisi. Il neo-premier incaricato rimette il mandato. Crescono i timori di violenze confessionali.
    Sanaa (AsiaNews/Agenzie) - È di almeno 67 vittime e decine di feriti il bilancio aggiornato di due attentati avvenuti ieri nello Yemen, teatro da settimane di scontri e instabilità politiche con i ribelli sciiti che hanno portato alle dimissioni del precedente governo. Una delle due esplosioni aveva come obiettivo proprio una manifestazione di protesta promossa a Sanaa dagli sciiti Houthi, che hanno assunto il controllo di ampie porzioni della capitale. L'esplosione ha investito decine di persone, lasciandosi alle spalle cadaveri mutilati e parti di corpo umano per le strade; fra le vittime vi sono anche quattro bambini.
    Gli attentati sono destinati a fomentare ancor più le tensioni confessionali fra sunniti e sciiti, con il rischio concreto di una guerra civile nel Paese. Un testimone oculare riferisce che un uomo, con indosso una cintura esplosiva, si è avvicinato a un punto di controllo predisposto dal gruppo sciita, "facendosi saltare in aria fra i membri della sicurezza e i civili" presenti nella zona.
    In un secondo attacco, avvenuto ad un checkpoint dell'esercito nella provincia orientale di Hadramuwt, almeno 20 soldati avrebbero perso la vita e 15 sono rimasti feriti, anche se il bilancio è tuttora provvisorio. Teatro dell'attentato Mukalla, cittadina portuale sul mar Arabico.
    Finora non vi sono state rivendicazioni ufficiali per gli attacchi, anche se i sospetti convergono sul gruppo estremista Al Qaeda in the Arabian Peninsula (Aqap), cellula locale affiliata alla rete del terrore fondata da Osama bin Laden. I terroristi, già impegnati da anni in attentati e violenze mirate contro forze di sicurezza e strutture governative, hanno di recente preso di mira anche il gruppo ribelle sciita Houthi.
    Analisti ed esperti di politica internazionale avvertono che, anche in Yemen, è alto il rischio di una guerra sanguinaria provocata da movimenti estremisti islamici, come sta avvenendo in Siria e Iraq.
    Gli attentati di ieri sono giunti in concomitanza con un momento cruciale nella vita politica e istituzionale del Paese: il braccio di ferro in atto fra i leader del movimenti sciita Houthi e il presidente yemenita Abd-Rabbu Mansour ha costretto il neo-premier incaricato Ahmed Awad bin Mubarak a rimettere il mandato nelle mani del capo di Stato. Gli Houthi hanno subito criticato la scelta di Mubarak quale futuro Primo Ministro di un governo di coalizione nazionale, sottolineando che dietro la sua candidatura vi sarebbe la mano di Washington. 10/10/2014
    YEMEN
    Double suicide attack in Yemen, at least 67 dead and dozens injured
    A suicide bomber blew himself up during a protest organized by the Shiite Houthi rebels, killing 47 people (including four children). Also hit a military outpost in the eastern province of Hadramuwt, at least 20 soldiers killed. The newly-appointed prime minister steps down. Growing fears of sectarian violence.
    Sanaa (AsiaNews / Agencies) - At least 67 people were killed and dozens injured in two attacks occurred in Yemen, after weeks of riots and political instability with Shiite rebels which led to the resignation of the previous government. One of the two explosions targeted a Shiite Houthi protest in Sanaa, who have taken control of large parts of the capital. The explosion enveloped dozens of people, leaving mutilated corpses and human body parts in the streets; there are also four children among the victims.
    The attacks aim to foment sectarian tensions between Sunnis and Shiites, with the real risk of a civil war in the country. An eyewitness reported that a man wearing an explosive belt, approached a checkpoint set up by the Shiite group, "and blew himself up among civilians and security guards " in the area.
    In a second attack, which occurred at an army checkpoint in the eastern province of Hadramuwt, at least 20 soldiers lost their lives and 15 were injured, even if the toll is still provisional. The attack took place in Mukalla port town on the Arabian Sea.
    So far there have been no official claims for the attacks, even if suspicions point to the extremist group Al Qaeda in the Arabian Peninsula (AQAP), a local cell affiliated with the terror network founded by Osama bin Laden. For years the terrorists have been carrying out attacks and violence targeting security forces and government structures, but have recently also targeted the Shiite Houthi rebel group.
    Analysts and international policy experts warn that Yemen is also at risk of a bloody war provoked by Islamic extremist movements, as is happening in Syria and Iraq.
    Yesterday's attacks came in conjunction with a crucial moment in the political and institutional life of the country: the ongoing tug of war between the leaders of the Shiite Houthi movement and Yemeni President Abd-Rabbu Mansour has forced the newly-appointed Prime Minister Ahmed Awad bin Mubarak to step down. The Houthi criticized the choice of Mubarak as a future prime minister of a national coalition government, claiming that he is Washington's pawn. 
    http://evolutionxtalmud.blogspot.com/2014/10/orrore-islamico-della-lega-araba-shariah.html
        Caso Seleznev, Mosca accusa gli USA di perseguitare i cittadini russi. Le autorità americane sono impegnate "a cacciare e catturare i cittadini russi sul territorio di Paesi terzi." Lo ha affermato Konstantin Dolgov, commissario del ministero degli Esteri per i Diritti Umani, la Democrazia e lo Stato di diritto.
    "L'arresto alle Maldive del cittadino russo Roman Seleznev lo riteniamo assolutamente ingiustificato," - ha dichiarato.
    Roman Seleznev, figlio del deputato della Duma Valery Seleznev, è stato arrestato dai servizi segreti USA alle Maldive e portato sull'isola americana Guam nel Pacifico, dopodichè a Seattle.
    Contro Roman Seleznev sono stati presentato 40 capi d'imputazione. Gli investigatori ritengono che sia stato coinvolto nel furto e nella vendita di 2 milioni di numeri di carte di credito.
    http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_11/Caso-Seleznev-Mosca-accusa-gli-USA-di-perseguitare-i-cittadini-russi-5040/
    Mosca preme sugli USA per la difesa dell'hacker russo Roman Seleznev
    9 luglio, 22:54
    Per la Russia è un sequestro di persona l'arresto in USA dell'hacker Roman Seleznev
    10 luglio, 12:04
    La autorità delle Maldive hanno arrestato l'hacker russo Seleznev senza supporto USA
    10 luglio, 20:21
    USA, Guam: "terribili le condizioni di detenzione del russo Seleznev"
    15 luglio, 08:20
    USA, diplomatici russi cercano di trasferire in ospedale il russo Seleznev
    16 luglio, 12:03
    Mosca indignata dagli abusi delle forze speciali USA contro i cittadini russi
    8 novembre 2013, 18:39
    USA, il tribunale di Guam dice no alla scarcerazione di Roman Seleznev
    1 agosto, 10:10
    USA, udienza per il caso Seleznev fissata il 22 luglio
    ==========